NEWS

Audi A3 Sportback: è ora dell’ibrida plug-in

Pubblicato 29 settembre 2020

L’Audi A3 Sportback in versione 40 TFSI e sarà nelle concessionarie dalla fine del 2020, con il suo sistema ibrido da 204 CV capace di percorre fino a 67 km in elettrico.

Audi A3 Sportback: è ora dell’ibrida plug-in

LA GAMMA SI AMPLIA - La quarta generazione dell’Audi A3 Sportback ha esordito a marzo ed è arrivata nelle concessionarie da giugno 2020. Ora, dopo le versioni con motori benzina, diesel, metano e la S3, viene annunciata l’ibrida A3 Sportback 40 TFSI e, che sarà disponibile entro la fine del 2020.

DUE MOTORI - L’Audi A3 Sportback 40 TFSI e ha un motore ibrido plug-in con batterie ricaricabili dall’esterno, lo stesso già utilizzato dalle “cugine” Seat Leon, Skoda Octavia e Volkswagen Golf, tutte basate sul medesimo pianale (i quattro marchi fanno parte del Gruppo Volkswagen). Il sistema è composto da un motore 4 cilindri turbo benzina, il 1.4 TFSI da 150 CV di potenza e 250 Nm di coppia, e da un propulsore elettrico con 109 CV e 330 Nm. Quest’ultimo è integrato nel cambio robotizzato doppia frizione S tronic a 6 marce. Complessivamente, il sistema ibrido eroga 204 CV e 350 Nm.

SA ESSERE BRIOSA - L’Audi A3 Sportback 40 TFSI e è accreditata di una velocità massima di 227 km/h (140 km/h in modalità puramente elettrica) e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 7,6 secondi. Il costruttore si è impegnato per rendere la vettura il più efficiente possibile: nel caso migliore, dunque con le batterie di 13 kWh cariche alla partenza, l’Audi A3 ibrida plug-in arriva a consumare fino a 1 litro di benzina ogni 100 chilometri, secondo i dati dichiarati, con emissioni di 24 g/km di CO2. Per questo ha diritto agli incentivi 2020: il prezzo, non ancora annunciato, può ridursi fino a 6.500 euro.

67 KM CON L'ELETTRICO - L’Audi A3 Sportback 40 TFSI e percorre fino a 67 km con un “pieno” di corrente, spinta dal solo motore elettrico. Per ricaricare le batterie agli ioni di litio servono circa quattro ore dall’impianto di casa a 230 volt, ma è possibile anche rigenerarle anche dalle colonnine pubbliche. Sono alloggiate nel pianale all’altezza del divano posteriore e sottraggono 100 litri al volume del bagagliaio delle versioni non ibride, che in totale può contare su una capacità mima è di 280 litri.

QUATTRO MODALITÀ - Il guidatore dell’Audi A3 Sportback 40 TFSI ha a disposizione quattro modalità di guida: EV, che fa procedere la vettura con il solo motore elettrico, Auto, in cui l’elettronica “mixa” la spinta dei due motori e privilegia la massima efficienza, Battery charge, in cui le pile vengono parzialmente ricaricate mentre l’auto in movimento, e la Battery hold, per preservarne la carica in modo da poter andare a zero emissioni in un secondo momento (magari, arrivati a destinazione in Ztl dove è consentito l’accesso solo in modalità elettrica).

Audi A3 Sportback
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
51
47
43
22
54
VOTO MEDIO
3,1
3.08756
217




Aggiungi un commento
Ritratto di Check_mate
29 settembre 2020 - 18:37
Interessante ed un buon compromesso per il periodo attuale. Il mio unico freno per le plug in è l'autonomia in contesti autostradale...
Ritratto di Andre_a
29 settembre 2020 - 22:48
8
A me frena anche il fatto che ti ritrovi col bagaglio di un’auto di uno o due segmenti inferiori.
Ritratto di Check_mate
30 settembre 2020 - 07:13
Vero anche quello. Sarebbero interessanti dei progetti nati appositamente per il plug in anziché queste soluzioni adattate su auto convenzionali e che amplificano i compromessi. Anche perché i vantaggi queste soluzioni li hanno, ma spesso finiscono per essere oscurati da queste problematiche...
Ritratto di Andre_a
30 settembre 2020 - 09:54
8
Può essere, anche tra le elettriche pure preferisco i modelli nati con tale tecnologia. Comunque non saprei, a me l’ibrido in generale (tranne quello Toyota) non riesce a convincere, ci vedo troppe complicazioni, preferisco passare direttamente dal motore a scoppio all’elettrico.
Ritratto di yumak
1 ottobre 2020 - 20:28
Vai a benzina
Ritratto di ziobell0
30 settembre 2020 - 00:39
Niente male
Ritratto di Impreza2.0Rsport
30 settembre 2020 - 08:08
Ottimo. Prestazioni, consumi e emissioni dichiarati sono con la batteria carica. Ma quando finisce la carica della batteria?
Ritratto di marcoveneto
30 settembre 2020 - 08:29
Si comporta come una ibrida...Ricaricando la batteria in frenata.
Ritratto di Andre_a
30 settembre 2020 - 10:01
8
Secondo me è un dato importante e che andrebbe dichiarato, d’altronde se uno sceglie una phev e non un’elettrica pura significa che ogni tanto ha intenzione di usarla anche da scarica. Sul Mitsubishi Outlander Phev, questa stessa rivista ha rilevato un consumo medio di 12,1 km/l a batteria scarica, un abisso rispetto a una ibrida tradizionale (per il RAV4 hanno rilevato 16,7 km/l medi)
Ritratto di deutsch
30 settembre 2020 - 16:52
4
La nuova Kuga invece fa i 17
Pagine