NEWS

Audi, 24 miliardi per battere la BMW

30 dicembre 2014

La casa tedesca ha svelato i suoi programmi per il periodo 2015-2019. La gamma passerà da 50 a 60 modelli.

Audi, 24 miliardi per battere la BMW
DISPONIBILITÀ IN CRESCITA - Paiono incontenibili le ambizioni dell’Audi, che fa parte del gruppo Volkswagen ma opera con molta autonomia, forse indispensabile per il suo essere marchio del lusso, ed economicamente spiegabile per i notevoli profitti che riesce a generare. Ieri l’Audi ha svelato i suoi piani per i prossimi cinque anni e ha fatto sensazione l’impegno annunciato in materia di investimenti: 24 miliardi di euro. Vale a dire che il 28% degli 85,6 miliardi che verranno investiti dal gruppo Volkswagen sarà di pertinenza dell’Audi.  Va anche aggiunto che il piano quinquennale del periodo 2014-2018 prevedeva investimenti per 22,2 miliardi di euro.
 
QUASI 5 MILIARDI OGNI ANNO - Nello specifico dell’attività dell’Audi, ciò significa che per ognuno dei prossimi cinque anni l’Audi investirà 4,8 miliardi di euro, mentre nel piano quinquennale precedente tale importo era previsto di 4,4 miliardi anno/auto. Ancora, per ogni auto che l’Audi venderà ci saranno 2 mila euro di investimento. I suoi obiettivi parlano di 2 milioni di auto consegnate all’anno entro il 2019. Per la cronaca, a fine novembre di quest’anno il totale era già arrivato a 1,59 milioni e le aspettative sono di concludere l’anno con 1,7 milioni di consegne. 
 
10 MODELLI IN PIÙ - Nel dettaglio di questo programma-monstre si rileva che nel quinquennio il numero di modelli in gamma passerà da 50 a 60. Ciò ha il suo riscontro economico nel dettaglio fornito dall’Audi secondo cui il 70% dei capitali investiti (cioè 16,8 milioni di euro) saranno impiegati per lo sviluppo di nuovi modelli e di tecnologie innovative. In proposito, il modello in primo piano è l’Audi Q1. 
 
ALL’ESTERO SÍ, MA MOLTO IN GERMANIA - In merito alla collocazione geografica degli investimenti, oltre la metà saranno allocati in Germania, nei due siti di Ingolstadt e Neckarsulm. Ma molto forte è lo sforzo previsto negli altri scenari del mondo. Per esempio, in Brasile a metà 2015 inizierà a produrre il nuovo impianto Audi di Sao Jose dos Pinhais, vicino a Curitiba. L’anno successivo sarà la volta dell’inizio della produzione della Audi Q5 a San Jose Chiapa, in Messico. 
 
OBIETTIVO: SORPASSO BMW - Tutto ciò con il generale obiettivo di crescita complessiva, e con il più mirato traguardo di divenire la marca leader del settore lusso, o premium che dire si voglia. Che in soldoni significa che all’Audi vogliono assolutamente superare la BMW nel numero di vetture vendute, la quale nel 2014 dovrebbe sfondare il muro dei 2 milioni di unità consegnate. A fine novembre il “distacco” era di 42.600 auto, contro le 54.600 l’anno scorso.
 
USA DA CONQUISTARE - Il principale teatro in cui dovrà vivere questa sfida con la BMW dovrà essere l’America, dove la BMW vende di più. In questa ottica assumono importanza i programmi Audi in materia di nuovi prodotti. Come accennato, dallo stabilimento messicano di San Jose Chiapa dovrà uscire la nuova suv Q5, modello ritenuto di rilevante importanza sul mercato Usa. È poi prevista una crossover elettrica capace di contrastare il successo della Tesla.


Aggiungi un commento
Ritratto di follypharma
30 dicembre 2014 - 12:00
2
sognano in grande... e magari ci riescono... Personalmente ho sempre ritenuto le bmw tecnicamente piu' valide ma scialbe negli interni, alla fine ho preso una a3, ma solo per il terribile design della serie 1 .. Alla bmw fanno grandi auto e qualche volta di troppo toppano terribilmente nel design... alla audi fanno ottime auto ma poche GRANDI auto, e osano troppo poco nel design ( ed infatti difficilmente sbagliano pero') .. Due scuole di pensiero diverse che pero' si stanno avvicinando, le bmw future saranno tecnicamente MENO valide, specie le piccole, e le audi del futuro oseranno un po di piu' per essere piu' GRANDI ... Vedremo chi la spunta .. Se dovessi comprare oggi una middle di lusso? SENZA ALCUN DUBBIO Serie 4 GranCOUPE' ... MAGNIFICA! ( pur bruttina dentro) Se dovessi comprare una GRANDE premium? Senza DUbbio Audi a6 allroad ( stupenda! poco da dire) ... per i suv invece....andrei di sicuro altrove (range rover SENZA ALCUN DUBBIO, magnifici e veri fuoristrada, INARRIVABILI)
Ritratto di iceman699
2 gennaio 2015 - 22:27
Audi già adesso batte BMW, facendo auto di qualità superiore.. vedremo se già alla fine di quest'anno ce la faranno numericamente a essere i primi al mondo, oppure (cosa che accadrà sicuramente, senza ombra di dubbio) l'anno prossimo.. purtroppo bmw continua a fare cessi, mentre Audi continua a fare auto meravigliose. Mercedes e Audi sono il top assoluto! - See more at: http://www.alvolante.it/news/audi-investimenti-24-miliardi-battere-bmw-338661?page=1#sthash.79zhwlOR.dpuf
Ritratto di iceman699
2 gennaio 2015 - 22:27
la serie 4 gran coupè fa defècàrè, come tutte le bmw!! mercedes e audi kakano in testa a bmw
Ritratto di Ivan92
30 dicembre 2014 - 12:23
6
Fra le case automobilistiche, cosa che porterà sicuramente dei ottimi risultati, la sfida fra le grandi case non può che fare bene ai futuri clienti di esse. Già ora sia molte Audi che BMW hanno un rapporto consumi prestazioni inimmaginabile qualche anno fa e motori rivoluzionari, con i grandi investimenti Audi le cose non possono che continuare a stupire nei prossimi anni sia per quanto riguarda i motori che i veicoli, comunque meno Q e più auto dall'A4 in su e solo le migliori rivali di altre case automobilistiche riusciranno a starvi dietro. Brava Audi!
Ritratto di TheStig_97
30 dicembre 2014 - 12:27
Un po (troppo) ambiziosi in VAG. La gamma, già ampia, passerà da 50 a 60 modelli. Non sono un po troppi? Vedo superflue le due nuove Q, specialmente la Q5.
Ritratto di Robx58
30 dicembre 2014 - 12:37
12
e poi? dopo che avrà superato ( sempre se riuscirà, perchè BMW non sta con le mani in mano!) cosa si aspetta di ricevere? un applauso, o un vaff.... vendere più auto non è sinonimo di Leader, per numero di vetture vendute forse, ma leader nel settore premium, per me conta la qualità del prodotto, la tecnologia, e ripeto, a decidere ciò è il cliente, ovvio Audi ha nei listini auto con prezzi nettamente inferiori alle BMW, da ora, in BMW c'è la nuova Active Tourer che avrà sicuramente successo e riporterà la Casa in posizione di "tranquillità" rispetto ai "megalomani" di Audi - VW.
Ritratto di lucios
30 dicembre 2014 - 20:24
4
......la sportività della BMW in AUDI se la sognano, una trazione posteriore da sempre più piacere di guida rispetto ad un'anteriore o una 4 (più facile da guidare).......chi compra BMW difficilmente passa ad AUDI!
Ritratto di iceman699
4 gennaio 2015 - 15:47
chi compra bmw non compra audi semplicemente perchè di auto non capisce una mazza.. basta vedere che addirittura esiste qualche paliaccio che compra la serie 2 monovolume, un vero gabinetto (per fortuna poche persone).. audi batte bmw sotto ogni punto di vista
Ritratto di ros60
30 dicembre 2014 - 12:43
24 miliardi di investimenti vi piace vincere facile
Ritratto di M93
30 dicembre 2014 - 12:43
Obiettivo forse troppo ambizioso, ma le potenzialità ci sono tutte. Fermo restando che, nel frattempo, anche BMW si adeguerà e non starà di certo a guardare.
Pagine