NEWS

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio: è online il configuratore

25 novembre 2015

Il mini-sito permette ad ora di selezionare la vernice ed i cerchi in lega. In quello per gli USA si possono vedere anche gli optional.

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio: è online il configuratore
VEDERE MA NON TOCCARE - Le notizie più recenti indicano uno slittamento a fine 2016 delle Alfa Romeo Giulia meno prestazionali. Fino ad allora sarà disponibile soltanto la Quadrifoglio, in vendita nel nostro paese alla cifra di 79.000 euro e configurabile da qualche giorno sul sito ufficiale dell’azienda milanese (lo vedi qui): è possibile selezionare una delle sette colorazioni, scegliere fra due diversi tipi di cerchio in lega ed osservare la “propria” vettura da tre angolazioni differenti. Le opzioni sono meno varie rispetto al configuratore per i modelli già in vendita, il quale permette anche di allestire l’interno ed aggiungere determinati pacchetti.
 
 
ANCHE LE PINZE FRENO - Il configuratore è stato lanciato di recente anche per la Quadrifoglio in vendita sul mercato nord americano. Le opzioni sono pressoché identiche (qui c’è anche la possibilità di scegliere il colore delle pinze freno), ma in questo caso si può dare un’occhiata anche alla lista degli accessori: la dotazione di serie è già completa, ma in opzione vengono comunque offerti i sedili sportivi della Sparco, i ganci ferma-buste nel vano bagagli e l’impianto frenante Brembo, con dischi in materiale composito più ampi rispetto a quelli standard: i freni base misurano 36 cm all’anteriore e 35 cm al posteriore, mentre quelli in carboceramica sono ampi rispettivamente 39 cm e 360 cm.
 
 
DOTAZIONE COMPLETA - L’acquirente può scegliere inoltre una delle tre colorazioni per le pinze dei freni (rosso, nero, giallo) e due finiture per i cerchi in lega, a catalogo nelle finiture alluminio lucido ed alluminio scuro. Nella dotazione di serie rientrano 8 airbag, i fari anteriori bixeno, il condizionatore bizona, alcuni particolari esterni in fibra di carbonio, l’impianto multimediale ed il suo schermo da 7 pollici, i sedili anteriori riscaldabili, i sensori di parcheggio anteriori e posteriori, il sistema che aiuta ad effettuare partenze lanciate (Launch Control) ed il selettore DNA Pro, utile per selezionare la modalità di guida fra le quattro disponibili.
 
 
QUATTRO PACCHETTI - La dotazione può essere completata da quattro pacchetti. Il Climate Group consta del vano portaoggetti anteriore climatizzato e del sensore ASQ per rilevare la qualità dell’aria interna, l’High Fidelity Audio Package offre un impianto audio da 900 watt ed il Carbon Fiber Steering and Shifter Accent Group prevede il volante sportivo Quadrifoglio, inserti in fibra di carbonio sul pomello del cambio e rivestimenti interni in pelle ed Alcantara. Il Driver Assistance Dynamic Package include infine il regolatore di velocità adattivo (con funzione stop and go), il sistema per la frenata d’emergenza ed il Lane Departure Warning, che avvisa il conducente qualora abbia oltrepassato le linee che delimitano la corsia di marcia. Rientrano nel pacchetto anche il dispositivo che permette di non spegnere gli abbaglianti quando incrociamo una vettura e l’Autonomous Emergency Brake, che frena l’auto in condizioni di pericolo imminente.
Alfa Romeo Giulia
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1086
179
69
43
99
VOTO MEDIO
4,4
4.42954
1476


Aggiungi un commento
Ritratto di Vrooooom
25 novembre 2015 - 11:24
M non dovevano farla solo con i fari a olio e il raffrescamento a trivolante? Qua leggo bixeno e bi zona...per non parlare del resto...e poi, che ce ne facciamo di un sito-configuratore anni prima che sia in vendita? Che sia un bluff? O certi gufi stanno per essere smentiti? Mah, vediamo.....
Ritratto di Il demagogo
25 novembre 2015 - 14:34
eh beh i fari allo xeno su una premium da 80mila euro. Le generaliste li offrono a led sulle segmento c e b (mazda). La suzuki baleno avrà gli xeno di serie su tutte le versioni. Per non parlare del clima bizona che quasi ormai c'è sulle segmento A.
Ritratto di Vrooooom
25 novembre 2015 - 14:37
Vero, ma a vedere certi muletti con fari alogeni più di uno si era spinto ad affermazioni surreali .
Ritratto di paomirtillo88
26 novembre 2015 - 09:53
Secondo me non è un configuratore.... Con un configuratore si può customizzare la macchina da cima a fondo, più o meno, qui solo il colore e due cazz.ate in più. E' un coloratore :D
Ritratto di lorenzo.forte
26 novembre 2015 - 09:59
Ahahah bella parola "coloratore" ma rende bene l'idea; hai ragione un configuratore prevede la possibilità di configurare TUTTA la macchina, non solo di cambiarle il colore. Tra l'altro non vedo tutti gli optional inseribili. Resta una gran macchina, non vedo l'ora di provarla!
Ritratto di CarolMar
26 novembre 2015 - 10:18
Non capisco l'utilità di questi titoli sibillini. Non si tratta di un configuratore e per me è stata una grande delusione. Non mi serve un colorizer per immaginarmela blu, e con certi cerchioni. E basta guardare su google per vedere tutte le colorazioni...
Ritratto di Vrooooom
27 novembre 2015 - 08:51
Si si un coloratore....eh, quando la mente non vuole vedere ( pensa rosicamento mortale) anche l'occhio si adegua https://www.alfaromeousa.com/content/dam/alfausa/pdf/techsheet/usa/giulia/2017_AR_Giulia_FA.pdf
Ritratto di Damien Gelmini
25 novembre 2015 - 11:26
4
Ragazzi ma sono io che non lo trovo oppure non sarà presente il cruise control adattivo? Comunque non vedo l'ora di sapere i prezzi della vettura e degli accessori perché l'idea di avere in garage finalmente una vera Alfa Romeo mi stuzzica parecchio
Ritratto di Vrooooom
25 novembre 2015 - 11:39
Sei tu che non lo trovi "Adaptive Cruise Control- Plus with Full Stop: helps maintain distance from the vehicle ahead and, under certain traffic condtions, the system can bring the Giulia to a full stop without driver intervention."
Ritratto di MAXTONE
25 novembre 2015 - 11:52
Se vuoi una vera Alfa Romeo comprati una 75 Twin Spark Limited Edition del 91-92 :-)
Pagine