NEWS

L’autodromo di Monza prepara il centenario

Pubblicato 23 novembre 2021

A EXPO 2020 Dubai viene presentato in anteprima assoluta il logo per i cento anni del tempio della velocità. Si tratta di un’interpretazione grafica per festeggiare Il tracciato, che compirà il suo anniversario nel 2022.

L’autodromo di Monza prepara il centenario

100 ANNI DI STORIA - Le celebrazioni per il centenario dell’autodromo di Monza stanno cominciando. In occasione della giornata dedicata allo sport italiano Bellezza dello Sport, Italian Sports Day organizzata dal CONI, Il tracciato brianzolo sarà festeggiato con la presentazione del suo nuovo logo ufficiale, disegnato per commemorare i suoi cento anni di storia. L’anniversario dell’autodromo cadrà nel 2022, mentre il marchio del circuito è mostrato al padiglione Italia dell’EXPO 2020 di Dubai, alla presenza del Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi Di Maio.

ECCELLENZA ITALIANA - Iniziare le celebrazioni di Monza in un contesto internazionale, come quello di EXPO 2020 Dubai, conferma il valore del tracciato e identifica la pista lombarda come simbolo di un’eccellenza, quella made in Italy, riconosciuta in tutto il mondo. Perché il tracciato non ospita solo da 71 anni una delle tappe in calendario del campionato di Formula 1, ma è anche un centro di innovazione. Infatti, per chi non lo sapesse “il tempio della velocità” è teatro di studi e ricerche per migliorare la mobilità e la sicurezza sulle nostre strade, per esempio il telepass, i guard-rail e l’asfalto drenante sono stati proprio sviluppati all’interno dell’autodromo.

UN 2022 SPECIALE - A raddoppiare l’entusiasmo per il centenario, sarà il duplice appuntamento della F1 nel nostro Paese. L’attuale calendario Formula 1 del 2022 prevede una doppia tappa italiana: oltre a Monza anche Imola, che conferma non solo l’importanza del motorsport sul nostro territorio, ma anche l’unicità italiana. Sì, perché nel prossimo anno l’Italia sarà l’unica nazione europea ad ospitare un doppio GP di Formula 1. 
 
SGUARDO SUL FUTURO - Non solo F1, l’autodromo di Monza ha visto la storia del motorismo italiano e continuerà a essere protagonista per le discipline del motorsport del futuro, una conferma che arriva dal presidente ACI Angelo Sticchi Damiani. Uno scenario che prepara il tracciato a nuove sfide, a partire da alcuni lavori di restauro dell’impianto in vista del GP di Formula 1 a settembre 2022, e dalla riduzione dell’impatto ambientale della pista.





Aggiungi un commento
Ritratto di Claudio48
23 novembre 2021 - 18:18
E' un vero peccato non usufruire, risistemandolo, dell'anello dell'alta velocità per prove e gare dei nostri giorni. Sta diventando archeologia automobilistica!
Ritratto di Yuri85zoo
23 novembre 2021 - 21:27
Questo weekend è stato usato per le prove speciali del WRC
Ritratto di Ferrari4ever
23 novembre 2021 - 19:12
Sperando che per il prossimo gran premio d’Italia sia al 100% di capienza.
Ritratto di AlphAtomix
24 novembre 2021 - 09:49
Riaprite alle moto e vedete come avrete l'autodromo sempre pieno tutto l'anno... Invece sti animali pensano solo a spartirsi i soldi della f1 piuttosto che riprendere l'omologazione per le 2 ruote.

PROSSIMO GP

Jeddah Street Circuit F1 2021
ORARI
Venerdì 03 Dicembre
Prove 113:30 - 14:30
Prove 217:00 - 18:00
Sabato 04 Dicembre
Prove 314:00 - 15:00
Qualifiche17:00 - 18:00
Domenica 05 Dicembre
Gara17:00

NEWS FORMULA 1