NEWS

Alfa Romeo Junior: parlano i progettisti

Pubblicato 19 aprile 2024

Siamo andati al centro stile di Torino per farci raccontare la nuova Alfa Romeo Junior da di chi l’ha progettata. Ecco cosa ci hanno raccontato ingegneri e designer. 

Alfa Romeo Junior: parlano i progettisti

DA MILANO A JUNIOR MA SEMPRE ALFA - Un debutto molto seguito e anche complicato quello dell'Alfa Romeo Junior che inizialmente doveva chiamarsi Milano (qui per saperne di più). Molti i vostri commenti agli  articoli e ai video su alVolante.it, oltre che sui nostri canali social: danno la misura di quanta aspettativa ci fosse per un’Alfa che per tanti motivi segna un prima e un dopo nella storia della casa. In attesa di poter guidare la nuova Junior, siamo andati al centro stile Alfa Romeo di Torino per farci raccontare come sia nata questa crossover direttamente da chi l’ha progettata.

L’INGEGNERE E IL DESIGNER - Il responsabile del prodotto Alfa Romeo, l’ingegnere Daniel Tiago Guzzafame, ci ha spiegato in cosa consista la sinergia con Stellantis, quali siano i componenti della Junior condivisi con il gruppo e dove la crossover del Biscione si distingue dalle “cugine” con la stessa meccanica. Con il numero uno del Centro stile Alfa Romeo Alejandro Mesonero-Romanos siano andati alla scoperta dei tanti dettagli che fanno la personalità della Junior, dei perché di certe scelte stilistiche come il grande logo del Biscione inserito nello scudetto del frontale dell’auto. Insomma, nel video che potete vedere qui sotto partirete per un viaggio nell’Alfa Romeo Junior per coglierne ogni aspetto.

> LEGGI ANCHEAlfa Romeo Junior: tutto sulla baby crossover

> LEGGI ANCHEAlfa Romeo Junior: è online il configuratore

VIDEO
Alfa Romeo Junior
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
83
34
35
34
125
VOTO MEDIO
2,7
2.729905
311


Aggiungi un commento
Ritratto di Alven
19 aprile 2024 - 18:42
Non cè nulla da raccontare, è polacca!
Ritratto di Sprint105
19 aprile 2024 - 18:54
@Alven a mio modesto parere, non la penso così. Ho trovato il video molto interessante, ho capito delle cose che guardando l'auto non mi convincevano affatto, come lo spostamento della targa. E poi, lo scopriamo adesso che alcune auto italiane sono costruite all'estero? Anche la Fiat 500 e la Lancia Ypsilon, non quella nuova ma l'altra, sono prodotte in Polonia. Certo, concordo con te che se queste auto fossero costruite in Italia sarebbe molto ma molto meglio per l'occupazione e perché scommettono sul loro essere italiane.
Ritratto di domi2204
20 aprile 2024 - 09:16
No è una 2008, che hanno progettato in Alfa? già in peugeot non è che si siano sforzati tanto, la stessa macchina C3 aircross, 2008, Mokka, 600, avenger e ora junior...
Ritratto di bangalora
22 aprile 2024 - 14:45
Alfa è Alfa non è un surrogato di questa o quella auto ma un disegno e una piattaforma dedicata.
Ritratto di ManuF
22 aprile 2024 - 23:38
una volta magari, non più.
Ritratto di bangalora
23 aprile 2024 - 09:01
No, stellantis non ha voce per Alfa, vorrebbe, ma non può.
Ritratto di Pac80
23 aprile 2024 - 10:28
talmente non ha voce che l'amministratore delegato si chiama Jean Philippe :)
Ritratto di ManuF
23 aprile 2024 - 11:15
che parla in PSAese, e non in FIATtese o ALFese
Ritratto di bangalora
23 aprile 2024 - 11:25
Ma l'amministratore ha sempre uno sopra di lui, che è il titolare, quindi lui fa quello che il titolare gli impone.
Ritratto di Leonal1980
20 aprile 2024 - 10:01
5
Concordo con te, l'Alfa quella italiana ci ha messo le mani in un modo che trovo interessanti, con l'aggiunta di parecchie soluzioni che non sono in comune con il gruppo stellantis
Ritratto di AndyCapitan
20 aprile 2024 - 12:26
4
Piuttosto non c'è nulla da raccontare perché è brutta in ogni suo angolo!!!...linterno è il solo salvabile....avevamo bisogno di masonero con tutti gli italiani che sanno fare il design?..... Pininfarina o Torino design no eh?.....
Ritratto di bangalora
22 aprile 2024 - 14:47
Ma lei la già vista, toccata e provata? Certo che sparare mi...chitate,piace giudicare facile.
Ritratto di AntoPunisher
21 aprile 2024 - 10:12
Redazione di "al Volante", il titolo "Parlano i progettisti", è una presa in giro: questa è una peugeot 2008 prodotta in polonia, come tutte le derivazioni a marchio italiano. Mentre le versioni a marchio francese sono prodotte e sviluppate in francia. Quindi se volete parlare con i progettisti,è in francia che dovete andare.
Ritratto di bangalora
22 aprile 2024 - 12:46
Molte auto sono fatte in Polonia anche alcune tedesche oltre alla Turchia. Comunque ottimo progetto speriamo solo nei motori servirebbe un 1.3
Ritratto di RaptorF22Stradale
22 aprile 2024 - 16:56
1
Spero che finalmente capirete che questa moda insulsa di fare SUV ELETTRICI da 150 kmh e chiamarli Alfa Romeo debba finire
Ritratto di probus78
19 aprile 2024 - 18:58
Il problema non è l'assemblaggio in Polonia visto che i polacchi sono mediamente molto più seri di noi e assemblano meglio. Il difetto più grande di questa auto è a mio modesto avviso proprio il design.
Ritratto di Road Runner Superbird
19 aprile 2024 - 20:19
È un po' come le Alfa 155, 145, 146... Forme di base squadrate, però smussate negli angoli in questo caso. Dietro riprende un po' le Zagato.
Ritratto di probus78
19 aprile 2024 - 21:16
Davanti è troppo un pastrocchio, non riesco a sopportare quelle ciglia ai lati dello scudo Alfa. Dietro invece non sopporto quella forma delle luci che scende verso il basso. A guardare il profilo davvero non la distinguo dalla 2008. Nel complesso esteticamente per me è perfino peggio della Tonale. La nuova Y è anni luce riuscita meglio.
Ritratto di giuliog02
21 aprile 2024 - 00:23
Probus, la penso al contrario: Junior non è affatto male ed ha una sua identità, la nuova Y è un orrido pastrocchio, che - al massimo - poteva essere marchiata Opel.
Ritratto di Reallyfly
20 aprile 2024 - 11:40
io la trovo bellissima invece, andrò a vederla dal vivo sperando facciano un motore più prestante
Ritratto di Volpe bianca
19 aprile 2024 - 19:17
C'è poco da dire, dietro è riuscita proprio male e davanti è troppo pesante. La scelta tra un tre cilindri e una versione elettrica, poi, è desolante. Tre volanti solo per l'affetto che conservo per il marchio.
Ritratto di Francesco Pinzi
19 aprile 2024 - 19:20
+1
Ritratto di probus78
19 aprile 2024 - 21:17
+2
Ritratto di ziobell0
20 aprile 2024 - 00:43
+3
Ritratto di AndyCapitan
20 aprile 2024 - 12:30
4
Ma fa schifo daiii....chi compra un tombino del genere va su Peugeot.....ma l'avranno fatto apposta....fare un alfa bruttissima per poi vendere le loro altrettanto schifose Citroen/ Peugeot.... e costano meno!
Ritratto di Reallyfly
20 aprile 2024 - 16:05
non capisco questi commenti da quindicenne...ma se a te non piace devi esternarlo in un forum? La tua opinione a noi non interessa
Ritratto di Mauro1971
21 aprile 2024 - 12:53
1
In effetti un moderatore sarebbe necessario non è il bar sport..o porti argomenti oppure..la mia è più bella della tua andare al bar a dirlo..l auto non è male ma è la stessa fatta in varie..forme..di solito meglio evitare auto assemblate da poco..Avenger,600 e questa son da considerare al secondo giro..una 500x è più testata...fermo restando gli alfisti sono alfisti e una alfa si fa in Italia uno smacco mica male al paese...
Ritratto di bangalora
22 aprile 2024 - 14:52
Non è uno smacco e che il costo in Italia( è grazie ai governanti tasse su tasse un inghiottitoio senza fine) farebbe lievitare abbondantemente il prezzo finale dell'auto, sarebbe opportuno smetterla con il vittimismo e fare la cosa giusta..........a voi la scelta.
Ritratto di Andre_a
21 aprile 2024 - 15:04
...se a te non interessa il parere degli altri, vieni a leggere un forum?
Ritratto di fabrizio GT
21 aprile 2024 - 08:03
+6
Ritratto di forfEit
21 aprile 2024 - 08:30
Vabbè, alla fine è un B-suv. Oramai i 3cil li trovi anche sui C-suv premium, tranquillamente
Ritratto di robyalto
19 aprile 2024 - 19:37
Un'accozzaglia di cui non capisco il senso Un ragazzo non so se spenderà 39k euro per una modello B quando potrà trovare concorrenti a metà prezzo. Non ha esattamente il fascino Alfa.
Ritratto di chinaobbrobri
20 aprile 2024 - 08:30
Puoi specificare quali modelli della concorrenza troverebbe, oggi come oggi, a metà prezzo? Sono davvero curioso, sai?
Ritratto di Leonal1980
20 aprile 2024 - 10:10
5
a metà prezzo un Suv segmento C elttrico vuol dire a 19500, e per la mild vuol dire 15 mila euro metà prezzo? Scusa ma tu da dove scrivi dalla Cina? il prezzo è in linea esattamente con la concorrenza, parte da 31500, come una T-roc giusto per fare un esempio dei modelli più venduti.
Ritratto di AndyCapitan
20 aprile 2024 - 12:33
4
A metà novembre ma in linea se ne trovano delle migliori....anche di tombini elettrici....costa quasi come la model y e vale la metà in tutto....
Ritratto di robyalto
21 aprile 2024 - 15:09
Scusate ma un BSuv alfa brutto non è alfa romeo, io ho avuto Giulietta QV 240 cavalli di puro divertimento , Giulia e Stelvio , ho comunque avuto una mito sostitutiva che era comunque una macchinetta però ti dava impressione di guidare un'alfa, questa è una 2008 C3 con molte idee rubate al nuovo Captur, possono inventarsi la qualunque ma non sarà mai un'Alfa vera! Non scrivo dalla Cina ma sono alfista convinto caro commentatore simpatico
Ritratto di Santhiago
22 aprile 2024 - 07:26
Sono prezzi folli sia questi, sia quelli della concorrenza. Appela uscirà, nel 2019,la 2008 la portavo a casa con 17.000 euro. Il resto è solo margine per i costruttori
Ritratto di Mauro1971
21 aprile 2024 - 12:56
1
Un ragazzo di oggi che guadagnerà meno di uno degli anni 90..dovrebbe se la paga lui limitarsi sotto i 20..panda,y,Colt, Clio,e poco altro va più che bene..poi a 35 passi a qualcosa d altro...altrimenti quasi sempre ti pentirai di averli buttati quando con famiglia vedrai non c'è la fai..i genitori muoiono anche giovani...ricordarlo...
Ritratto di Vadocomeundiavolo
19 aprile 2024 - 19:44
Stanno aggiornando tutto. Anche le mappe dei gps. Ora il capoluogo della Lombardia è Junior. Risultati dei quarti di finale di Europa League Roma - Junior 2 - 1
Ritratto di Quello la
19 aprile 2024 - 20:18
:-) Grande, Vadocome!
Ritratto di markb
19 aprile 2024 - 20:57
Da milanista, mi hai tolto la delusione di ieri sera :-D
Ritratto di piero doc II
19 aprile 2024 - 20:07
quanto meno la smettessero di ripescare nomi dal passato, perche' questi veicoli non hanno nulla in comune con le gloriose alfa italiane di un tempo, un marchio che ormai non rappresenta piu' il tricolore, come del resto fiat e lancia. la fine dell'automobilismo italiano: un paese svenduto da indegni politicanti corrotti e un vile affarista traditore allevato dai poteri forti la cui mission è distruggere l'eccellenza italiana. maledico chi acquista una stellantis o un bidone elettrico
Ritratto di Quello la
19 aprile 2024 - 20:21
Forse - caro piero - i nomi "storici" oltre ad avere appeal legato all'heritage, costano meno perchè hanno già i diritti. Vai a sapere se quelli di Stellantis guardano anche al centesimo (giustamente).
Ritratto di Leonal1980
20 aprile 2024 - 10:12
5
rimprendendo le tue parole che concordo "indegni politicanti corrotti e un vile affarista traditore allevato dai poteri forti" , il fascino del tricolore l'ho perso a 20 anni, cioè più di vent'anni fa.
Ritratto di lybram
21 aprile 2024 - 07:56
concordo su tutto
Ritratto di Mauro1971
21 aprile 2024 - 12:58
1
Si ma anche da italiani che potendo comprare tipo compravano golf potendo comprare punto compravano Clio e polo potendo comprare panda compravano ogni robaccia Kia hunday Daewoo persino e per finire..t Roc taigo e cross preferite alla 500x...dem
Ritratto di Oxygenerator
22 aprile 2024 - 09:35
Forse perchè mantenere in vita 4 marchi vendendo solo in Italia non è possibile ? Per quanto abbiamo comprato auto, anche ne avessimo comprate il doppio, le nostre aziende sarebbero crollate lo stesso. E il motivo è che non vendono all’estero. Non piacciono a sufficienza e non sono state di qualità quelle poi presentate. Il problema non è solo politico. È anche di gusti che qui molti han retrò e nel resto del mondo, no. Chi ha comprato una polo invece di una tipo è perchè la preferiva come design e la percepiva piú sicura. Noi abbiamo venduto le nostre aziende perchè erano già in coma irreversibile. Quando con le auto italiane abbiamo osato, 500, 127, siamo stati sul tetto del mondo. E che poi, come sempre, ci siam fermati a vedere quanto siamo bravi e nel frattempo il mondo ci ha lasciato indietro su tutto. Tecnologia, software, auto, modalità costruttive, pensiero, capacità. Sono ormai quasi niente le aziende in cui siamo eccellenza. Abbiamo dei geni, ma che vanno all’estero a lavorare. In patria ha vinto la burocrazia e la mediocrità. Non possiamo solo incolpare i politici e gli industriali di questo. Basta vedere il rifiuto che la maggioranza degli italiani ha avuto per le nuove tecnologie per capire, che i nostri problemi, vengono tutti, dalla nostra mentalità. Retrograda.
Ritratto di Mauro1971
22 aprile 2024 - 19:26
1
Fai una bella cosa..prendi i due listini di borsa..principale e star...guarda cosa fanno ste aziende nel mondo...e parlo solo delle quotate..ho investito in tutte senza perderci mai..sulle auto forse la polo oggi è carina ma quella del 97 parlare di bellezza ehm..sugli ultimi anni che dire..la punto non permetteva di guadagnare..ha lasciato libero il mercato..pandina stravende anche all estero ormai...ma dai .c era gente perdeva Daewoo lanos,Matiz, hunday Carnival accent etc...ho visto persino rover ..di che parliamo..
Ritratto di Road Runner Superbird
19 aprile 2024 - 20:22
Sembra che gli italiani ci abbiano messo del loro.
Ritratto di 19andrea81
19 aprile 2024 - 21:00
Design discutibile, prodotta in Polonia, carrozzeria e motori francesi. Peccato non si può dare meno di 1 volante
Ritratto di Leonal1980
20 aprile 2024 - 10:12
5
ma il video lo hai visto ?
Ritratto di 19andrea81
21 aprile 2024 - 15:38
Si l'ho visto,un sacco di cavolate. Poi ho guardato di nuovo un video sulla Giulia,quello si vale la pena
Ritratto di Reallyfly
20 aprile 2024 - 11:42
il problema di noi Italiani è proprio questo, non leggiamo e non ci informiamo, ma pretendiamo di essere degli dei su internet avendo l'oro colato in bocca
Ritratto di Blusky
19 aprile 2024 - 21:12
Peugeot 3008 imbruttita
Ritratto di Yuri85zoo
20 aprile 2024 - 07:05
È una 2008, semmai, sgrossata
Ritratto di Luzo
20 aprile 2024 - 15:43
Vabè è o stesso, l'importante ê siate Min chiate
Ritratto di Quello Li
19 aprile 2024 - 21:55
QUANDO FINIRÀ QUESTO SUPPLIZIO DI TANTALO ADESSO? GIÙ VIDEO E ARTICOLI E DETTA COME UN "FAMOSO" GRUPPO MUSICALE: "FIUMI DI PAROLE" PER NON DIRE APERTAMENTE CHE ESTETICAMENTE È LA BRUTTA COPIA DELLA JUKE E CHE A LIVELLO TECNICO È ANCHE MOLTO PEGGIO DELLA JUKE. NOIA...
Ritratto di Luzo
20 aprile 2024 - 15:45
Non c'è obbligo a leggere, meno ancora a scrivere, specie se si scrivono cose insulse
Ritratto di Reallyfly
20 aprile 2024 - 16:06
ma perchè non vai a dormire che ti riposi?
Ritratto di ALBARCA
19 aprile 2024 - 22:18
1
Un frontale così brutta l'Alfa Romeo non l'ha MAI avuto. Infatti NON è un'Alfa Romeo !!!!!!
Ritratto di bangalora
22 aprile 2024 - 14:59
Bhe non so se lei si ricorda ma ci fu l"Arna un mostro di bruttezza una cilekkata di Alfa. Ora molto meglio.
Ritratto di Flynn
19 aprile 2024 - 22:19
A me piace e sono sicuro che avrà una bella presenza su strada, ma probabilmente è l'unica auto con marchio italiano che si è beccata più voti da 1 volante di quelli da 5. Sono curioso di vedere il responso del mercato.
Ritratto di FP_73
19 aprile 2024 - 23:20
Anche a me piace, soprattutto per un particolare del frontale che non so se fosse nell'intento dei designer: quei prolungamenti neri che dai fari vanno verso lo scudetto è come se disegnassero (insieme ai fari stessi) la testa e il "collo" del biscione dello stemma Alfa Romeo. Si ottengono così 2 teste simmetriche che guardano verso lo scudetto.
Ritratto di giocchan
19 aprile 2024 - 23:47
Ci sono talmente tante linee che puoi vederci quello che ti pare... io per esempio ci vedo una sirena che dice "Fantozzi vieni..."
Ritratto di Yuri85zoo
20 aprile 2024 - 07:04
Io ci vedo più una testa del lupo dell'Avellino calcio, per dire
Ritratto di Sherburn
22 aprile 2024 - 11:31
Ahahah, mi avete fatto strozzare!
Ritratto di Reallyfly
20 aprile 2024 - 16:07
anche a me piace, e parecchio
Ritratto di THORO
19 aprile 2024 - 23:05
peccato per la mancanza di un 4 cilindri italiano ed ovviamente che non sia costruita qui ma più la guardo e più mi piace. C'era bisogno di un'auto del genere in un segmento cosí piatto. E mille volte meglio Junior che Milano. Avrebbero dovuto sceglierlo fin dall'inizio. Posso dire con certezza che è la più bella della categoria.
Ritratto di Mauro1971
21 aprile 2024 - 12:59
1
Infatti sarà presto la più cercata del gruppo...
Ritratto di bangalora
22 aprile 2024 - 15:01
Ne venderanno a vagonate , almeno questa ha stile.
Ritratto di ziobell0
20 aprile 2024 - 00:46
parte male questa macchina, mi possono raccontare quello che vogliono ma il mio interesse è zero
Ritratto di Luzo
20 aprile 2024 - 15:47
Grande cap Erstiquaatdi dice che forse hai ragggione
Ritratto di Biondi stefano
20 aprile 2024 - 01:17
Alfa romeo, si era già cimentata nel produrre brutte copie di auto altrui, come la arna,che tra ľ altro aveva di brutto anche il nome. Ecco ora la brutta copia é francese. Dispiace dirlo,ma almeno x me,la arna qualcosa di carino ľ aveva Lo slogan, arna e sei subito alfista. Ma con questa...
Ritratto di Reallyfly
20 aprile 2024 - 16:08
grazie della tua opinione, adesso vivo sereno
Ritratto di Biondi stefano
20 aprile 2024 - 21:41
Figurati,per così poco. Felice x te.
Ritratto di CB400four
20 aprile 2024 - 01:18
6
Quante fandonie, meccanicamente è una peugeot pari pari, col ponte torcente e saltellante dietro. Almeno sulla veloce il multilink potevano metterlo, lo monta pure la yaris cross 4wd... Bocciata; Arna 2.0
Ritratto di Meandro78
20 aprile 2024 - 09:05
Folle. E secondo te questi di Peggio' buttano soldi in adeguamenti tecnici? Fatti bastare due plasticacce per l'estetica
Ritratto di Luzo
20 aprile 2024 - 15:52
Quello della golf non saltella?
Ritratto di Kappa18
20 aprile 2024 - 03:43
A mio avviso il frontale pur tormentato e' anche passabile, ma il dietro no. Quella linea nera decadente che mette tristezza, oltre a mal integrarsi con il resto, distrugge il design gia' dalla 3/4 posteriore. Da vedere dal vivo, ma per ora la mia impressione e' questa.
Ritratto di forfEit
20 aprile 2024 - 06:15
Alla fine potrebbe vendere più della Tonale, e orami pare quello più che mai conti (voglio dire non solo fra chi le deve vendere)
Ritratto di Laurus1488
20 aprile 2024 - 07:54
Una Peugeot travestita...tutti qui non vi è nulla altro da aggiungere ....E come andare all'estero e comprare parmisan cheese convinti che sia parmigiano reggiano ed invece è scarsa qualità....semplice ,;) :)))
Ritratto di Meandro78
20 aprile 2024 - 09:00
I ricarrozzatori!
Ritratto di pippero-bis
20 aprile 2024 - 09:06
raga dobbiamo prendere la 206 suvvizzata e venderla ai peones al triplo del prezzo, mi raccomando con gli accessori inutili fatela diversa dal frigorifero della 3008_____ i fanalini sono diversi. ------------- allarovescia.blogspot.com/2024/04/alfa-milano.html
Ritratto di Sherburn
22 aprile 2024 - 11:33
mi sa che è andata proprio così...!
Ritratto di roth79
20 aprile 2024 - 10:53
a me non dispiace e venderà un botto... ho avuto due alfa prodotte a Pomigliano e problemi ne ho avuti assai.. sembra però che negli ultimi anni con gli investimenti la qualità sia migliorata;ciò nonostante non mi turba questa sia prodotta in Polonia per le giuste sinergie, ne che l'abbia disegnata lo spagnolo Mesonero che con Cupra ha fatto un ottimo lavoro a mio avviso. Per gli alfisti puri ad ogni modo ci sono altre 3 auto in gamma... saluti!
Ritratto di Laurus1488
20 aprile 2024 - 11:34
Venderà un botto a chi ? Agli stranieri ignoranti !! Ahaha io ho una 164 Super benzina 2000 e una Giulia Veloce Q4 e un altro mondo.....
Ritratto di roth79
20 aprile 2024 - 11:43
buon per te! a chiunque piaccia.. e mi sento ottimista nel dire che i numeri li farà... saluti
Ritratto di Reallyfly
20 aprile 2024 - 16:12
a me piace quindi secondo il tuo ragionamento sarei ignorante? Tu che guidi una orribile e invenduta Giulia buco nell'acqua parli? Mi fai ridere
Ritratto di Laurus1488
20 aprile 2024 - 16:25
Ignorante nel senso che non sono alfisti ovvero conoscitori del brand ...tu evidentemente non sei un alfista e comprerai un parmisan cheese e non un parmigiano reggiano;)
Ritratto di John V
20 aprile 2024 - 22:00
Ma che ragionamenti... Tienti le tue auto vecchie e pure belle, forse. La 164 2.O Super? Bella sì, esteticamente e rispetto alla normale coi paraurti della Uno, ma è Alfa vera? Bah... La Giulia col Q4 e non TP pura? Scelta giusta? Mah... Meglio una Junior, ma veramente e a prescindere allora; se non altro si vive il presente, si vive, punto. E meglio che non si sia chiamata Milano alla fine, per tante ragioni che non sono quelle "ufficiali". È una città del c4zzo; deve occuparsi di moda, mobili, turismo, fuori da Milano, ovvio, showbiz, fatto fuori Milano, ovvio. È il vuoto pneumatico riempito di palazzi, anch'essi vuoti. Lo skyline visto da nord fa tenerezza, sdentatissimo, disarticolato come la bocca d'uno dei Brutos, ma per davvero però, e la gente "ci crede" però. E mettiamoci anche un anche po' di cucina, perché no? Cani in cucina... innovazione pura, ma anche cucina per cani, futurismo, alla grandissima insomma. E vedasi, la Junior odierna rimanda talmente tanto alla Junior Zagato, quasi stessa cilindrata tra l'altro, sia in coda come nel complesso: la parte anteriore coi fari carenati, un non so che, che... non so che ma c'è. E anche nel concept generale, dico, attualizzato rispetto all'oggi, certo. E chi te la compera più una due posti, oggi? Siamo realisti, non perdiamoci in castronerie nostalgiche. Lo spirito: capito, estratto e ri-materializzato; quello basta. Si guardi il prototipo Scarabeo II, sta ad Arese, e sul web, quello sì sconosciuto a chi di Alfa ne sa una beata cippa, ma rispetto al quale c'è una dottissima citazione al posteriore: dello spoiler, delle prese d'aria laterali del motore, in quel caso centrale, richiamata dal tema grafico che fa da sfondo al Biscione, ecc. Ecco, o l'approccio è questo, o non ha nemmeno più senso parlare di Alfa. Alfa Italiana? Anche, ma non solo, e da sempre. Ancora le glorie del DTM, con motore franco-italiano, ecco, giusto un esempio. Montreal ne snaturava l'italianità? Non quanto la coglionaggine, sorry. Alfa è un po' come la Coca Cola; è di chi se la compera, e se la gode, ovunque, comunque. Un saluto da chi ha avuto Alfa "veramente vere", non tante, comunque il doppio di te; scherzo. E che non sono certo quelle che hai tu, tra l'altro, sorry. Ma visto che da grande vuoi fare l'alfista purista... Si guadagna bene almeno? Te le dico pure quelle che ho avuto: due Giulietta '77 1.8 (troppo avanti per i tempi, quindi storpiate coi restyling e ora per lo più cannibalizzate per restaurare le 75 ancora in giro; le "ultime vere Alfa") e due 75 (appunto): una 1.8 e una 2.5 (due motori storici, molto più del due litri se sai un po' di storia del marchio). Tutte transaxle, ovvio, tutte coi sacri crismi, tutti. E allora... finiamola magari, che si risulta patetici alla fine, ma anche fin da subito, sinceramente, un saluto.
Ritratto di Laurus1488
20 aprile 2024 - 22:24
La 164 design pininfarina ed fu il primo modello di alta gamma a trazione anteriore e motore trasversale dell'alfa.....invece questa famoso per design si si e poi nuovi sto motori si si saluti
Ritratto di Flynn
21 aprile 2024 - 04:24
Bel rottame. Ho abbandonato Alfa proprio grazie alla 164 e alla sua telaistica vergognosamente condivisa con la Croma.
Ritratto di Laurus1488
21 aprile 2024 - 06:55
Sei un ignorante..vai a leggere e documentati sulla sua progettazione e su tutti i vari elementi prima di scrivere rottame ad un'auto che ha fatto la storia dell'auto e che nel 2026 diventerà d'epoca con regolare iscrizione ASI scusami non voglio offendere nessuno ma almeno prima studiamo e poi scriviamo. Grazie
Ritratto di Flynn
21 aprile 2024 - 08:31
Io ho semplicemente riportato la mia esperienza dell’epoca dopo aver provato la 164 2.0 Turbo. Un motore eccezionale, dentro a una scatola indegna. Il risultato fu cambio del marchio . Mi spiace ma le vere Alfa si fermano alla 75.
Ritratto di Flynn
21 aprile 2024 - 08:32
Ben inteso: 164 provata in vista dell’ acqusto e sarebbe stata la 3 Alfa.
Ritratto di forfEit
21 aprile 2024 - 07:49
Vabbè, alla fine è un po' il percorso/sogno di tutti, no? Dopo tanto essersi trattenuti a NON prendere una Arna 50% Nissan o una (ultima) Giulietta 40% Fiat, ora FINALMENTE poter sfogare su una nobilissima Junior/Milano 70-80% Peugeot :) :) E' che quando uno punta i piedi perché ha le idee chiare su cosa vale la pena... :) :) :)
Ritratto di John V
21 aprile 2024 - 14:18
Non c'è contraddizione; o si volta pagina e appunto si parla da "Alfa 2.0", totalmente diversa dall'Alfa delle origini (la mia iconcina è una 155 che nelle competizioni ha condiviso il motore PSA della DeLorean: contaminazione massima quindi), o continuare a fare i puristi con un marchio che semplicemente non regge più la parte (pure le Giulia "buone" hanno comunque il Multiair) non ha senso, non più. Alfa oggi è stile e per il resto fa solo corrispondere qualche regolazione diversa, in logica sinergica, evivaddio! Là fuori oggi ci sono colossi che ti mettono in ginocchio in mezza giornata lavorativa. Ti batteresti, allora, a colpi di transaxle e di motori dedicati su una seg. D? Italiana?Auguroni.
Ritratto di John V
21 aprile 2024 - 14:20
A maggior ragione su una seg. B/C, implicito...
Ritratto di Flynn
21 aprile 2024 - 16:00
Tranquillo che tra 20 anni, quando i cinesi produrranno la nuova 147 a Shenzhen, ci sarà gente che rimpiangerà la Junior e la produzione europea.
Ritratto di forfEit
21 aprile 2024 - 16:11
Non ce ne sarà manco bisogno, probabilmente. Chissà che non fanno la fine di Seat ( + correlata Cupra), e semplicemente quelle che dovevano essere riconvertite ad Alfa ad un certo punto preferiranno farlo magari comparire come Leap, che fa(rà)piùfigo oramai come marchio... E Alfa a fare (ops, a brandizzare) i monopattini o le wallbox; mica che sparisce, eh
Ritratto di John V
21 aprile 2024 - 17:15
No dai, Alfa Romeo non lo butti via così, come brand. È come la Coca Cola dicevo, mettici dentro pure le porcherie che vuoi; basta la bottiglia, il suo stile, da parpetuare, all'infinito... ;-) E comunque Cupra non solo regge, va pure bene, la compera chi acquisterebbe Audi per dire, e senza "vergogna". E l'hanno praticamente creata da zero, da Seat, appunto.
Ritratto di Flynn
21 aprile 2024 - 19:59
FCA è persino riuscita a fare una MiTo con il bicilindrico FIAT che era l'ammazzasesso dell' automobilismo. Se Alfa non è morta allora di certo non morirà adesso.
Ritratto di forfEit
22 aprile 2024 - 07:03
""""Purtroppo""" l'esempio l'ho già preveggentemente identificato al meglio, appena poco sopra. Anche Seat non l'han chiusa mica quando era solo Marbella & Ibiza con al massimo un 1.2 aspirato a listino...
Ritratto di John V
21 aprile 2024 - 17:11
Eccerto... ;-))
Ritratto di Mauro1971
22 aprile 2024 - 19:30
1
Pomigliano prima di Marchionne e dopo lui..va specificato .certo i catorci li han fatti ..
Ritratto di LINARRoma
20 aprile 2024 - 12:26
Io come tanti non capisco, perche' NoN montare un motore italiano. Nessuno dica pittaforma BLA BLA ....i motori hanno dei supporti standard e possono essere montati su qualunque auto. unico limite la cubatura. Io invece suppongo, da parte dei Francesi , la volonta' di colonizzarci
Ritratto di Luzo
21 aprile 2024 - 10:39
Ma non è così in realtà....a parte i programmi TV dove swappano gli LS come fossero cicche (non a caso su telaio a longheroni il più delle volte...) cambiare il vano motore in una struttura preesistente comporta dei costi che non conviene accettare. Consideriamo anche che si parla di vetture con standard ormai plafonati da tempo
Ritratto di Blueyes
22 aprile 2024 - 09:53
1
per la 124 spider che era una mx5 in tutto e per tutto l'hanno fatto però montando i 1.4 turbo Fiat ed era un'auto dai volumi bassissimi...tutte balle, hanno deciso che di italiano lasciano solo i marchi, tecnologia no grazie, soprattutto se è migliore e si sa come sono i francesi...
Ritratto di Sherburn
22 aprile 2024 - 11:46
Infatti. Dire che sarebbero andati falliti se avessero montato dei motori 4 cilindri italiani, è ridicolo. Uno può anche raccontare di aver pescato una balena con le mani, da un moscone a remi, ma gli altri non sono tenuti a credergli.
Ritratto di THORO
20 aprile 2024 - 13:38
signori appassionati, ma la q4 che sospensioni monta al posteriore? Solo risposte da fonti attendibili gentilmente.
Ritratto di Flynn
21 aprile 2024 - 04:45
Ponte torcente elettrificato, lo stesso della Jeep 4xe.
Ritratto di THORO
22 aprile 2024 - 07:37
Che disagio
Ritratto di Flynn
22 aprile 2024 - 22:26
Credo che abbiano messo in stand-by la Avenger 4xe proprio per aspettare Alfa e una eventuale modifica delle sospensioni posteriori,. Sarebbe stata una finezza apprezzabile ma purtroppo hanno deciso per i margini.a tutti i costi.
Ritratto di stat
4 maggio 2024 - 12:51
Lo schema è quello della Panda, ma tanto ai fan pseudoalfisti della domenica non interessa...
Ritratto di Adso da Melk
20 aprile 2024 - 17:56
A Termini Imerese i maschi vengono allattati fino all età di sette anni, poi vanno a scuola e a 18 anni entrano in Fiat: ma davvero volete sputare sulla manodopera polacca ??
Ritratto di John V
20 aprile 2024 - 18:15
Si torna ad un'Alfa proporzionata. La combinazione 417 (compatta) x 153 (bassa) x 178 (agile) è vincente, la linea rimanda a quelle "alchemiche" delle Alfa del passato, che parevano frutto d'un estro unico e irripetibile, arrivato da chissà dove, che soprendevano sempre, e pareva incredibile ci riuscissero ogni volta. Rispetto alla Tonale (la Stelvio manco la considero; è una 3er rialzata male, come la solo più lunga Grecale) le ruote sono a filo scocca, se ne comprende la concezione coerente fin dall'inizio, voluta e senza compromessi.
Ritratto di Laurus1488
20 aprile 2024 - 22:18
Certo ma quale ignoranza 164 è un oggetto di design visto che è stata disegnata da un certo Pininfarina..vai vai con i francesi ....il dietro è stato poi copiato da tutti...senza parole ... saluti
Ritratto di John V
21 aprile 2024 - 18:41
Le berline, le berline/coupé tre volumi dico (che oggi non si capisce più un c4zzo, e le berline sono anche hatchback, le medie sono anche utilitarie o viceversa, le seg. D sono auto di prestigio, ecc.), ebbene, le "berline" di Pinifarina sono d'una noia mortale. Si può dire? Impeccabili, ma... aiutami a dire: noiose, scontate, che le disegnavo pure io a 5 anni, con la voglia di finirla veloce però, e d'uscire il prima possibile a giocare con gli amici, divertendomi un po' magari... Vanilla, così le chiamano gli americani, e vada, ma allora lo fanno tutti, l'hanno fatto tutti, perché serve, perché ha un suo senso, ma senza pretese, no, ed è lì il bello, altrimenti... E prendi pure una 128 (che il corrierino cret1no ha messo fra le macchine più brutte della storia, pensa all'ignoranza vera) o una 124, se vuoi, e poi mettigli sopra il marchietto Pininfarina; tranquillo, fallo, nessuno s'accorgerà di niente, non c'è niente di cui accorgersi. Ma non farlo su una 132 o una 131: no; lì c'è l'estro di Gandini di mezzo, e si vede, abbastanza tanto. Una per tutte, fra le berline Pinin-les-belles: la Fiat 130, ma se avessi scritto RR Camargue sarebbe stato lo stesso in definitiva. Le altre? Tutte, dico tutte, sulla falsa riga, inesorabilmente, e non c'era verso... Sì certo: "trova le differenze". E in effetti ce ne sono, per forza, letteralmente, anche solo per via del tempo che passa; quello t'obbliga proprio. Ignorante? Ma certo che sì, ignorantissimo, meglio. Non so ancora tantissime cose, ma ho ancora tanto tempo (almeno lo spero) e voglia (questo è sicuro) d'impararle. Osservando, in senso lato, e non solo. L'osservazione è tutto, è in tutto, e il segreto è saperlo fare. Per me "lei", siculo-irlandese, con questo brano ha detto tutto quello che c'è da dire, in assoluto, su tutto: la vita, il mondo, le persone, le culture, le opinioni, ecc. Ed è così alla fine, così maledettamente semplice, proprio come camminare per strada, ma? Osservando; bene però... youtube.com/watch?v=VQ_Wqtnlv4U
Ritratto di stat
4 maggio 2024 - 12:53
Lavora per l'ufficio stampa di Stellantis o è solo candida infatuazione ?
Ritratto di palazzello
20 aprile 2024 - 18:24
per favore fate tornare il trilobo come su Giulia e Stelvio!!! non si può guardare questo attuale e che certe cose devono stare eterni perché distintivo di un brand quindi guai a toccarlo!!!!
Ritratto di John V
20 aprile 2024 - 20:55
Il trilobo, dopo la Giulietta '55, è come il Multiair, che invece non ha storia; capita... È come una cacata di cane sotto la suola. E chi se la cerca... Beh, c'è di tutto a 'sto mondo.
Ritratto di Laf1974
20 aprile 2024 - 19:44
La Milano fatta in Polonia o no la junior ma è molto simile alla Milano uhm non ci sti sto capendo un catzo. Ah sì forse catzo era meglio!!!
Ritratto di Alfista73
21 aprile 2024 - 01:44
8
Che delusione, Italia mia ti sei venduta anche l'unica industria che legava storia e passioni .... non c'è niente di Alfa. ormai lo stampo francese lo si vede anche sul design.... motori ecc ecc. Ultima Alfa la posseggo io .. ma dopo la scadenza di questo contratto ho già scelto un marchio top tedesco. Mi rifiuto di comprare e guidare ste accozzaglia rimorchiare.... Addio Alfa.
Ritratto di Alfista73
21 aprile 2024 - 01:45
8
rimarchiate....
Ritratto di forfEit
21 aprile 2024 - 08:14
Un po' in controtendenza, perché invece a leggere parrebbe molti ai tempi allontanatisi dal marchio italico ora sarebbero pronti al riapproccio proprio per progetti innovativi tipo appunto il presente (o se poi magari faranno la versione Alfa della nuova Panda-C3)
Ritratto di forfEit
21 aprile 2024 - 08:15
Su una eventuale e-Ami col biscione, invece non s'è capito se attecchirebbe pure lei (ma perché no a sto punto?)
Ritratto di Flynn
21 aprile 2024 - 08:36
Scusa, ma tutta l’aria di essere un pretesto. Non è che per caso i NLT su un’auto così datata non sono così convenienti?
Ritratto di Laurus1488
21 aprile 2024 - 07:03
Comunque il miglior nome per me potrebbe essere NO ALFA. :))))))
Ritratto di forfEit
21 aprile 2024 - 08:12
Io proposi MiTy
Ritratto di lybram
21 aprile 2024 - 07:59
spero floppi in maniera COLOSSALE! CESSO PEGGIOT!
Ritratto di Baronetto
21 aprile 2024 - 08:29
Non va data colpa ai due tecnici ma, sentendo le loro voci se ne trae l'idea che Junior è la sagra dei compromessi. Che non è eresia, però stride, e non poco, con storia, tradizione e status di Alfa Romeo. Che, come l'abbiamo conosciuta, e fintantoché rimane in Stellantis, non esiste più.
Ritratto di Dzan
21 aprile 2024 - 09:41
Sicuramente a livello estetico è più moderna del resto di gamma, ma è polacca (quindi non la reputo più un' Alfa Romeo, e intervistare progettisti per una vettura semplicemente rivestita con una carrozzeria diversa mi sembra ridicolo
Ritratto di Flynn
21 aprile 2024 - 13:02
Bhe allora a voler ben guardare una vera Alfa sarebbe dovuta essere fabbricata ad Arese. Vorrei vedere se domani una Ferrari venisse prodotta a Canicattì quanto possa essere apprezzata.
Ritratto di Alfista73
22 aprile 2024 - 07:05
8
la cosa che mi fa più rabbia è vedere la nostra industria, venduta alla globalizzazione.... L Italia è stata per decenni potenza mondiale anche grazie alle automobili. Ho sempre preferito acquistare auto italiane, ma adesso basta, vedere i francesi al comando che stanno distruggendo quel poco che era rimasto e quel poco che aveva fatto Marchionne per risollevare l automobile italiana, basta .... basta .... veramente mediocri....ho ordinato una Bmw.
Ritratto di forfEit
22 aprile 2024 - 07:57
L'effetto mi sa che sarà un po' quello ""di nuovo"" anche qui in Italia. Leggevamo qualche giorno fa i dati ITA di Marzo e la X1 vende più della Tonale, e ribadisco/sottolineo ciò qui nella stessa Italia. Fra l'altro nonostante Tonale porti motori 4 cilindri mentre X1 anche tricilindrici...
Ritratto di Oxygenerator
22 aprile 2024 - 10:14
Abbiamo venduto le aziende ai francesi perché erano stracotte .E dobbiamo dirgli grazie perchè fca ha vagato per 5 anni in attesa di un compratore. Anzi si è formata per rendersi poi piú appetibile sul mercato. Perchè se no, solo Fiat, alfa e lancia, sarebbero morte come aziende. Nessuno le avrebbe comprate.
Ritratto di Gordo88
22 aprile 2024 - 11:52
1
Guarda che prima della fusione con psa ( non vendita ma fusione al 50%) fca vendeva più di psa ed era in uno stato di salute migliore.. il fatto è che agli Elkann frega zero di Fiat e dei suoi stabilimenti, frega solo di guadagnare ed hanno visto bene di non investire più nulla e lasciare in mano il potere decisionale a psa, fino a che c' era Marchionne fiat contava ancora qualcosa vedi la fruttuosa fusione con Chrysler del 2014 e sono convinto che se non fosse venuto a mancare mai avrebbe acconsentito ad un accordo simile coi francesi..
Ritratto di Oxygenerator
22 aprile 2024 - 12:44
Fusione ? Si come no. È fusione sui giornali italiani.
Ritratto di Gordo88
22 aprile 2024 - 12:51
1
Non hai capito il senso del commento, vabbè pazienza
Ritratto di Oxygenerator
22 aprile 2024 - 12:55
L’operazione fca fatta da marchionne a mio avviso è figlia della decisione di cercare un compratore nel prossimo futuro. Infatti Peugeot, non fu l’unica porta a cui bussarono. Fca fu costruita perchè altrimenti i marchi italiani, da soli, sarebbero stati invendibili.
Ritratto di Gordo88
22 aprile 2024 - 16:10
1
Crysler al tempo era in forte crisi e fiat riuscì a guadagnarci più di quanto sperava grazie alla crescita esponenziale di jeep, altro che avere un secondo fine..
Ritratto di Mauro1971
22 aprile 2024 - 19:34
1
Ti ricordo i tedeschi oltre a odiarci hanno scatenato due guerre mondiali..austriaci e tedeschi .solo per quello un auto tedesca non è da considerare minimamente se sei italiano vero..compravi tonale Giulia o Stelvio e vogliamo dirlo? Ma quanto sono brutte le auto tedesche? Dem
Ritratto di Flynn
22 aprile 2024 - 20:07
Eh no, noi dobbiamo imparare a essere i primi critici di noi stessi anziché crogiolarci nel passato. Sostenere la mediocrità con il patriottismo equivale a lanciare un boomerang. E a quanto pare in campo automobilistico ci è già tornato dritto tra i denti .
Ritratto di Alfista73
23 aprile 2024 - 10:08
8
è in arrivo a breve la mia prima Bmw, 330i touring Msport, basta con le francoalfa... mi rifiuto
Ritratto di No lavatrici
21 aprile 2024 - 10:40
Italiana,polacca,americana, cinese,russa,indiana,tedesca, francese .........se è un cesso è un cesso! Piccolo grande cesso!!!
Ritratto di Giuliooo
21 aprile 2024 - 14:14
Aspetto già il restyling fra 4 anni, speriamo possano mettere una pezza al trilobo ed al paraurti posteriore, forse potrebbe ancora salvarsi!
Ritratto di Dzan
22 aprile 2024 - 09:25
Motor1 ha già fatto un' articolo sulla proposta promozionale....non è ancora in vendita ed è già in offerta.....la dice lunga
Ritratto di CARLOTOP
22 aprile 2024 - 09:49
Ho una domanda per i progettisti: perché le sospensioni posteriori sono state montate uguali a fiat 600 e jeep avenger e non è stato adottato il sistema multilink? È solo una scelta economica e di standardizzazione ? Come Alfista ho sempre apprezzato la sportività e la sicurezza che erano i parametri guida della progettazione. Non mi sembra che sia stata mantenuta questa impostazione con questo modello. Grazie
Ritratto di Blueyes
22 aprile 2024 - 10:06
1
Video visto, parole, parole, parole...tante supercazzole sul design e la taratura delle sospensioni, ma i progettisti del titolo dove sono? A Parigi? Dite la meccanica come e dove è nata, le sue caratteristiche...certo non parleranno italiano, quelli fanno parte dei 700 impiegati che state licenziando a Mirafiori.
Ritratto di Oxygenerator
22 aprile 2024 - 11:28
Orpolà. Ne facciamo di articoli per la junior. Questa non l’ho ancora vista ma nel segmento e nell’orbita Stellantis per ora, la piú bella è la avenger.