NEWS

Formula 1: ecco le gomme Pirelli di 18”

Pubblicato 09 luglio 2014

La Lotus da F1 scende in queste ore in pista per dei test speciali su pneumatici montati su cerchi di 18'' anziché di 13''.

Formula 1: ecco le gomme Pirelli di 18”
SCARPE NUOVE PER LOTUS - Sulla pista inglese di Silverstone la monoposto di Formula 1 della Lotus (nelle foto) sta provando in queste ore dei pneumatici radicalmente diversi da quelli che siamo abituati a vedere tutte le domeniche in gara. Si tratta di gomme Pirelli con spalla ribassata e montate su cerchi di 18 pollici (a destra nella foto qui sopra), al posto di quelli di 13'' previsti dal regolamento. Al momento, questa rimane un'iniziativa della casa italiana; una proposta per mostrare in quale direzione potrebbe andare la Formula 1 nei prossimi anni. Ciò, ovviamente, se i test saranno positivi e se i team e tutti i soggetti coinvolti si troveranno d'accordo.
 
DIVERSE SOSPENSIONI - Il passaggio dai 13 ai 18 pollici, spiega Pirelli in una nota, favorirebbe la ricaduta di tecnologie della Formula 1 sui pneumatici delle auto di tutti i giorni, dato che questa è una misura oggi molto diffusa. Ciò, però, per le monoposto non si riduce a una sola questione “estetica”: le odierne gomme, infatti, hanno una spalla molto alta che svolge anche una funzione ammortizzante. Con i pneumatici ribassati su cerchi di 18'', invece, questa verrebbe meno e le sospensioni dovrebbero essere ripensate per poter lavorare di più e in maniera diversa.
 
 
IN GARA? ANCHE A BREVE - Se il regolamento lo consentisse, comunque, i nuovi pneumatici potrebbero debuttare in gara già a breve: Maurizio Boiocchi, responsabile della ricerca e sviluppo Pirelli, ricorda infatti che “la velocità della nostra reazione ci può consentire di avere un esempio pronto per la produzione in pochi mesi, se necessario. Nel frattempo, non vediamo l'ora di sentire le opinioni di tutti sul nostro ultimo concept e speriamo che gli appassionati si divertano a vedere in pista qualcosa di diverso”.
VIDEO




Aggiungi un commento
Ritratto di Mattia Bertero
9 luglio 2014 - 16:43
3
Visivamente hanno il loro effetto visto che quelle odierne da 13 sembrano quelle che si montano sulle versioni base delle auto di tutti i giorni. Bisogna vedere se questa nuova misura avrà degli sviluppi positivi. Di sicuro molti piloti dovranno cambiare nuovamente il loro stile di guida.
Ritratto di AngelAventador
9 luglio 2014 - 17:09
bella c-a-g-a-t-a. Le F1 cominciano a somigliare alle F3 ma se servirà a migliorare le prestazioni ben venga.
Ritratto di TurboCobra11
9 luglio 2014 - 17:14
Ecco, in questa formula 1 tutta farsa ci mancavano i cerchioni tamarri, fra qualche anno invece che correre troveremo i piloti al paddock con un drink in mano a discutere su chi abbia i cerchi più fighi. Per fortuna che poi ti salta fuori una battaglia come quella fra Vettel e Alonso altrimenti potrebbe essere classificata da spettacolo motoristico a sostituto della Valeriana. Favorisce il rilassamento e il sogno, prova anche tu F1, al prezzo di 29€ in farma..ops.. via satellite. ...Saluti
Ritratto di ForzaPisa
9 luglio 2014 - 17:29
Sono brutte che non si guardano (paiono auto da rapper, con cerchi enormi e sgraziati), ma se questo porterà davvero a ricadute positive anche sulle auto di tutti i giorni, allora ben vengano!
Ritratto di TommyMichi
9 luglio 2014 - 17:43
la Pirelli ha perfettamente ragione a proporre il cambiamento. E poi diciamolo, le auto son mooolto più fighe così ;)
Ritratto di sander1978
9 luglio 2014 - 17:48
3
finalmente era da un bel po' che ne sentivo parlare , questi cerci da 18 pollici avranno più tenuta in curva e molta più frenata , dato che i dischi freno saranno di maggior diametro , e forse , ci sarà più spettacolo !!!
Ritratto di Gordo88
9 luglio 2014 - 20:05
Buona idea quella di modificare aggiornare il diametro del cerchi delle f1, i 13 ormai non li hanno nemmeno più le citycar!! Sarà molto più importante la messa a punto a livello di assetto e geometrie quindi magari l' aerodinamica passera in secondo piano, vedremo..
Ritratto di MatteFonta92
9 luglio 2014 - 20:08
3
L'idea in sé non sarebbe male, però quei cerchi sulla Lotus sono davvero tamarri, ci stanno malissimo! Secondo me passare dai 13'' ai 18'' è esagerato, sarebbe meglio adottare una misura intemedia, come 15'' o 16''.
Ritratto di Necchi
9 luglio 2014 - 21:29
che nn sono un tecnico, quindi chiedo scusa anticipatamente se diro' una supercaxxata. Ma viste le formula uno, dove ogni pezzo e' studiato in maniera maniacale, e ogni minimo cambiamento puo' portare vantaggi o svantaggi.. cioe' nn e' che levano i tredici, montano i 18 e fanno il tempo. Penso che le sospensioni debbano esser riviste, ( e nemmeno poco).. prima di far le prove.. o sbaglio??
Ritratto di Gordo88
10 luglio 2014 - 11:10
Esatto le gomme da 13 avendo una spalla così grossa assorbono quasi tutti le imperfezioni e gli avvallamenti dell' asfalto e dei cordoli lasciando un lavoro marginale alla sospensione. Con i 18 invece assumono un nruolo più importante, si parla anche di ritorno alle sospensioni pneumatiche..
Pagine

PROSSIMO GP

Autodromo Enzo e Dino Ferrari F1 2021
ORARI
Venerdì 16 Aprile
Prove 111:30 - 12:30
Prove 215:00 - 16:00
Sabato 17 Aprile
Prove 312:00 - 13:00
Qualifiche15:00 - 16:00
Domenica 18 Aprile
Gara15:00

NEWS FORMULA 1