NEWS

Audi: 10 miliardi di tagli per finanziare l’elettrico?

31 luglio 2017

Secondo alcune indiscrezioni, l’Audi avrebbe in programma risparmi consistenti entro il 2022 salvando i generosi utili.

Audi: 10 miliardi di tagli per finanziare l’elettrico?

TAGLI CON UN OCCHIO AGLI UTILI - Da tempo l’Audi è fra i marchi più in salute e redditizi per il gruppo Volkswagen, come testimoniano i 2,7 miliardi di utile fra gennaio e giugno 2017. In questo periodo la casa tedesca ha guadagnato l’8,9% per ogni auto venduta, stando ai numeri nel recente bilancio semestrale, su cui l’Audi non vuole gravare a dispetto dei grandi investimenti per lo sviluppo dei nuovi modelli alimentati a batterie. Non a caso il marchio dei Quattro Anelli sta valutando una serie di accorgimenti per mantenere in linea le sue voci di bilancio, stretto fra costose esigenze di natura tecnica e la possibilità di generare enormi utili. I vertici dell’azienda starebbero pensando di praticare risparmi per 10 miliardi di euro fino al 2022, secondo quanto riporta il giornale economico Handelsblatt, tagliando in particolare nei settori della ricerca e dello sviluppo. Solo così l’Audi potrà mantenere un margine operativo nell’ordine dell’8 e investire i grossi capitali richiesti per i nuovi modelli a batterie, obiettivi considerati fondamentali nella strategia a medio termine.

TRE MODELLI CONFERMATI - Stando a quanto emerso durante l’ultima assemblea degli azionisti, per bocca degli stessi top manager dell’Audi, la casa tedesca da qui al 2020 ha in programma di lanciare tre nuove auto elettriche: la prima dovrebbe essere la versione di serie della concept Audi e-tron quattro, la seconda dovrebbe essere derivata dalla concept Audi e-tron Sportback mentre il terzo non è ancora noto, ma si può ipotizzare che sia una berlina derivata dalla prossima Porsche Mission-E (a sua volta confermata per il 2019). La stessa base costruttiva sviluppata per le due crossover di cui sopra dovrebbe essere utilizzata dalle altre marche del gruppo Volkswagen per i loro modelli elettrici: Bentley, Porsche e, perché no, anche Lamborghini in futuro.

Aggiungi un commento
Ritratto di VEIIDS
31 luglio 2017 - 17:36
Un articolo in cui si lodano i mirabolanti utili Audi, per poi scoprire che devono attiare tagli per 10 miliardi su un fattutato di 60 miliardi. Qualquadra non cosa...
Ritratto di Black Ice
31 luglio 2017 - 17:41
1
Esatto, dici di fare il medico poi giri con una Giulietta da 120 cv alimentata a GPL. Qualquadra non cosa...
Ritratto di Claus90
31 luglio 2017 - 20:57
Meglio uscire in A4 2.0 120 cv TDI
Ritratto di Leonal1980
1 agosto 2017 - 17:48
3
A parte il fatto che se andiamo avanti con i tdi fra 10 anni respiriamo aria grigia, i bifuel turbo benzina di oggi dall' alfa a GPL elle VW a metano, a parità di cavalli vi sverniciano i diesel e hanno cambiate sui 5/6000 giri che già dicono tutto, per non parlare del rumore da veromotore e non da furgoncino delle poste...
Ritratto di Rock_or_bust
31 luglio 2017 - 17:03
Strano, credevo avessero i soldi per fare tutto e di più (almeno così, su questo sito, sostenevano alcuni ciaparat). Bene che taglino su ricerca e sviluppo comunque: in quel settore (ma non solo in quello), i soldi li han spesi cosi male che persino una boita di montagna avrebbe saputo cavarne più frutto...
Ritratto di Luzo
31 luglio 2017 - 17:15
*minciate varie. . maledetto correttore!!
Ritratto di Black Ice
31 luglio 2017 - 17:30
1
Strano, anche io credevo che in FCA avessero i soldi per fare tutto e di più con Alfa Romeo (almeno così, su questo sito, sostenevano alcuni ciaparat, vantando numerosi "nuovi" modelli) e invece manco la versione station wagon dell'unica berlina in listino riescono a fare, figurati la coupè. Del resto questa unica berlina in Europa ha vendite risibili (a voler usare un eufemismo) rispetto all' Audi A4 (e, anche rispetto ad altre), fra qualche hanno rischia seriamente di conquistare il trono come flop ancora maggiore della Giulietta rispetto ad A3 e Golf.
Ritratto di antoniop24
31 luglio 2017 - 17:52
TRuffa su truffa adesso sono costretti a svendere tutto! Si riportera' sui passi di fca, cioe' lavorare onestamente ;-)
Ritratto di Black Ice
31 luglio 2017 - 18:53
1
E anche oggi sono costretti domani a svendere tutto, è da 2 anni che i ciaparat continuano a sostenerlo, su questo sito, nonostante, non abbiano svenduto proprio niente, chiamatemi quando su eBay troveremo la Bentley in vendita... Nel frattempo sarebbe ora di pagare, da azienda onesta, i poveri lavoratori sfruttati in sciopero che devono produrre quell'orrida cosa su 4 ruote chiamata 500L. Perlomeno grazie allo sciopero, la produzione di quello sgorbio è stata interrotta, così da evitare di popolare le strade italiane con un oscenità simile, dico strade italiane, perchè all'estero, la 500L non è un flop ma IL FLOP dei flop, peggio di così neanche la Stilo è riuscita a fare...
Ritratto di The Krieg
31 luglio 2017 - 19:20
È talmente flop che nel suo segmento in europa è la più venduta.
Pagine