NEWS

Autostrade annuncia lo stop ai rincari

Pubblicato 28 giugno 2019

Autostrade per l’Italia ha congelato l’aumento delle tariffe per far fronte al piano di investimenti, fino al 15 settembre 2019.

Autostrade annuncia lo stop ai rincari

SE NE PARLA A SETTEMBRE - Il recente Consiglio di Amministrazione di Autostrade per l’Italia ha deciso di sospendere l’aumento dei pedaggi, precedentemente previsto per il 1 luglio 2019 (la decisione era stata presa lo scorso gennaio), fino al 15 settembre. Questa decisione è stata presa per non gravare sulle casse delle famiglie italiane, che nel periodo estivo si sposteranno di più percorrendo le tratte autostradali del nostro paese. Autostrade per l’Italia ha inoltre confermato il mantenimento delle esenzioni totali attualmente in essere sulle principali tratte che interessano la città di Genova, dove il traffico è notevolmente aumentato a seguito del crollo del ponte Morandi; anche nelle restanti tratte liguri verrà mantenuto per tutto l’anno il prezzo del pedaggio attualmente in essere. Gli aumenti che scatteranno a settembre (che dovrebbero essere pari a 0,81 centesimi), secondo l’azienda, serviranno per gl’investimenti presenti e futuri, come la Gronda di Genova e il Passante di Bologna. Autostrade per l’Italia attualmente gestisce 3000 chilometri di tratte stradali.





Aggiungi un commento
Ritratto di Gordo88
29 giugno 2019 - 01:40
1
Bene l allargamento della tratta tangenziale di Bologna con anche la corsia d emergenza ricavata per l autostrada. Vero snodo della viabilità italiana in questa stagione poi é ancora peggio con code continue per i vacanzieri verso località marittime
Ritratto di Pavogear
29 giugno 2019 - 10:28
A proposito di investimenti futuri, l' ampliamento a 3 corsie per la A13 quando hanno intenzione di farlo? Si rendono conto della mole di traffico che è presente tra Bologna e Padova e che due corsie ormai non bastano più? Non credono che ci sarà un motivo se ogni giorno, soprattutto verso Bologna, si creano code chilometriche e spesso e volentieri incidenti? E noi intanto continuiamo a pagare uno sproposito per nulla. Bello schifo
Ritratto di alex_rm
29 giugno 2019 - 14:47
La manutenzione che fa autostrade e vergognosa,sulla A16 dove nel 2013 cadde un bus da un viadotto provocando 43 morti,sono stati sequestrati tutti i cavalcavia (per 60 km)per i lavori appena fatti non a norma e sono state sequestrate anche molte tratte con barriere laterali non a norma e per fare meno di 50 km si pagano 6,20 € per un autostrade che oramai per metà e ad una corsia.