NEWS

Nuova Fiat 500: la France Edition per i "cugini" d'Oltralpe

Pubblicato 30 giugno 2020

Destinata al mercato francese, ne verranno prodotti 500 esemplari a 29.900 euro per la versione berlina e di 32.900 per la cabrio.

Nuova Fiat 500: la France Edition per i "cugini" d'Oltralpe

SOLO PER LA FRANCIA - La Fiat 500 elettrica, dopo le edizioni speciali italiane denominate “La Prima”, sarà disponibile in una nuova serie limitata chiamata “France Edition”, specificatamente destinata al mercato locale. Prodotta in 500 esemplari, la Nuova Fiat 500 France Edition è già preordinabile ed avrà un prezzo di listino senza incentivi di 29.900 euro per la versione berlina e di 32.900 euro per quella cabrio. Possibile anche il noleggio a lungo termine con Leasys ad un canone mensile di 99 euro. Gli incentivi presenti in Francia, pari a 7.000 euro per le vetture elettriche, la rendono particolarmente interessante.

DUE COLORI - La Nuova Fiat 500 France Edition esteticamente si caratterizza per il colore della carrozzeria che può essere scelto tra Onyx Black (nero pastello) o Solid White (bianco pastello), i cerchi da 16", le cromature e il tetto panoramico in vetro (la cabrio ha una capote nera con il badge France Edition sui montanti). Gli interni possono contare su una fascia della plancia in tinta con il colore della carrozzeria, il sistema multimediale Uconnect 5 basato su Android connesso a internet con schermo di tipo “touch” da 10,25 pollici, la strumentazione con display da 7” e i sedili nel tessuto ecosostenibile Seaqual. Fanno parte della dotazione i servizi connessi della Telematic Box, che, oltre alla funzione di chiamata d'emergenza, prevedono la possibilità di controllare direttamente dallo smartphone alcune funzioni come lo stato di ricarica della vettura o il navigatore.

UN PO’ MENO RICCA - Meno ricca la dotazione dei sistemi di assistenza alla guida della Nuova Fiat 500 France Edition (rispetto all’italiana La Prima): include il riconoscimento intelligente dei segnali, la frenata di emergenza e il sistema di avviso di uscita dalla corsia. Non c’è la Wallbox e il cavo di ricarica rapida Mode 3 a 11 kW (che quindi sono optional a pagamento).

LA TECNICA - Non cambia la base tecnica della Nuova Fiat 500 France Edition, che prevede un motore anteriore da 118 CV alimentato da batterie agli ioni di litio da 42 kWh alloggiate nel pianale. Secondo il ciclo WLTP, l’autonomia media è di 320 km mentre lo “0-100” è di 9 secondi e la velocità di 150 km/h (limitata). Per fare “il pieno” della batteria è possibile utilizzare la corrente alternata fino a 11 kW e continua fino a 85 kW. In questo secondo caso, si rigenera l’accumulatore dell’80% in 35 minuti mentre, sempre secondo la Fiat, bastano 5 minuti per far crescere l’autonomia di 50 km (più di quanto percorra in media in un giorno un automobilista italiano).

SOLO ELETTRICA - La Nuova Fiat 500 è solo elettrica e sfrutta una specifica piattaforma; è più lunga e larga di 6 cm (siamo rispettivamente a 363 e 170 cm) ed è costruita nello stabilimento torinese di Mirafiori.

Fiat 500
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
200
40
18
12
18
VOTO MEDIO
4,4
4.36111
288


Aggiungi un commento
Ritratto di Antonio D.
30 giugno 2020 - 11:09
1
La mia valutazione sulla Nuova Fiat 500 la darò quando vedro' i risultati del test Euroncap sulla sicurezza dell'auto in caso di incidente e sui dispositivi per evitarli o limitarne le conseguenze.
Ritratto di napolmen4
1 luglio 2020 - 14:15
...i nuovi test si basano sui chip non sulla robustezza..e li ha tutti!! ergo 5 stelle sicure
Ritratto di Fdet_
30 giugno 2020 - 11:25
Molto interessante, sono molto curioso di vederla nelle versioni più “democratiche”.
Ritratto di Hypercar_
30 giugno 2020 - 11:32
Ritengo che a 30000 euro si possa prendere la Corsa elettrica, più grande, spaziosa e la quale dà un senso di solidità maggiore in caso di incidente. Staremo a vedere i crashtest di questa, considerando che è basata sulla 500 attuale dubito che farà più di 3 stelle.
Ritratto di Vincenzo1973
30 giugno 2020 - 11:48
Della 500 attuale, la versione elettrica non ha nulla
Ritratto di Fdet_
30 giugno 2020 - 12:10
D’altronde come potrebbe un pianale concepito nel 2007 essere progettato per ospitare una batteria da 42 kwh di un modello nel 2020. Tecnicamente è molto improbabile che condividano lo stesso pianale, difatti è stata progettata ex novo. Nonostante le forme richiamino palesemente il modello più vecchio, volutamente.
Ritratto di BioHazard
30 giugno 2020 - 11:49
La Corsa è un'auto palesemente più economica seppur più grande. Gli interni, la carrozzeria, le dotazioni sono tutte inferiori. Per i prezzi veri di questa 500 conviene aspettare ancora un po' perché partirà da circa 25000€ di listino a cui andranno tolti sconti e incentivi. E gli sconti in casa FCA sulla pronta consegna sono sempre molto sostanziosi.
Ritratto di opinionista
1 luglio 2020 - 22:33
2
Non c’è paragone tra una banale Corsa senza storia e la 500... due utenze diverse ma anche due immagini lontanissime, chi bada unicamente alla concretezza e chi ama avere un oggetto di design e con un passato lungo e storico con una qualità percepita decisamente più alta
Ritratto di deutsch
30 giugno 2020 - 12:19
4
con la dotazione di adas prenderà buoni voti
Ritratto di carmelo.sc
30 giugno 2020 - 17:43
1- non ha lo stesso pianale della 500 2- come sicurezza è superiore alla corsa visto che ha adas di livello 2 3- la corsa è più grande ma non è una macchina premium, e tra 5 anni non varrà praticamente nulla, a differenza della 500 che mantiene molto bene il valore.
Pagine