Alfa Romeo 4C Spider, la grande bellezza

4 marzo 2014

La variante a tetto scoperto della 4C Coupé, è stata presentata a Ginevra in una versione di pre-produzione: arriverà nel 2015.

Alfa Romeo 4C Spider, la grande bellezza
BENTORNATA SPIDER - Passateci il titolo in omaggio al premio Oscar del film italiano “La grande bellezza” di Sorrentino, ma in effetti sembra calzare a pennello anche per l’Alfa Romeo 4C Spider, variante a tetto scoperto della sportiva a due posti secchi con motore centrale e trazione posteriore. L’assenza del tetto e le modifiche di dettaglio alla carrozzeria della coupé aumentano il fascino di una vettura che ha saputo conquistare critica e pubblico.
 
 
OCCHI NUOVI - Presentata a Ginevra in versione definita “avant-premiere”, una sorta di concept car vicinissima alla realtà, l'Alfa Romeo 4C Spider “lima” alcuni aspetti della coupé, a cominciare dai fari anteriori orfani di quei diodi luminosi che avevano diviso gli appassionati. Verniciata nell’esclusiva vernice Bianco Lucido Tristrato, mostra nuovi cerchi in lega da 18 pollici all’anteriore e da 19 al posteriore e un inedito sistema di scarico centrale con terminali in titanio e carbonio. Realizzato dalla Akrapovic, è di tipo dual mode cambiando tonalità a scelta del guidatore. 
 
 
ARRIVEDERCI AL 2015 - Come la coupé dalla quale deriva, la Alfa Romeo 4C Spider garantirà un rapporto peso/potenza ai vertici della categoria grazie ad una massa inferiore ai 1.000 kg e al motore 1750 Turbo Benzina da 240 CV abbinato al cambio TCT a doppia frizione.  Il contenimento del peso è ottenuto grazie all’ampio uso di materiali leggeri: sono in fibra di carbonio il telaio, gli specchietti retrovisori, la cornice del parabrezza e il copri roll-bar di protezione. Invariato il minimalista abitacolo che, arricchito da una selleria in cuoio, lascia in bella vista il carbonio della cellula di sicurezza.  Specifico il set-up delle sospensioni per garantire il massimo piacere di guida mentre l’attento studio aerodinamico riduce al minimo la turbolenza quando si viaggia a capote aperta. La 4C Spider definitiva entrerà in produzione l’inizio del prossimo anno.
Alfa Romeo 4C Spider
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
172
23
12
6
15
VOTO MEDIO
4,5
4.451755
228


Aggiungi un commento
Ritratto di Domy3295
4 marzo 2014 - 15:24
Finalmente dei fari come si devono
Ritratto di UnAltroFiattaro
4 marzo 2014 - 23:39
Della 4C normale l'unica cosa che proprio non mi andava giù erano quei proiettori stile "occhi di rango" Ora finalmente hanno messo una coppia degna della vettura in questione! Spero che li sostituiscano, o almeno li rendano disponibili come optional, anche sulla coupé
Ritratto di UnAltroFiattaro
4 marzo 2014 - 23:39
Della 4C normale l'unica cosa che proprio non mi andava giù erano quei proiettori stile "occhi di rango" Ora finalmente hanno messo una coppia degna della vettura in questione! Spero che li sostituiscano, o almeno li rendano disponibili come optional, anche sulla coupé
Ritratto di Domy3295
12 marzo 2014 - 18:36
si potrebbe dire quasi perfetta ora ;)
Ritratto di TommyMichi
4 marzo 2014 - 16:08
SPETTACOLARE... spider è ancora più bella della coupè (ho avuto il piacere di vederla dal vivo all' autodromo di Franciacorta ed era attorniata da un sacco di gente che le facevano foto).. personalmente preferisco questi fare rispetto agli originalissimi ma discutibili in fatto di bellezza della versione chiusa. Auto davvero riuscita alla grande, è bellissima.
Ritratto di TommyMichi
4 marzo 2014 - 16:08
SPETTACOLARE... spider è ancora più bella della coupè (ho avuto il piacere di vederla dal vivo all' autodromo di Franciacorta ed era attorniata da un sacco di gente che le facevano foto).. personalmente preferisco questi fare rispetto agli originalissimi ma discutibili in fatto di bellezza della versione chiusa. Auto davvero riuscita alla grande, è bellissima.
Ritratto di follypharma
4 marzo 2014 - 16:19
2
davvero bella..null'altro da aggiungere...in piu' e' anche una bomba quanto a prestazioni e handling....una alfa come aspettavamo tutti da un paio di decenni... sperando non sia una cattedrale nel deserto
Ritratto di TommyMichi
4 marzo 2014 - 16:28
chi ha potuto mettere voto 1 o 2 a questa auto... mah...
Ritratto di plantini
4 marzo 2014 - 22:18
Quelli sono i voti della MiTo...al Volante si è sbagliato...comunque qualche fazioso denigratore c'è sempre, anche sulle Ferrari trovi qualche giudizio negativo
Ritratto di plantini
4 marzo 2014 - 22:22
Quelli sono i voti della MiTo...al Volante si è sbagliato...comunque qualche fazioso denigratore c'è sempre, anche sulle Ferrari trovi qualche giudizio negativo
Pagine