NEWS

Cygnet, la baby Aston Martin

16 dicembre 2009

La Casa inglese ha diffuso le prime immagini della citycar costruita sulla base della Toyota iQ. Dovrebbe diventare realtà entro la fine dell'anno prossimo.

Cygnet, la baby Aston Martin

UN AZZARDO? - Ci sono auto che fanno discutere ancora prima di arrivare sul mercato. Una di queste è sicuramente la Aston Martin Cygnet. Realizzata sulla base meccanica della Toyota iQ (leggi qui la prova), Cygnet rappresenta la prima citycar di un Costruttore di super lusso.

L'obiettivo della Aston Martin è quello di offrire una "cittadina" lussuosa e raffinata ai suoi facoltosi acquirenti.

MODIFICHE ESTETICHE - Rispetto alla 3 posti +1 giapponese, la Cygnet si caratterizza per alcuni elementi stilistici tipici della Aston Martin. Come la calandra con la grossa griglia a listelli orizzontali, le prese d'aria sul cofano e sopra il passaruota anteriore e le maniglie “a scomparsa”.

Nella coda, sono stati sostituiti i fanali con nuovi elementi a forma di “C” con luci a led, è spuntato uno spoiler ed è stato ridisegnato il paraurti. Modifiche che si estendono anche in abitacolo, completamente rivestito di pelle. Questa ricopre sia la plancia, sia le portiere ed è in tinta con i sedili.

 

Aston martin cygnet 03
Nonostante non ci siano modifiche "strutturali", l'abitacolo della Aston Martin Cygnet è decisamente più lussuoso di quello della Toyota iQ.

 

La Aston Martin Cygnet dovrebbe utilizzare il più potente motore 1.3 da 101 CV (leggi qui il primo contatto della iQ che lo monta), e dovrebbe essere in vendita entro la fine dell'anno prossimo. Inizialmente sarà disponibile solo per chi è già cliente Aston Martin, ma successivamente dovrebbe essere normalmente in vendita presso la rete di concessionarie della Casa inglese. Secondo le indiscrezioni, la Cygnet sarà prodotta nello stabilimento di Gaydon e i piani prevedono di vendere circa 1.500 auto l'anno.

Aston Martin Cygnet
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
20
2
7
15
99
VOTO MEDIO
1,8
1.804195
143


Aggiungi un commento
Ritratto di Peppe
16 dicembre 2009 - 14:56
Lussuosissima e molto originale, adatta come prossima citycar di James Bond XD!! Ho letto che il prezzo sarà di circa 30mila euro; senza dubbio eccessivo di per se, ma considerando il nobile marchio e l'elevata qualità costruttiva è accettabile. E poi comunque dato che le prime sono destinate a chi è già cliente, non credo che chi possiede un Aston Martin abbia problemi di soldi..
Ritratto di salvospak
16 dicembre 2009 - 15:53
ti sbaglii!! A me sembra una cosa troppa tamarra, come ki lo è ki se la compra! Guardala dentro: è una iQ con "solo" la plancia in pelle! A parte il fatto che l'aston si è buttata a livelli "rasoterra"
Ritratto di Immanu_El
16 dicembre 2009 - 15:47
Non è accettabile che una casa come l'aston martin, con la sua tradizione, si metta a produrre citycar vendendosi alla moda del "global warning" o del politicamente corretto! No! Ma ... una vocina dentro me grida "Troppo bula! La voglio!!" @_@
Ritratto di FED 88
16 dicembre 2009 - 17:25
E grezissima!!!!!! Le persone quando la vedranno per strada penseranno soltanto che sia la verione trassata/tamarra della iQ
Ritratto di giu 63
16 dicembre 2009 - 18:11
e orribile la aston martin nn può copiare queste cavolate versione lussuosa della iQ nn è vero è una versione tamarra e basta
Ritratto di desordene
16 dicembre 2009 - 18:15
ma che macchina....... l'Aston Martin non sa più cosa inventarsi???! potevano evitare questa macchina.... potevano costruire una macchina sportiva e meno costosa....
Ritratto di El bocia
16 dicembre 2009 - 20:19
Anche in Aston sono in crisi e cercano di esplorare nuove vie d' uscita...bravi! Poi chi spenderà 30.000 euro per un' auto del genere non si sa chi è...però intanto ci provano...A+
Ritratto di pimbollone
16 dicembre 2009 - 20:30
Oddio!!! Mi sa che James Bond cambierà marca preferita...presto girerà in ferrari
Ritratto di Al86
16 dicembre 2009 - 20:34
O magari con un'Aston d'epoca
Ritratto di cooper
10 settembre 2010 - 18:35
non può più guidare le auto dei film. ora va in pensione è si compra la macchinetta ;-)
Pagine