NEWS

Formula 1: il Gp d’Italia a Monza fino al 2024

30 aprile 2019

È vicino l’accordo definitivo fra l’Aci e la Liberty Media, società che organizza il campionato di Formula 1.

Formula 1: il Gp d’Italia a Monza fino al 2024

CINQUE ANNI IN PIÙ - È stato lo stesso presidente dell’Aci, Angelo Sticchi Damiani, a darne conferma con un Tweet. L’Aci, organizzatore del Gran Premio d’Italia di Formula 1 sul circuito di Monza, ha trovato un accordo di massima con la Liberty Media, che del campionato gestisce gli interessi commerciali, per prolungare almeno fino al 2024 la permanenza del Gp d’Italia nel calendario della Formula 1, allungando per altre 5 stagioni il contratto in scadenza nel 2019. L’annuncio arriva dopo mesi d'incertezza, perché Liberty Media ha posto il restyling del circuito (un'operazione da circa 100 milioni di euro) fra le condizioni per arrivare ad un accordo definitivo. L’Aci sembra aver ottenuto le coperture economiche per procedere con i lavori, e l’accordo di massima vale una conferma in questa direzione. 

GARA RICCA DI STORIA - Il Gp d’Italia è fra i più longevi e ricchi di tradizione nel calendario della Formula 1, tanto è vero che la prima edizione risale al 1921; dal 1950 si è sempre svolto a Monza, con l’unica eccezione del 1980, quando la gara venne disputata a Imola. 





Aggiungi un commento
Ritratto di alex_rm
30 aprile 2019 - 22:23
Su quale cifre è stato fatto l’accordo?sarebbe giusto saperlo dato che sono stati usati soldi pubblici per poter ospitare questo show.oltre ai soldi dell accordo per ospitare la F1 ci sono anche i 100 milioni del restayling E vergognoso che siano usati soldi pubblici per poter ospitare questo show,il vecchio accordo (intascato da ecclestone)di 3 anni era di 78 milioni più una palazzina del circuito più i soldi delle pubblicità all interno del circuito. In paesi più responsabili come la Corea(ed anche in Francia,Turchia)non hanno più voluto pagare le cifre spropositate chieste da ecclestone non è come in Italia che tanto paga pantalone,e poi i politici prendono anche voli di stato con gli amici per andare a vedere questo show. Un evento del genere dovrebbe essere finanziato solo da privati e se non ci rientrano con le spese date le cifre folli chieste prima da ecclestone e dopo da liberty non si fa.
Ritratto di Pavogear
30 aprile 2019 - 23:27
Secondo il tuo ragionamento allora non si dovrebbe fare niente, non si dovrebbe organizzare nessun evento. Almeno questi soldi pubblici sono stati spesi per far divertire (si, noi appassionati ci divertiamo anche con una formula 1 povera di sorpassi, se qualcuno vuole vedere sorpassi, incidenti e spettacolo ci sono le corse della domenica dei dilettanti). Io mi preoccuperei di più per tutti i soldi pubblici che vengono buttati in tanti altri modi senza portare alcuna utilità a nessuno

PROSSIMO GP

Autodromo Enzo e Dino Ferrari F1 2021
ORARI
Venerdì 16 Aprile
Prove 111:30 - 12:30
Prove 215:00 - 16:00
Sabato 17 Aprile
Prove 312:00 - 13:00
Qualifiche15:00 - 16:00
Domenica 18 Aprile
Gara15:00

NEWS FORMULA 1