NEWS

La Citroën DS4 al Ring va ben oltre le apparenze

10 dicembre 2011

Chi pensava che un’originale crossover più alta da terra di una berlina e con l’impostazione di guida da suv fosse inadatta a girare al Nürburgring, viene prontamente smentito dalla Citroën DS4. Col suo brillante 1.6 turbo da 200 cavalli, le sospensioni solidissime e i freni all’altezza della situazione, si è dimostrata sorprendentemente a suo agio nel toboga tedesco, ove ha spuntato un tempo vicinissimo a quello ottenuto dalla Volkswagen Golf GTI.

La Citroën DS4 al Ring va ben oltre le apparenze

AL RING SONO MOSCHE BIANCHE - Nei paddock della Nordscheife, cioè il circuito del vecchio Nürburgring, non si notano tanti modelli francesi: certo Renault Clio RS e Mégane Sport non mancano, ma Peugeot e Citroën sono rarissime e solo da poco si vede circolare qualche DS3 Racing. Di Citroën DS4, invece, neanche a parlarne: la nostra era la prima, per giunta guardata con una certa sufficienza… Siamo, però, convinti che in molti, dopo averla vista in azione, abbiano cambiato opinione sull’originale e compatta cinque porte d’Oltralpe, con una fisionomia a metà strada fra una suv e una coupé.

loading.......

C’È GRINTA ANCHE SOTTO LA PELLE - Alta sulle sospensioni e bene appoggiata a terra su “ruotone” di 19 pollici (equipaggiate con pneumatici superibassati 225/40), la Citroën DS4 ha un aspetto personale ma gradevole che si distingue per le fiancate alte e muscolose, per i fari accigliati e l’ampia bocca di aspirazione che ingloba il paraurti) che conferiscono un aspetto cattivo “arrabbiato” al muso. Non meno grintosa la coda, affusolata e con un piccolo lunotto sormontato da uno spoiler. L’interno offre una posizione di guida piuttosto rialzata, ma anche sedili bicolore dalla sagomatura sportiva e una evocativa pedaliera in alluminio. Sotto il cofano anteriore pulsa un pepato 1.6 THP a quattro cilindri, che grazie alla sovralimentazione eroga la bella potenza di 200 cavalli (al regime relativamente basso di 5800 giri) e la coppia di 275 Nm a soli 1700 giri. La Citroën DS4 è tutt’altro che bassa, ma l’assetto è controllato da sospensioni decisamente rigide, che se da un lato penalizzano il comfort di marcia, garantiscono una grande precisione di guida un po’ in tutto le condizioni.
 

Citroen ds4 05 2011 36
 

L’ESP “FRENA” SULLO SCONNESSO - Pur non disponendo di uno sterzo prontissimo, la Citroën DS4 è sicura ed equilibrata negli inserimenti in curva, maneggevole sui percorsi tortuosi, nonché efficace, sincera e pronta nel recepire le correzioni. Peccato che il frequente intervento dell’Esp (che può essere disinserito solo fino alla velocità di 55-60 km/h), penalizzi la percorrenza di curve sconnesse come il Karussel. Affiancato da un cambio appena contrastato negli innesti (e da una frizione dolcissima in rapporto alla potenza che gestisce), anche il motore convince: certo non è fra i più vigorosi ai bassi regimi, ma è progressivo nell’erogazione e brillantissimo in accelerazione, fornendo il meglio dai 4000 ai 6250 giri (ove interviene il limitatore).
 

Citroen ds4 05 2011 33
 

VA FORTE QUASI COME UNA GTI - Anche se è stata favorita dal traffico tutt’altro che intenso, non ci aspettavamo che la Citroën DS4 al Ring spuntasse un tempo da piccola sportiva: 8’35”4 è superiore di poco meno di un secondo a quello spuntato dalla equilibratissima Volkswagen Golf GTI, che dispone, peraltro, di 11 CV in più. Il merito di questo inatteso risultato, risiede nella guida facile e precisa, supportata da sospensioni sorprendentemente rigide per una vettura siffatta, che la rendono equilibrata anche nell’impiego al limite persino su fondo sconnesso, ove oscillazioni e saltellamenti sono ridotti ai minimi termini. Un notevole contributo viene anche dall’impianto frenante, soprattutto progressivo, che mantiene la massima efficienza anche quando si spinge al limite. 
 

> Tutti i giri di alVolante al Nürburgring

VIDEO
loading.......
Citroën DS4
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
60
49
18
11
11
VOTO MEDIO
3,9
3.91275
149
Aggiungi un commento
Ritratto di follypharma
10 dicembre 2011 - 11:08
2
Vorrei adesso il commento di chi diceva che la giulietta faceva 4 sec meno della golf SOLO grazie ai 25 cv in piu'... Questa bella citroen ha 11 cv meno ( e 400 cc meno) della golf e fa quasi lo stesso tempo ... (considerando che anche la golf NON trovo per niente traffico) Complimenti alla bombetta citroen ...se non fosse per il vetro posteriore ASSURDAMENTE fisso sarebbe una macchina davvero notevole
Ritratto di money82
10 dicembre 2011 - 13:19
1
Non capisco dove si voglia arrivare...è dimostrato con i fatti che con meno cavalli si ottiene un tempo più alto (citroen ds4 -11 cavalli e +1 secondo) e con più cavalli (giulietta +25 cv -4 secondi) un tempo minore...se dobbiamo contare anche i cc del motore allora mettiamoci che un motore 1.6 pesa meno di un 2.0. Mi sembra che i cavalli contino stando a quanto dice la redazione visto che lo sottolinea "peraltro 11 cv in meno", strana considerazione NON FATTA all' uopo della sfida tra golf e giulietta.
Ritratto di Zack TS
10 dicembre 2011 - 18:16
1
più che altro bisogna considerare un'altra cosa.....queste tre auto sono raggruppate in 5 secondi, che non sono i 5 sec delle altre piste, è un po come se avessero fatto tutte lo stesso tempo
Ritratto di liinkss
11 dicembre 2011 - 00:59
9
Mah... più che quei 11cv, penso che è l'aerodinamica delle DS4 che l'ha penalizzato: considerando che è più alta, è chiaro che non può raggiungere così facilmente velocità elevate che, al Nurburgring, penalizza molto nei tratti lunghi... 11Cv sono davvero pochi e, tra avere 200 o 211Cv, credo che conta più come sono erogati (la curva in base al conta giri).
Ritratto di follypharma
12 dicembre 2011 - 08:48
2
tu dici che un 1.6 pesa meno ... ma non dici che ha meno coppia allora... infatti normalmente le auto con maggiore cilindrata vanno di piu'...a parita' di condizioni (cioe' con motori simili, ovvio che un turbo non si puo' paragonare ad un aspirato... ma la golf gti mi pare sia turbo anch'essa..) Concordo sul fatto che 1 sec o 5 sec sul ring valgono in realta' ben poco ...essendo una pista da 21 km .. Volevo solo provocare delle reazioni visto che in molti avevano sbraitato alla prestazione della giulietta giustificando in ogni modo la "sconfitta" della golf .... E a quanto pare tu sei il primo che ha risposto alla mia provocazione ... Chissa' perche' me l'aspettavo
Ritratto di Gordo88
12 dicembre 2011 - 15:53
La cosa strana è che la redazione sottolinea la differenza di 1s con il golf gti che ha 11cv in più invece con la Giulietta non è stato fatto nessun riferimento ai 25cv di differenza..mah!! se solo provassero l' edition 35, allora si che sarebbero problemi per la giulietta.. Comunque sia questa ds4 è un' ottima macchina, bella e con un ottimo motore, anche se non la compreirei mai..
Ritratto di Bracalone
11 dicembre 2011 - 01:26
E mi diverto davvero http://youtu.be/QV54LboXQaw
Ritratto di IloveDR
10 dicembre 2011 - 12:30
4
per i miei gusti con un ben più tranquillo 1.6 Hdi 112 cv. Non è la solita minestra di casa VW (ma comunque sempre affascinante) ma qualcosa di NUOVO, merce rara in questo periodo. Ciao
Ritratto di grandedanny
10 dicembre 2011 - 12:37
molto più bella la ds4 della golf, sia dentro che fuori... la qualità dell citroen però non la conosco, visto che non ne ho mai posseduta una...
Ritratto di citroenmaniac
citroenmaniac (non verificato)
10 dicembre 2011 - 16:19
Commento rimosso perché l'utente ha richiesto la cancellazione del profilo. La redazione.
Pagine