NEWS

Arriva l'Audi A3 con la coda

27 marzo 2013

Dopo la tre porte e la Sportback è la volta della classica berlina, che debutterà nel corso dell’estate. Non mancherà la versione S3.

Arriva l'Audi A3 con la coda

UN VOLUME IN PIÙ - L'Audi esplora nuovi territori con la A3 berlina a quattro porte, che viene esposta al Salone di New York che si apre oggi. Una categoria, quella delle berline compatte, non molto apprezzata in Italia, ma che rappresenta un mercato importante a livello globale. Nata sulla piattaforma modulare MQB, l'Audi A3 berlina è lunga 446, larga 180, alta 142 cm con un passo di 264 cm. Per fare un paragone è 15 cm più lunga di un’A3 Sportback, ma il passo è lo stesso. Cresce la capacità del bagagliaio che passa da 380 a 425 litri. Molta attenzione è stata rivolta al contenimento dei pesi, il cofano motore è in alluminio mentre numerosi elementi della cellula abitacolo sono in acciaio formato a caldo. Con il 1.4 TFSI che pesa circa 100 kg, la berlina ha una massa a vuoto dichiarata di 1.205 kg.

 
BERLINA, MA SPORTIVA - Da un punto di vista stilistico, l'Audi A3 berlina si configura come una classica berlina con la coda dal taglio sportivo e personale. Gli sbalzi ridotti, le fiancate bombate, i passaruota sporgenti, l’accenno di spoiler integrato nel cofano bagagli e le ampie prese d’aria anteriori le donano un aspetto aggressivo. Non cambia l’impostazione dell’abitacolo con la consolle centrale leggermente orientata verso il guidatore e la possibilità di dotarsi del sistema di navigazione MMI con display da 7 pollici e grafica 3D. Vasta la scelta tra i dispositivi per l’intrattenimento (Audi Connect), dalla radio digitale alla possibilità di navigare in Internet grazie all’hotspot WLAN integrato. Quattro i colori riservati agli interni a seconda degli allestimenti: nero, grigio titanio, beige pashmina e marrone autunno. 
 
 
DUE BENZINA E UN DIESEL - Per il debutto in Europa, previsto per la fine dell’estate, l’Audi A3 berlina sarà disponibile inizialmente con tre motori a quattro cilindri, tutti dotati di iniezione diretta, sovralimentazione con turbo e sistema start&stop. Entry level, il 1.4 TFSI da 140 CV e 250 Nm di coppia con tecnologia Cylinder on Demand che disattiva due cilindri in fase di rilascio. Promessi oltre 21 km con un litro con lo 0-100 km/h coperto in 8,4 secondi e una velocità massima di 213 km/h. Prestazioni e consumi salgono con il 1.8 TFSI da 180 CV e 250 Nm di coppia: l’A3 raggiunge i 232 km/h, accelera da 0 a 100 km/h in 7,3 secondi e necessita di 5,7 litri di carburante per percorrere 100 km (17,5 km/l). Unico diesel disponibile al lancio il 2.0 TDI da 150 CV e 320 Nm di coppia con prestazioni identiche alla A3 1.4 TFSI. Quasi 24 km con un litro di gasolio il consumo dichiarato. La trasmissione è affidata a seconda del motore ad un cambio manuale a sei marce o al doppia frizione S Tronic.
 
 
C’È ANCHE LA “CATTIVA” - Discorso a parte merita la versione curata dal reparto sportivo Audi Quattro. La S3 berlina, disponibile pochi mesi dopo il lancio, è equipaggiata con il 2.0 TFSI capace di erogare 300 CV e 380 Nm di coppia massima. Il quattro cilindri spinge la S3 fino ai 250 km/h autolimitati con lo scatto fino ai 100 km/h coperto in 4,9 secondi in abbinamento al cambio S Tronic, in 5,3 secondi con il manuale. Oltre 14 km con un litro il consumo dichiarato (rispettivamente 14,2 km e 14,4 km con automatico e manuale). Immediatamente riconoscibile per le modifiche in chiave sportiva alla carrozzeria e per i minacciosi quattro terminali di scarico ovali, la S3 berlina ha un assetto ribassato di 2,5 cm e poggia su cerchi in lega da 18 pollici. Di serie l’Audi Drive Select per la regolazione della dinamica di marcia, optional gli ammortizzatori a controllo magnetico.
Audi A3 Sedan
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
86
92
86
48
84
VOTO MEDIO
3,1
3.12121
396


Aggiungi un commento
Ritratto di Merigo
27 marzo 2013 - 12:20
1
Non mi stupirei se prima o poi arrivassero versioni con solo la porta del conducente o con solo le due porte di sx per parcheggiare contro i muri....
Ritratto di MaxBramante
31 marzo 2013 - 12:10
Che per fare sto trabiccolo abbiano riciclato la scocca della vecchia A4 del 2001 la quale era stata già riciclata per l'orrenda Seat Exeo. Linea che più stantiva non si può e del concept di 2 anni fa non ha praticamente nulla.
Ritratto di juventus94
27 marzo 2013 - 12:21
Ormai le tedesche sputano modelli come se nulla fosse... entro l'anno prossimo si arriverà sicuramente ad oltre 30 in listino per non parlare degli allestimenti!!! Io sinceramente sono un gran fan di Alfa Romeo, ma guardando il mio marchio preferito venire umiliato in tal modo, mi manda in bestia.. E pensare che questa è un'auto ottima meccanicamente, ma esteticamente "surclassabile", se solamente ci fossero alternative degne
Ritratto di sharan_TDI
29 marzo 2013 - 17:42
Guarda a caso ha parlato un fan di una marca che va avanti con due utilitarie e una berlina vecchia di 10 anni.....sempre meglio avere listini gremiti piuttosto che averne quasi scarni, o no?
Ritratto di juvefc87
27 marzo 2013 - 12:27
la cla merita molto di più, dentro forse meglio questa
Ritratto di salvospak
27 marzo 2013 - 12:33
accetto molto la CLA e ritengo che quella sia un'altra auto, ha uno spirito nettamente diverso, si rivolge a un pubblico anche più giovanile; non sono rivali! La Mercedes è una valida e più comoda (per via delle porte!) alternativa a scirocco (bruttissima anch'essa, MAI digerita da me) e Peugeot RCZ: effettivamente la gamma della classe A delude per l'interno; se non fosse per le bocchette sembrerebbe vecchio..
Ritratto di salvospak
27 marzo 2013 - 12:30
Se qualcuno è in grado di spiegarmi l'utilità ad avere una segmento C a 3 volumi nei listini: a che serve l'A4?? Alla fine il target di prezzo sarà simile; e poi, perchè non ci associamo a Telethon, per fare una campagna per un nuovo designer audi&company??
Ritratto di metacril
27 marzo 2013 - 12:59
l'articolo dice che in italia non avrà mercato.l'unica che vende un pò è la cruze che ha comunque dalla sua un ottimo prezzo.mi auguro che venda negli altri mercati ma a me personalmente non piace affatto.
Ritratto di Flavio Pancione
27 marzo 2013 - 13:15
7
questa come al solito di VW & Audi, è un modello prevedibile in tutto e per tutto da prima che la presentino.. e non è mica un pregio, non è brutta, oggettivamente le audi non sono brutte affatto ma oramai sono di una freddezza disarmante vien da dire "sempre le solite" ma è effettivamente così, a mio avviso molti frontali si assomigliano troppo e assieme alle carine luci a led con disegni che cambiano quasi ogni due anni sotto forma di restyling hanno creato molta confusione. Ovviamente riesco a riconoscerle ma qualcuno può benissimo confondersi, e inoltre con ciò secondo me audi ha fatto perdere personalità alle sue auto, nessuna ha una caratteristica specifica che si discosta dalle altre! Interni proprio non mi piacciono al contrario di quelli delle A4 A5 A6 A7 ( tutti molto simili ).
Ritratto di Francesco Refrigeri
31 marzo 2013 - 21:10
Purtroppo oltre a fare i "soliti" modelli applicheranno anche i "soliti" prezzi... secondo me quest'auto non costerà meno di € 30.000,00 e purtroppo ci sarà qualcuno che la acquisterà...
Pagine