NEWS

Per la DS4 lo showroom virtuale

25 novembre 2015

Chi è interessato alla DS4 può interagire on-line con un venditore proprio come in concessionaria.

Per la DS4 lo showroom virtuale
AUMENTO - La realtà aumentata sembra essere una delle nuove frontiere per l’auto: a ogni casa l’interpretazione della tecnologia, ovviamente dopo avere stretto accordi tecnologici con chi segue il settore, ma la linea guida sembra essere quella di fare toccare (quasi) con mano il proprio prodotto, proponendo un’esperienza unica. A questo proposito la DS Automobiles lancia l’iniziativa Live Virtual Showroom, che consente di interagire on-line con un consulente (tempo fa, li avremmo definiti venditori) per quella che la casa definisce una visita personalizzata entrando in contatto diretto la DS 4. Prevendita in guanti bianchi, insomma.
 
CON OCCHIALI E SMARTPHONE - Basta collegarsi al sito web della DS (anche da dispositivo mobile) e seguire il link “Scopri LIVE Nuova DS 4” per interagire con il consulente, fisicamente ubicato presso il DS Store di Milano di Via Gattamelata, grazie a una videoconferenza messa a punto dalla spagnola Whisbi, specialista di soluzioni per commercio elettronico multicanale. Utilizzando specifici occhiali interattivi e uno smartphone, il consulente è in grado di procedere a una presentazione vera e propria dell’auto, personalizzata secondo le specifiche richieste espresse in tempo reale dal cliente, di mostrargli ogni dettaglio interno ed esterno, di elaborare assieme, sempre on-line, la configurazione più adatta alle sue esigenze e di prenotare un test drive presso una concessionaria.
DS 4
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
24
20
55
51
62
VOTO MEDIO
2,5
2.495285
212


Aggiungi un commento
Ritratto di andrea750
25 novembre 2015 - 18:56
Certo, mi immagino proprio un venditore come la tizia in foto. Comunque almeno se il "consulente" diventa insistente si può sempre staccare la connessione. Bella idea, appena lo farà anche la Rolls mi collego tanto per.
Ritratto di jonny holiday
26 novembre 2015 - 01:04
Tira più uno showroom online che un carro di buoi :)
Ritratto di AlexTurbo90
26 novembre 2015 - 20:02
Ahahahahah
Ritratto di Ginooooo
26 novembre 2015 - 08:24
ahahhhahahahahhahahah, in questo modo sperano di acquisire qualche cliente in più??????? per una macchina poi che non si aprono in nessun modo i vetri posteriori ahaahhahah
Ritratto di lucaruddhi
26 novembre 2015 - 12:28
Manco ci fossero cose imporanti da personalizzare... Ma spendere i soldi per fare delle sospensioni decenti?
Ritratto di v8sound
26 novembre 2015 - 13:04
Iniziativa di cui personalmente non mi interessa minimamente. Io vado in concessionaria, un' auto va' vista dal vero, solo così si possono cogliere le reali proporzioni. Realtà aumentata? Forse realtà alterata...
Ritratto di toto'lemoko
26 novembre 2015 - 14:48
io starei ore a parlare col la tipa e chiederei ogni tipo di preventivo. Il problema é che quando acquisti un auto hai bisogno di vederla, toccarla, annusarla...e la tipa lo sa!!
Ritratto di Pellich
26 novembre 2015 - 15:13
Non c'è proprio alcun motivo per preferire quest'auto a qualsivoglia vettura della concorrenza, a parità di prezzo.. tanto meno se in DS avessero veramente l'ambizione (..e presunzione) di confrontarsi con le classiche "premium" del segmento. E' una battaglia persa. Macchina poco riuscita e interni ormai datati.. Và forse bene giusto in Francia, ma solo perchè i francesi sono autoreferenziati.. basta vedere il loro parco auto circolante. Ma qui non c'è trippa..
Ritratto di toto'lemoko
26 novembre 2015 - 16:01
vivo in Francia e posso dire che il parco auto circolante é migliore del nostro, almeno nella zona dove vivo io (Parigi). Certo, vedi molte auto francesi, anche datate, che vengono preferite nell'uso giornaliero per un fatto di migliore assistenza e prezzi ad auto di pari livello (fiat, opel, ford ecc..) ma vedi altresi' macchine strepitose e top di gamma come non se ne vedono in Italia. Ci sono più berline (bmw, mercedes, jaguar, lexus, infiniti ) e meno Suv rispetto all'Italia, amano la nostra 500 ma alla Fiat tendono a preferire Opel o Ford...Porsche, Ferrari, Lamborghini, Aston di tutti i tipi e colori...ogni tanto mi giro al rombo di qualche meraviglia che passa
Ritratto di jonny holiday
26 novembre 2015 - 16:19
Io sono stato a Parigi e tolta qualche strada centrale "ricca" e "internazionale" di Parigi, tutto il resto era una selva impressionante di clio, megane e peugeot 508, sono stato a Marsiglia e li c'erano solo peugeot e renault in giro, lo stesso vale per Mentone, Lione, Lille e tutte le altre città che ho visto o che hanno visto i miei parenti ecc. BTW Ragazzi, non vi fate fregare, chi dice il contrario lo fa perché ha interesse a vendere le loro auto... Ma la verità dei fatti è inequivocabile, i francesi sono il popolo più nazionalista d'Europa.
Pagine