NEWS

Aston Martin: ecco il nuovo V6 3.0 ibrido

Pubblicato 24 marzo 2020

Il nuovo motore verrà impiegato per la prima volta per la supersportiva Valhalla nel 2022 ed è studiato per integrarsi ad un sistema ibrido.

Aston Martin: ecco il nuovo V6 3.0 ibrido

ANCHE IL MOTORE È NUOVO - Attesa nel 2022, l’Aston Martin Valhalla (qui sotto la concept car AM-RB 003, che ne anticipa le forme) è una supercar ibrida con il telaio in fibra di carbonio che vuole competere con la Ferrari SF90 Stradale. Alloggiato in posizione centrale-posteriore, il suo motore sarà un inedito turbo V6 di 3.0 litri, al debutto assoluto, il primo sviluppato internamente dalla casa inglese dal 1968, dotato della lubrificazione a carter secco per abbassarne il baricentro e assicurare il regolare flusso dell’olio anche nelle veloci curve in pista. Il sistema di sovralimentazione è alloggiato fra le due bancate dei cilindri, accorgimento che migliora la reattività ai comandi del gas.

IL NOME È UN OMAGGIO - Noto con la sigla TM01, dalle iniziali del progettista Tadek Marek (che ha sviluppato alcune famose Aston degli Anni 50 e 60), il “tremila” pesa meno di 200 kg ed è studiato per integrarsi ad un sistema ibrido (anche plug-in), diverso a seconda del modello: la versione più spinta, secondo le anticipazioni della casa inglese, sarà l’Aston Martin più potente fra quelle in vendita, con oltre 1.000 CV.



Aggiungi un commento
Ritratto di manuel1975
24 marzo 2020 - 12:31
devono produrre motori senza albero a camme
Ritratto di v8sound
24 marzo 2020 - 13:01
Ma come? Un'altro motore termico nuovo?
Ritratto di Mtutu
24 marzo 2020 - 13:20
Per violazione della policy del sito.
Ritratto di Pavogear
24 marzo 2020 - 14:53
Eh in effetti è molto strano, secondo molti "esperti" l' endotermico aveva i giorni contati e tutti gli investimenti sarebbero stati indirizzati verso i motori elettrici.
Ritratto di v8sound
24 marzo 2020 - 16:20
Io aspetto ancora di trovare le classe C SW o le BMW 3er scontate del 50%, come pronosticato dai professori del sito a seguito del passaggio in massa alle EV.
Ritratto di Pavogear
24 marzo 2020 - 14:51
Motore stupendo per un'auto favolosa
Ritratto di Claus90
24 marzo 2020 - 16:48
Per me le supercar e le hypercar sono solo italiane, non aggiungo altro, gli altri costruttori possono solo imitare.
Ritratto di MotorG
24 marzo 2020 - 17:43
Pero, x arrivare a 1000 cv da questo v6 3000, sono curiosissimo di sapere la parte hybrid !!! Complimenti ad aston martin x aver sviluppato un motore "piccolo" x una supercar, guardando al futuro .
Ritratto di probus78
24 marzo 2020 - 18:01
Il concept che anticipa Valhalla è, come per la Valkyrie uno dei pochi esemplari di Hypercar con un design non tormentato, per me bellissimo. Interessante il v6 ibrido che promette più di mille cv, considerando che Ferrari ha fatto lo stesso con un v8
Ritratto di Luca478
24 marzo 2020 - 18:53
V6 da soli 200 kg è eccellente risultato ottenuto peraltro inhouse e senza partnership Mercedes. Peccato arrivi solo nel 2022. Aston si conferma produttrice hypercar più interessanti del momento
Pagine