NEWS

Si vota per il nome della Ferrari di F1 2014

21 dicembre 2013

Per scegliere il nome della monoposto di F1 che correrà nel 2014, la Ferrari ha deciso di coinvolgere via web i suoi tifosi.

Si vota per il nome della Ferrari di F1 2014
A FUROR DI POPOLO - La Ferrari cura in tanti modi i suoi fans, il “popolo ferrarista”. Per il 2014 per esempio si è studiata una iniziativa volta a coinvolgerle gli appassionati nella scelta del nome da attribuire alla monoposto che parteciperà al campionato del mondo di Formula 1 2014 (nella foto la monoposto 2013). Lo ha comunicato il presidente Luca di Montezemolo nel corso dell’annuale incontro di fine anno con la stampa a Maranello. 
 
PLATEA GLOBALE - Sarà una consultazione di massa, globale, visto che si svolgerà in Internet, dunque senza frontiere di sorta. Lo testimoniano i 5,5 milioni (20% in più rispetto al 2012) di visite effettuate al sito della Ferrari nel 2013, da internauti di 227 paesi.
 
COME NON SI SA - Le modalità non sono state ancora comunicate. A quanto pare però dovrebbe essere la Ferrari a fornire una rosa di nomi “papabili” tra cui i votanti esprimeranno la loro preferenza. Tra l’altro, non è stato neanche detto chi potrà partecipare, se tutti o sarà solo gli utenti web registrati. E non si sa neppure se verranno coinvolti facebook e twitter. Il presidente Montezemolo ha solo detto che l’iniziativa si svolgerà a gennaio senza precisare dettagli tecnici. 
 
TANTE IPOTESI - L’annuncio è però stato sufficiente per scatenare una ridda di ipotesi. Si va dai classici Rossa e Tazio, sino alle “repliche” come Enzo (il nome è già stato usato per una supercar di Maranello). Altre ipotesi che circolano sono il troppo prevedibile Italia (e poi gli anni successivi non è che può diventare Francia, Germania), Azzurra (ma renderebbe troppo facili le battute sulla monoposto “velista”), Vittoriosa, Bellissima (ma anche qui ci sarebbe una certa latitanza di estro). 
 
RIFERIMENTI TECNICI? - Si vedrà anche se la Ferrari si affiderà totalmente al referendum o se manterrà un nome tecnico proprio, magari all’antica, con riferimenti al numero dei cilindri del motore termico (6 a V), o alla sua cilindrata, totale o specifica (1.6 l e 266 cc) che peraltro sono fattori comuni a tutte le monoposto. Si sa però che il sistema di motopropulsione (unità a benzina e due motori elettrici) è identificato con la sigla 059/3. Infine, non è neanche da escludere un riferimento alla natura ibrida del sistema. Un tema quanto mai d’attualità.
 
PARTECIPAZIONE - I nomi pertinenti sono davvero tanti, vista la stoia della Scuderia Ferrari e viste le grandi novità che la Formula 1 introdurrà con il 2014, che magari sollecitano un riferimento al futuro più che al passato. Si vedrà. Intanto, il primo gran premio per la Ferrari sarà quello della partecipazione alle primarie del Cavallino.


Aggiungi un commento
Ritratto di PariTheBest93
21 dicembre 2013 - 17:17
3
Beh le sigle della Ferrari di solito indicano cilindrata e cilindri (es 458 = 4.5 v8) quindi come nome andrebbe bene "166 F1 turbo" anche in omaggio alle prime Ferrari da competizione siglate "166" nella speranza di ritornare a vincere come lo facevano a quei tempi...
Ritratto di Delicious
21 dicembre 2013 - 17:50
3
Potrebbero chiamarla Ferrari "LaMonoposto" giusto per non stonare con lo stupido nome dato alla hypercar. Scherzi a parte concordo con Pari, anche secondo me starebbe bene 166 Turbo F1 oppure F166 Turbo.
Ritratto di PariTheBest93
21 dicembre 2013 - 18:43
3
Ahahahah "LaMonoposto" Geniale! xD
Ritratto di Bomber159
23 dicembre 2013 - 15:27
auhauahuahuahauhauha "LaMonoposto" è bellissimo!
Ritratto di Merigo
21 dicembre 2013 - 18:35
1
Sarò dissacrante ma, delle F1 non si ricorda mai il nome, ma solo i risultati che hanno conseguito. Degli anni di Schumacher ricordiamo qualche nome perché sono facili da ricordare: F2000, F2001, ecc., ma se no sono quattro anni che vince la Red Bull mica il modello. Poi, a mio modesto parere, quella messa su da Ferrari è una giustissima iniziativa mediatica ma, come è altrettanto giusto che sia, a decidere sarà poi un'idea intuitiva dell'ultimo minuto che, mi auguro, sia più fantasiosa dei già citati F2000 e F2001 ma anche delle ultime GT, che portano nomi non proprio eccellenti come LaFerrari o 458 Speciale, che tanto ricorda i modelli Special di FIAT anni '70. Propongo una variante di quanto proposto sopra: V6-1.6 TH 14, dove V6 e 1.6 sono ovvi, TH: Turbo Hibrid e 14: l'anno 2014.
Ritratto di Mattia Bertero
21 dicembre 2013 - 19:40
3
Considerato come sono stati i risultati della Ferrari nelle ultime stagioni la chiamerei Ferrari DunaF1!! :-) In ogni caso Forza Ferrari, speriamo in una stagione vincente con Alonso e Raikkonen!!!
Ritratto di onavli§46
21 dicembre 2013 - 20:34
è non chiamarla LUCA......
Ritratto di Williams
21 dicembre 2013 - 20:37
sono contento del ritorno ai turbo in F1, non vorrei proprio che la Ferrari rovinasse tutto con un nome di merda.. ma loro sono capaci di tutto e i tifosi sono ancora peggio
Ritratto di Fojone
21 dicembre 2013 - 20:52
Buffalo Bill... magari riesce a fermare la Red bull!
Ritratto di MatteFonta92
21 dicembre 2013 - 21:41
3
Mah... a mio parere il classico nome 166 F1 sarebbe stato piú che sufficiente, perfettamente in linea con la tradizione Ferrari. Comunque l'importante è che vada forte in pista, il resto conta relativamente.
Pagine

PROSSIMO GP

Silverstone Circuit F1 2020
Silverstone Circuit
ORARI
Venerdì 07 Agosto
Prove 112:00 - 13:30
Prove 216:00 - 17:30
Sabato 08 Agosto
Prove 313:00 - 14:00
Qualifiche16:00 - 17:00
Domenica 09 Agosto
Gara16:00

NEWS FORMULA 1