Cadillac XT6: la suv che mancava

14 gennaio 2019

La Cadillac XT6 ha un look curato, tre file di sedili, tanta tecnologia e anticipa il look anche dei prossimi modelli della casa.

Cadillac XT6: la suv che mancava

QUELLA CHE MANCAVA - Scolpita e possente, la Cadillac XT6 è una suv di lusso lunga 505 cm con tre file di sedili e tanto spazio per i sei passeggeri. Auto di questo genere, come le Audi Q7 e Range Rover, riscuotono grande successo in Cina e negli Stati Uniti, i due principali mercati al modo, quindi è evidente che la XT6 sarà un modello fondamentale per il marchio di lusso della General Motor, che in America offre ora una gamma assai completa di suv: ci sono la media XT4 (460 cm), la medio grande XT5 (481 cm) e la imponente Escalade, lunga fino a 570 cm.

TAGLI NETTI - La Cadillac XT6 ha linee spigolose ed esprime eleganza, ma i sottili fari e le luci a led verticali (simili a zanne) fanno apparire grintoso il frontale. Nella parte laterale spiccano le grandi ruote di 21” (optional, di serie sono di 20”), la cornice dei finestrini che si restringe e la scalfittura alla base dei finestrini, oltre al pronunciato spoiler sul lunotto. I fanali, a forma di L, sono “appoggiati” visivamente ad un listello cromato che fa apparire più largo il portellone. La larghezza (196 cm) e l’interasse (286 cm) generosi lasciano immaginare tanto agio all’interno, modulabile grazie ai sedili della seconda e terza fila ripiegabili (anche elettricamente): il baule, con le sole poltrone anteriori in uso, contiene 2.228 litri, ma con quattro e sei sedili in uso la capacità scende a 1.220 e 356 litri.

IL MOTORE È UN V6 - L’interno della Cadillac XT6 appare curato e ben rifinito, e assume un look più elegante o sportivo a seconda dell’allestimento: la versione Premium ha rifiniture in legno, la Sport ad effetto fibra di carbonio. Compresi nel prezzo o a pagamento ci sono il purificatore dell’aria, la ventilazione per i sedili anteriori, il volante riscaldato e sei prese usb, due per ciascuna fila di sedili, oltre a dotazioni tecnologiche come il regolatore di velocità adattativo, la frenata d’emergenza automatica, il mantenimento della corsia e anche il visore notturno Night Vision, basato su una camera ad infrarossi che “vede” pedoni, animali ed auto anche in assenza di luce (la sagoma dell’ostacolo appare nel cruscotto). Il motore della Cadillac XT è un benzina V6 3.6 da 311 CV, che scarica a terra la potenza grazie ad un cambio automatico a nove marce. La trazione è anteriore o integrale. 

Cadillac XT6
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
11
3
1
3
5
VOTO MEDIO
3,5
3.52174
23




Aggiungi un commento
Ritratto di mika69
14 gennaio 2019 - 11:29
Non amo i SUV per come spesso vengono proposti...anche se poi è quello che chiede la gente. Quindi le solite linee goffe e maldestramente articolate per soddisfare la moda del momento o per essere più trasversali possibile. E dentro ci metto anche molti Marchi premium... Questa Cadillac invece mi piace, molto lineare, pulita, razionale, che significa che attraverserà il tempo senza invecchiare precocemente...i fari posteriori a sviluppo verticale a mio modo di vedere dovrebbero essere un obbligo su questa tipologia di auto. Per me bellissima e anche di più.
Ritratto di Fr4ncesco
14 gennaio 2019 - 11:29
2
Tipico SUV americano dalle linee massiccie ma pulite, va a sostituire praticamente la CT6 e sarà la concorrente diretta della Lincoln Aviator. È rivolta a quella clientela che cerca un large-SUV ma meno "impegnativo" in gestione di un full-size. Riprende le forme della Escala, ha qualcosa anche di Europeo, di Volvo. Lo ritengo molto gradevole e piacerà molto in USA e Cina.
Ritratto di HaldeX
14 gennaio 2019 - 11:48
1
Che scatolone
Ritratto di Giuliopedrali
14 gennaio 2019 - 12:14
È una Volvo XC90 con fari GM...
Ritratto di Gwent
14 gennaio 2019 - 13:12
2
Infatti è la prima cosa che ho pensato: Frontale e linea di cintura identiche a quelle della xc90. E pensare che 40 anni fa con la 700 era la Volvo a copiare le linee Cadillac. In ogni caso ritengo l'attuale corso stilistico Volvo il più brutto in assoluto ed ai miei occhi la xc40 pare una Suzuki Ignis ingrandita. O una camionetta militare. Questo naturalmente imho e con rispetto parlando. Un saluto. Gwent.
Ritratto di Giuliopedrali
14 gennaio 2019 - 13:18
Anche a me, andrò controcorrente, il design Volvo odierno mi convince solo fino ad un certo punto. Non ha il fascino scandinavo che aveva decenni fa e in casa Geely sembra un po' la cenerentola tra Geely e Lynk&Co più innovative e sorprendenti.
Ritratto di 82BOB
14 gennaio 2019 - 12:18
Uno scatolone sì, ma dal punto di vista del design sembra quasi gradevole! Direi sobrio e meno carrozzone anericano del solito, nonostante la mole e lo stile a stelle e strisce! Peccato la moda voglia questo... Lo stile applicato ad una berlina non sarebbe male! Anche gli interni non sono male, pur se molto tranquilli... Do due volanti perché, ovviamente, non è un tipo di auto che mi piace...
Ritratto di Giuliopedrali
14 gennaio 2019 - 12:53
Sinceramente anche se in questa categoria di SUV 7 posti, di impressionanti ci sono solo le Lamborghini e le Nio al momento, se guardiamo tutti gli ultimi prototipi Cadillac molto realistici ed eleganti tipo Ciel o Cien ecc e dopo ritrovarsi questa copia dell'ormai datata Volvo XC90, senza neanche un minimo di spettacolarità Cadillac, lascia un po' perplessi.
Ritratto di Giuliopedrali
14 gennaio 2019 - 13:19
Scusate ovviamente la Urus non ha neanche 7 posti.
Ritratto di marioschi
14 gennaio 2019 - 13:03
Mamma mia! É un mostro quest auto
Pagine