NEWS

Formula 1, Gp dell’Eifel 2020: vince Hamilton. Classifica e calendario

Pubblicato 11 ottobre 2020

Formula 1, ordine d’arrivo del Gran Premio dell’Eifel: dopo il ritiro di Bottas, Hamilton vince in scioltezza e eguaglia il record di vittorie di Schumacher.

Formula 1, Gp dell’Eifel 2020: vince Hamilton. Classifica e calendario

È RECORD - Svoltosi sul nuovo circuito del Nürburgring, situato nell’altopiano tedesco dell’Eifel, il Gp dell’Eifel è l’undicesima gara del Mondiale 2020 di Formula 1. Come sei delle precedenti, ha visto trionfare Lewis Hamilton della Mercedes, sempre più leader del campionato, ma questo successo ha un’importanza unica per il campione inglese: è il 91° in carriera. Ciò significa che Hamilton ha eguagliato il record assoluto di vittorie in Formula 1, detenuto da Michael Schumacher.

BOTTAS SI DIFENDE… - Hamilton parte dalla seconda posizione, alle spalle di Valtteri Bottas della Mercedes, e fin dal via ha capisce che non sarà facile avere la meglio del pilota finlandese, vincitore dello scorso Gran Premio: alla prima frenata dopo il via, Hamilton tenta di infilare Bottas, che si difende e non lo lascia passare. Dietro di loro, Max Verstappen della Red Bull e Charles Leclerc della Ferrari difendono la terza e quarta.

… E ALLUNGA - Dopo aver avuto la meglio alla prima frenata, Bottas stacca il pilota inglese e dopo cinque giri ha già 1,5 secondi di vantaggio. In questa prima fase di gara, le Ferrari sembrano in difficoltà, perché Leclerc va lungo in frenata al sesto giro e Sebastian Vettel va in testa-coda cinque tornate più tardi. Al dodicesimo giro, Bottas sbaglia una frenata e Hamilton ne approfitta, sorpassandolo; poco dopo, il pilota finlandese si ferma ai box. 

HAMILTON AL COMANDO - La gara di Bottas però è alle battute conclusive, perché la sua Mercedes accusa problemi al diciottesimo giro e lo costringe al ritiro al diciannovesimo, per colpa di un guasto al sistema ibrido. Hamilton, con circa quattro secondi di vantaggio su Max Verstappen della Red Bull, inizia a gestire il margine; lo stesso fa Verstappen, che precede Lando Norris della McLaren, Sergio Perez della Racing Point e Carlos Sainz Jr della McLaren.  

FERRARI LONTANE - Al giro trentaquattro, si accende un bel duello fra Leclerc e Perez: lo vince quest’ultimo, che ottiene così la quarta posizione. Hamilton sembra non attendere altro che la bandiera a scacchi, ma al giro quarantasei entra la safety car e si azzera così il vantaggio nei confronti di Verstappen; l’inglese, tuttavia, impiega soltanto due giri per staccare il pilota della Red Bull. Dopo una tranquilla ultima fase di gara, Hamilton taglia il traguardo davanti a Verstappen, Ricciardo e Perez. Settimo Leclerc, decimo Antonio Giovinazzi dell'Alfa Romeo e undicesimo Vettel. 





Aggiungi un commento
Ritratto di Boys
11 ottobre 2020 - 19:57
1
Grande Giovinazzi!
Ritratto di PETROLHEAD_08
11 ottobre 2020 - 20:02
Ok è un super campione ma senza questa macchina non sarebbe qui ,come schumi tanti anni fa in rosso, del resto. Il pilota nel pacchetto vincente non va oltre il 20/25% oggi. Bravo e fortunato
Ritratto di Gordo88
11 ottobre 2020 - 20:22
Pensavo che oggi Bottas ce la potesse fare invece complice l errore e il guasto é andato tutto luscio per hamilton che si conferma sempre il pilota più costante con più testa e quindi più forte.. onore a lui e anche alla mercedes.. Bello il gesto del casco da parte di mick shumacher, penso che non gli starebbe affatto male il rosso addosso..
Ritratto di Dario Visintin
11 ottobre 2020 - 20:53
1
esatto, hamilton è veramente il più forte con questa macchina, credo sia il più performante di tutti i piloti: sbaglia pochissimo, mi piace il gesto del regalo del casco. accostare mick alla ferrari credo sia prematuro ,in un secondo tempo ci spero se ha la stoffa del padre. comunque dobbiamo uscire dalla presunta crisi ......... altrimenti ne va anche il nome del pilota.
Ritratto di Andre_a
11 ottobre 2020 - 22:33
8
Secondo me Hamilton si ritirerà insieme a Mercedes a fine 2021. Dopo il congelamento delle regole per l’anno prossimo, ha la possibilità concreta di battere i pochi record che gli mancano (soprattutto i campionati mondiali), e di allungare in quelli che già detiene (potrebbe arrivare “facilmente” a 100 vittorie e 100 pole position!)
Ritratto di _______Francesco
11 ottobre 2020 - 22:42
Per violazione della policy del sito.
Ritratto di Andre_a
11 ottobre 2020 - 23:19
8
Penso che una bestemmia, seppur mascherata, dia fastidio a molte più persone rispetto a una svista in un contenuto del quale stiamo usufruendo gratuitamente.
Ritratto di Andre_a
12 ottobre 2020 - 09:36
8
Grazie alla redazione, intervenuta tempestivamente.
Ritratto di GeorgeNN
12 ottobre 2020 - 15:52
Ecco, il segnalatore rosi cone...
Ritratto di Andre_a
12 ottobre 2020 - 16:03
8
“Segnalatore” si, ma “rosicone” lo rimando al mittente. Faccio quel che posso per tenere un sito che mi piace il più possibile libero da troll, spam e roba del genere. Per chi non l’avesse letto, qui sopra c’era una bestemmia (una vera, non “Hamilton pilota di tricicli”) con degli zeri al posto delle o, segnalare e cancellare tutto mi sembra il minimo.
Pagine

PROSSIMO GP

Bahrain International Circuit F1 2020
Bahrain International Circuit
ORARI
Venerdì 27 Novembre
Prove 112:00 - 13:30
Prove 216:00 - 17:30
Sabato 28 Novembre
Prove 313:00 - 14:00
Qualifiche16:00 - 17:00
Domenica 29 Novembre
Gara16:00

NEWS FORMULA 1