NEWS

Formula 1, la generazione di fenomeni contro Schumi

30 dicembre 2009

Schumacher sfiderà i terribili ragazzini della Formula 1, da Hamilton a Vettel. Un confronto che accende i riflettori sulla stagione 2010 fin da ora.

UN RIVALE SU TUTTI - Ognuno ha la sua bestia nera, Michael Schumacher compreso (nella foto in visita alla sede della Mercedes GP Petronas). La sua è stata Fernando Alonso, capace di batterlo nel 2005 e nel 2006 e di accompagnarlo verso il ritiro dalla Formula 1. Perché, se è vero che un grande campione capisce che è giunto il momento di dire basta quando incontra un giovane emergente in grado di sconfiggerlo, così ha fatto Schumacher.

NUOVA GENERAZIONE - Dal ritiro del campione tedesco, la  Formula 1 ha subìto un rapido cambio generazionale. Con l’arrivo di Lewis Hamilton, Robert Kubica, Sebastian Vettel, Timo Glock, Heikki Kovalainen, Nico Rosberg, in pista sono scesi tanti giovani dal "piede pesante" e dotati di gran talento. Se alcuni di hanno deluso le attese, vedi Kovalainen e Glock, gli altri hanno saputo ben difendersi ed ora appaiono tutti particolarmente eccitati dalla sfida che li attende per il 2010. Nessuno di loro avrebbe infatti mai immaginato di poter confrontarsi col mostro sacro Schumacher, che alcuni mai hanno incontrato prima in pista, vedi Hamilton e Vettel.

Schumacher dovrà confrontarsi con un giovane pilota direttamente in casa, ovvero quel Rosberg che è in  Formula 1 dal 2006 e ormai ha acquisito una certa esperienza. Certo, con la Williams, per la quale ha corso per quattro stagioni, non ha mai fatto il salto di qualità che ci si attendeva forse per colpa di una macchina poco competitiva. Ma con l’approdo alla Mercedes GP sarà chiamato a dimostrare le sue reali qualità. Il fatto di ritrovarsi inaspettatamente un compagno di squadra come Schumacher, lo ha galvanizzato a tal punto da fargli dire che, pur onorato, farà di tutto per metterselo dietro.

TEDESCHI CONTRO - Da sottolineare che Rosberg è tedesco, come Sebastian Vettel. Il giovane pilota che nel cuore dei tifosi teutonici ha preso il posto di Schumacher in questi ultimi due anni e che non appare seccato dall’arrivo del sette volte campione del mondo. Anzi, con la sua aria da "biricchino" Vettel ha già dichiarato che il mondiale lo vincerà lui. Che Schumacher si metta pure il cuore in pace.

CAMPIONI INGLESI - E Lewis Hamilton? Già masticava amaro per essersi ritrovato sotto il tetto della McLaren Jenson Button, il fresco campione del mondo e per di più suo connazionale (cosa che sta scatenando la stampa britannica). Così, dopo aver passato due stagioni tranquille al fianco di Heikki Kovalainen, Hamilton non solo dovrà guardarsi da Button, ma anche da Schumacher. Però, da vero lord inglese, l’iridato del 2008 non si è scomposto ed ha dichiarato che la sfida in pista sarà ancora più divertente.

Insomma, nessuno dei giovani piloti sembra essere troppo preoccupato del ritorno alle competizioni di Schumacher. Il quale ha deciso di rientrare in Formula 1 proprio per riassaporare il gusto della sfida e della vittoria. La domanda ora è solo una: riuscirà a battere i nuovi fenomeni del circus?

Aggiungi un commento
Ritratto di El bocia
30 dicembre 2009 - 21:47
veramente credo che schumacher sia rientrato perchè gli hanno offerto un posto nell' auto che ha vinto il campionato 2009...e 30 milioni di euro all' anno...se non ha accettato di correre per la ferrari non è stato di certo per i soldi...il caro ross brown è un furbacchione di prima categoria...
Ritratto di GL91
31 dicembre 2009 - 00:44
Io sono un tifoso Ferrari, deluso dalla scelta di Schumi. Ma analizzando la cosa obiettivamente è il mio favorito al titolo: se la Mercdes gli da una macchina decente, ha dimostrato cosa sa fare.
Ritratto di Zack TS
31 dicembre 2009 - 09:24
1
nell'articolo c'è scritto che alonso ha battuto schumacher nel 2006 e nel 2007 anziché nel 2005 e nel 2006
Ritratto di administrator
1 gennaio 2010 - 16:31
1
Grazie della segnalazione, l'errore è stato corretto. La redazione.
Ritratto di alessio1983
31 dicembre 2009 - 19:32
io sono un grandissimo tifoso mclaren, senza dubbio schumi darà uno spettacolo in più al mondo della f1 ma non dimentichiamoci che è un ex campione del mondo che non riesce a vedersi in pantofole. mi fa tornare in mente niki lauda che lasciò la ferrari mi sembra per correre con un altro team per dimostrare che era lui a vincere e non la macchina, beh non riusci a vincere il mondiale. penso che schumi dovrà mettercela tutta per non finire come lauda. ok ha vinto molti titoli ma nessun ex campione nella storia dei motori dopo un periodo sabbatico è riuscito a ripetere ciò che faceva prima del periodo di stop. fermo restando che tifo mclaren e mercedes, la penso così e schumi ha commesso un errore che se dovesse perdere il titolo resterà una pagina nera indelebile nel suo palmares
Ritratto di GL91
2 gennaio 2010 - 20:05
Veramente Lauda vinse il terzo mondiale proprio dopo essere tornato alle corse. Tornò nell' 82 e vinse nell' 84, ma va detto che i primi anni la MCLaren non era molto competitiva.
Ritratto di Ari
3 gennaio 2010 - 20:09
Ma come si fa ad essere tifoso della mclaren? A me di questa macchina piace solo quando scassa i motori ed esce tutto quel fumo dallo scarico... che goduria... e poi sono anche dei copioni di razza.
Ritratto di Michele 74
1 gennaio 2010 - 11:06
3
Da tifoso Ferrari non posso non essere un po amareggiato dalla scelta di Schumacher, ma obiettivamente, per la Scuderia, attualmente non era altro che un consulente di lusso dagli scarsi risultati. Il suo rientro in Formula 1 farà bene a questo sport, dopo tutti i casini che sono successi negli ultimi 2 anni. Sicuramente si vedrà un po più di sano agonismo che ultimamente era venuto a mancare! Più di tutti se la sta godendo Ecclestone, pensando a quanto incasserà di più in diritti televisivi e sponsorizzazioni!
Ritratto di corridore
1 gennaio 2010 - 17:35
Lauda si ritirò, tornò e vinse un mondiale. Prost si ritirò, tornò, e vinse un mondiale. Perché non dovrebbe farcela anche Schumacher?
Ritratto di NITRO
1 gennaio 2010 - 23:58
dimenticate un'altro grande...Nigel Mansell!!!
Pagine

PROSSIMO GP

Yas Marina Circuit F1 2018
Yas Marina Circuit
ORARI
Venerdì 23 Novembre
Prove 110:00 - 11:30
Prove 214:00 - 15:30
Sabato 24 Novembre
Prove 311:00 - 12:00
Qualifiche14:00 - 15:00
Domenica 25 Novembre
Gara14:00

NEWS FORMULA 1