NEWS

Una serie limitata per la Dacia Duster

19 marzo 2013

La Dacia lancia, per ora solo in Francia, la Duster Aventure e apporta alcune modifiche all'equipaggiamento delle altre Duster.

Una serie limitata per la Dacia Duster

EGOCENTRICA - La Dacia ha presentato ala Duster Aventure, una versione in edizione limitata, riservata alla Francia, caratterizzata da una serie di elementi specifici che le donano un’impronta più fuoristradistica. Disponibile in due colori, Glacier White o Pearleascent Black, la Aventure si distingue per i due faretti supplementari sul tetto, per la griglia e gli specchietti in nero lucido, per le ottiche dei fari brunite e per le piastre di protezione anteriore e posteriore. I cerchi in acciaio nero da 16 pollici, i vetri posteriori oscurati e il terminale di scarico cromato completano il quadro. Vistose le decalcomanie che disegnano una montagna e una bussola su cofano, portellone e fiancata dove è riportata anche la scritta Duster. Le freccette rosse indicano i due ganci di traino e il posizionamento dei paraspruzzi.

DEBUTTA IN FRANCIA - Anche l’abitacolo della Dacia Duster Aventure  è stato dotato di finiture specifiche: il disegno esterno è riportato sui sedili scuri con cuciture a contrasto, la fascia centrale del cruscotto è rifinita in nero lucido, i tappetini sono di gomma mentre le bocchette d'aerazione, le maniglie delle porte e l’inserto sul volante sono bianche. Fa parte della dotazione di serie il navigatore satellitare Garmin Zumo 350 LM con mappe topografiche; optional, offerto a 290 euro, il pacchetto che comprende l’impianto radio cd con mp3, bluetooth, porta usb e volante con comandi al volante. La Duster Aventure è basata sull’allestimento Ambiance ed è disponibile a trazione anteriore con il 1.6 GPL da 105 CV e con il 1.5 dCi da 90 e 110 CV anche a trazione integrale. Diffuso al momento il listino per il mercato francese con prezzi a partire da 14.350 euro fino ai 18.350 euro della versione top di gamma. 
 
 
GPL AL RIBASSO - Per il mercato francese, novità anche per gli allestimenti della Duster “normale”. La versione Lauréate Plus è ora equipaggiata con cerchi in acciaio da 16 pollici, radio CD MP3, Bluetooth, USB e comandi al volante, la Ambiance Plus aggiunge i fendinebbia mentre la Prestige Plus viene dotata di vernice metallizzata e di alzacristalli posteriori elettrici. Inoltre il motore 1.6 GPL da 105 CV viene offerto a 11.900 euro, lo stesso prezzo del benzina entry level.
 

 

Dacia Duster
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
91
118
72
57
96
VOTO MEDIO
3,1
3.11751
434


Aggiungi un commento
Ritratto di clips12
19 marzo 2013 - 13:21
La Francia forse viene usata come paese test per questa versione, non vedo altro motivo per limitare ad un solo paese questa specifica versione
Ritratto di Carlo Recla
19 marzo 2013 - 18:32
Va detto che la Dacia in Francia ha riscosso un grande successo, hanno venduto perfino la Logan berlina: se la ricordate, potete capire il fiasco che ha avuto da noi. Se posso dire la mia, i prezzi praticati dalla Dacia sono molto meno convenienti di quanto sembrano considerando l'assenza pressoché assoluta di sconti e la povertà delle dotazioni dei modelli base, oltretutto a volte difficili da trovare.
Ritratto di komoguri
19 marzo 2013 - 13:29
WOOOOOOOOOOOOOOOW! Corro a comprarla!! Spero ne rimanga qualcuna! :D :D :D :D :D :D :D
Ritratto di ivan81
19 marzo 2013 - 14:01
arriverò prima io di te,io ne voglio due.
Ritratto di miscone
19 marzo 2013 - 14:37
1
avranno pensato ... "Se si prendono le Renault, sti mangiarane, si prenderanno anche sti mostri di Duster! ... molliamoli a loro!"
Ritratto di MatteFonta92
19 marzo 2013 - 15:12
3
Non è malaccio, in fondo. Il look è migliorato (anche se dietro a mio parere è rimasta brutta), però la Duster sa molto di Suv "vorrei ma non posso", per cui secondo me uno può anche fare a meno di comprarla se l'unica motivazione che lo spinge a farlo è quella di cercare di emulare chi ha dei Suv più costosi.
Ritratto di Sawa
20 marzo 2013 - 19:12
2
Carina è carina a mio avviso. Ha spazio e capacità di carico, non elegante come un'auto "di marca", ma comunque per fare piccoli offroad può starci. Diciamo che è una via di mezzo secondo me, non esattamente come dici tu "per chi vorrebbe il suv".
Ritratto di MatteFonta92
20 marzo 2013 - 22:36
3
Dipende dai punti di vista... magari c'è chi la compra perché vuole un'auto poco costosa (ma che pecca molto sulla sicurezza) per fare ogni tanto del leggero fuoristrada, ma è anche vero che c'è della gente che la compra perché vuole un Suv ma non può permettersi quelli più costosi.
Ritratto di ford 00
19 marzo 2013 - 16:42
Non trovo niente di speciale nella duster, sarà bella, peró il modello base costa 11.900 € , numero 1perchè , non è sicurissima e poi perchè non ha niente forse nemmeno la radio
Ritratto di fabri99
19 marzo 2013 - 18:36
4
Alla Dacia si sono montati la testa... Non lo dico solo perchè hanno fatto una versione speciale, che era meglio non facessero, della Duster, ma perchè stanno cambiando... Sì, le loro auto stanno aumentando di qualità e bellezza, ma anche di prezzo... Così da arrivare ad avvicinarsi alle altre generaliste e a non convenire più... Dovrebbero essere auto economiche, invece si stanno avvicinando alle avversarie... Spero che non succeda anche a Kia\Hyundai, ma non mi sembrano tanto lontani nemmeno loro... Purtroppo... Saluti ;)
Pagine