NEWS

Audi Q5: in gamma anche l’ibrida plug-in

Pubblicato 03 marzo 2021

La versione ibrida con batterie ricaricabili della Q5 arriva a giugno 2021 a partire da 59.750 euro. Percorre 62 km a emissioni zero.

Audi Q5: in gamma anche l’ibrida plug-in

FA PIÙ KM IN ELETTRICO - Presentata nel luglio 2020 la versione ristilizzata dell’Audi Q5 si distingue per alcuni ritocchi estetici e per una completa dotazione tecnologica. La casa tedesca annuncia oggi la disponibilità della TFSI e Quattro S tronic, versione ibrida plug-in rinnovata rispetto a quella della Q5 pre-restyling. Sarà disponibile nelle configurazioni da 299 e 367 CV, entrambe abbinate alla trazione integrale Quattro con tecnologia Ultra e al cambio a doppia frizione S tronic a 7 rapporti. Rispetto al modello che sostituisce, la batteria al litio passa da una capacità di 14,1 a 17,9 kWh e consente di percorrere sino a 62 km a emissioni zero. 

DUE POTENZE - Il sistema ibrido plug-in dell’Audi Q5 TFSI e Quattro S tronic è composto da un 4 cilindri 2.0 turbo benzina, disponibile in due diversi step di potenza, e da un motore elettrico sincrono a magneti permanenti integrato nel cambio s tronic a 7 rapporti. La versione di accesso, la 50 TFSI, la potenza di sistema è 299 CV e la copppia 450 Nm, mentre la variante 55 TFSI, ha 367 CV e 500 Nm di coppia. Lo scatto da 0 a 100 è rispettivamente di 6,1 e 5,3 secondi e la velocità massima di 239 km/h.

LA RICARICA - È possibile ricaricare la batteria fino a una potenza di 7,4 kW in corrente alternata; con una presa di tipo industriale 230V e 32A per fare il “pieno” occorrono 2,5 ore. Affidandosi a una comune presa domestica sono invece necessarie fino a 8 ore.

GLI ALLESTIMENTI - La versione 50 TFSI e da 299 CV è disponibile negli allestimenti Business e Business advance, S line e S line Plus. La versione 55 TFSI e da 367 CV è invece acquistabile nei soli allestimenti sportivi S line e S line plus. Le dotazioni sono le medesime degli allestimenti con il solo motore termico ad eccezione dei sedili posteriori Plus di serie, adattabili nell’inclinazione e frazionabili in 40/20/40.

IL NOLEGGIO - L’Audi Q5 TFSI e Quattro S tronic arriverà nelle concessionarie a giugno 2021 con prezzi a partire da 59.750 euro per la 50 TFSI da 299 CV, fino ad arrivare ai 71.200 per la 55 TFSI da 367 CV. In alternativa, è possibile acquistarla con il progetto Valore Audi che prevede, optando per una 50 TFSI e, una rata da 359 euro e un valore futuro garantito prossimo al 50% del prezzo della vettura. In alternativa, è possibile optare per il noleggio a lungo termine, che prevede un periodo di tre anni e 45.000 km a fronte di una rata mensile a partire da 429 euro.

Audi Q5
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
71
72
60
35
89
VOTO MEDIO
3,0
3.00306
327




Aggiungi un commento
Ritratto di FlavioD
3 marzo 2021 - 11:12
Quest'audi è invecchiata come poche in così pochi anni.
Ritratto di Cancello92
3 marzo 2021 - 15:48
E' uguale al modello vecchio per forza
Ritratto di FlavioD
3 marzo 2021 - 16:17
Secondo me la prima Q5 è più bella di questa, come la prima Q7 è più bella dell'attuale, di gran lunga.
Ritratto di Cancello92
3 marzo 2021 - 18:00
Se considerate nel loro momento storico sono assolutamente d'accordo. Il q7 non mi piaceva prima e non mi piace adesso nonostante sia una gran macchina eh semplicemente con quei soldi prenderei altro
Ritratto di Flynn
3 marzo 2021 - 17:46
Trovo sia nata già vecchia, come la Stelvio.
Ritratto di Ale 01
3 marzo 2021 - 23:47
Davvero, questa insieme all'A4 pur non essendo anzianissime sono invecchiate molto presto. Credo principalmente per gli interni che sono rimasti molto indietro rispetto al livello delle altre Audi.
Ritratto di Ale 01
3 marzo 2021 - 23:51
Comunque gli va bene, perché anche le sue concorrenti principali non sono "freschissime".
Ritratto di giulio21
3 marzo 2021 - 11:30
60000 euro per percorrere si e no 62km a zero emissioni? ma ne vale la pena? per me no, poi già pesava un botto ora pesa anche di più ma dove vuoi andare con un carro armato del genere...
Ritratto di FlavioD
3 marzo 2021 - 11:31
A fare la spesa.
Ritratto di Ivan92
3 marzo 2021 - 13:38
8
Non è un auto destinata per chi vuole solo percorrere 62 km in elettrico, per quello scopo ci sono altri tipi di auto. Questa è per chi vuole un suv premium che ha tanti cavalli (367 cv complessivi). Scegliendo questa oltre ad avere un suv premium da 367 cv si ha anche la possibilità di arrivare comodamente a casa e posteggiarla in garage attaccando semplicemente un cavo in 10 secondi. I benefici di quest'ultima cosa sono consumi minori rispetto a un suv premium benzina da 367 cv, la possibilità di caricare utilizzando le colonnine quando sei in giro trovando posteggi gratis dove con un auto termica sarebbe quasi impossibile e pagando solo la ricarica (più economica che pagare il posteggio nello stesso punto (parlo di Svizzera) e imposta di circolazione con un bonus di ben 71,5% (parlo di Canton Ticino). Il prezzo poi non si discosta affatto dalle alternative non ibride che offrono una potenza analoga, quindi (per chi desidera un potente suv premium) questa conviene, o è una valida scelta. Chi invece cerca solo risparmio e convenienza il marchio migliore che può scegliere è Dacia.
Pagine