NEWS

Liuzzi confermato dalla Force India

27 novembre 2009

Buone notizie per i colori italiani. Il pilota pescarese correrà nel prossimo campionato del mondo F1 con il team di Vijay Mallya. Con lui Adrian Sutil.

PERICOLO SVENTATO - Il pericolo di ritrovarci senza un pilota italiano in F1 è svanito d'incanto. Stamane la Force India ha reso noto di aver concluso l'accordo con Vitantonio Liuzzi per la stagione 2010, con opzione 2011. Il pescarese può quindi tirare un bel sospiro di sollievo dopo le paure delle ultime ore quando la conferma tardava ad arrivare. Insieme a Liuzzi, la Force India avrà il tedesco Adrian Sutil.

LA RED BULL LO AVEVA MOLLATO - Liuzzi ha debuttato in F1 nel 2005 con la Red Bull, alternandosi con Christian Klien. Qualche gara positiva, poi l'ingresso definitivo nel mondiale con la Toro Rosso con la quale ha corso nel 2006 e 2007. Ma alla fine di quella stagione, è arrivata la rottura col team all'epoca diretto da Gerhard Berger. Liuzzi si è trovato senza il sostegno della Red Bull, che lo aveva seguito fin dal karting. Ha quindi trovato rifugio alla Force India come collaudatore, ma guardare i GP dai box non gli piaceva. Finché, dopo un anno e mezzo di naftalina, è stato chiamato per prendere il posto di Giancarlo Fisichella, traslocato in Ferrari.

liuzzi2.jpg
Vitantonio Liuzzi.

RITORNO ECCELLENTE - Tornato in gara, Liuzzi ha subito fatto vedere il suo valore disputando un eccezionale GP d'Italia a Monza, arrivando ad occupare anche la quarta posizione. Ma un ritiro per noie tecniche lo ha fermato anzitempo. Nelle successive corse, Tonio si è ben difeso viaggiando in linea con il compagno Sutil. Quanto bastava per ricevere la fiducia dallo staff del team Force India per il 2010.

I DUBBI DI FISICO E TRULLI - Rimane ora da definire la posizione di Giancarlo Fisichella e Jarno Trulli. Il romano sarà il terzo pilota Ferrari, ma non è escluso che possa trovare un accordo con la Sauber (ex BMW), magari coinvolgendo la stessa Casa di Maranello per una fornitura di motori al team svizzero. Jarno Trulli comunicherà le proprie intenzioni nei prossimi giorni, quando tornerà dalla festa Toyota (sicuramente amara) che si tiene ogni anno sulla pista del Fuji.
 



Aggiungi un commento
Ritratto di Fraga
27 novembre 2009 - 16:21
GRANDE VITANTONIO

NEWS FORMULA 1