NEWS

Formula 1: Alonso passa all’Aston Martin

Pubblicato 01 agosto 2022

Il 41enne Alonso, due volte campione del mondo, dal 2023 andrà ad affiancare Lance Stroll in Aston Martin.

Formula 1: Alonso passa all’Aston Martin

A partire dal prossimo anno Fernando Alonso (nella foto), pilota attualmente in forza all’Alpine, passerà all’Aston Martin. Il forte spagnolo, oggi 41enne, dal 2023 prenderà il posto di Sebastian Vettel, che recentemente ha annunciato l’addio al team inglese. Il comunicato ufficiale dell’Aston Martin parla di “accordo pluriennale” senza però fornire ulteriori dettagli. 

Fernando Alonso in bacheca ha due titoli mondiali conquistati entrambi con la Renault, nel 2005 e nel 2006. Nel 2010 il passaggio in Ferrari dove vi rimane per cinque stagioni (2010-2014), conquistando due secondi posti nel mondiale piloti: nel 2010 e nel 2012. Dopo quattro anni alla McLaren (2015-2018) dove ha sofferto una monoposto tutt’altro che brillante, nel 2021 passa all’Alpine dove si classifica al decimo posto nella classifica mondiale con 81 punti. Nella stagione attuale Alonso ha in bacheca 41 punti.

L’Aston Martin, è approdata in Formula 1 a seguito dell'acquisto della Force India e di cospicui investimenti, tuttavia, i risultati non sono arrivati nemmeno dopo l’ingaggio del quattro volte campione del mondo Sebastian Vettel. Il team di Lawrence Stroll fatica a trovare il bandolo della matassa inanellando prestazioni tutt’altro che esaltanti, nonostante il motore Mercedes. Alonso, nonostante l’anagrafe, ha ancora tanta voglia di mettersi in gioco e l’ambizioso team inglese potrebbe rappresentare la sua ultima possibilità per competere ad alto livello. Andrà ad affiancare Lance Stroll, figlio di Lawrence Stroll, imprenditore canadese proprietario della scuderia britannica.



Aggiungi un commento
Ritratto di Quello la
1 agosto 2022 - 20:34
Mah. Non sono convinto abbia fatto un buon affare (dal punto di vista sportivo). Mercedes era già prenotata, vero?
Ritratto di PongoII
2 agosto 2022 - 12:11
7
Alonso, come ho più volte scritto, tira fuori il 110% da un'auto e meno questa è competitiva più si vede la sua "mano". Vista la resurrezione della Mercedes e la competitività di entrambi i Piloti, solo un sedile vuoto poteva attrarre chi in Alpine non si senta rispettato.
Ritratto di Francesco Pinzi
2 agosto 2022 - 09:26
1
Ad oggi la Aston è tra le meno competitive. Ma la cosa importante è che Alonso continui a correre!
Ritratto di erresseste
2 agosto 2022 - 09:56
Prossime gare da urlo. Adesso è libero di battagliare con Ocon(e), ne vedremo delle belle.
Ritratto di Volpe bianca
2 agosto 2022 - 11:04
Meriterebbe una monoposto più competitiva, ma comunque è un bene che continui a correre. Fossi in Ferrari, gli avrei proposto un ritorno. Almeno porterebbe un po' di esperienza e di ordine all'interno di una squadra che quest'anno si è dimostrata più volte in confusione totale. Come ho già scritto tempo fa, vedrei molto bene il duo Alonso-Leclerc in Ferrari.
Ritratto di PongoII
2 agosto 2022 - 12:08
7
Anch'io, ma il povero Sainz non sta mica demeritando... anzi!
Ritratto di Volpe bianca
2 agosto 2022 - 12:34
Sì, è vero, fa quel che può anche lui, ma ha dei limiti che non gli permettono di essere tra i migliori piloti. In Ferrari manca esperienza, freddezza e lucidità nei momenti chiave delle gare e uno come Alonso sarebbe servito.
Ritratto di Gordo88
2 agosto 2022 - 13:30
1
Eh si sarebbe un' ottima accoppiata..
Ritratto di ROBERTO MASSA
2 agosto 2022 - 17:33
giusto
Ritratto di Gordo88
2 agosto 2022 - 13:31
1
Spero per Alonso che il prossimo anno l' aston faccia un passo in avanti altrimenti si ritroverà in posizioni meno meritevoli per lui di oggi
Pagine

PROSSIMO GP

Circuit de Spa-Francorchamps F1 2022
Circuit de Spa-Francorchamps
ORARI
Venerdì 26 Agosto
Prove 114:00 - 15:00
Prove 217:00 - 18:00
Sabato 27 Agosto
Prove 313:00 - 14:00
Qualifiche16:00 - 17:00
Domenica 28 Agosto
Gara15:00

NEWS FORMULA 1