NEWS

Fiat 500X: le novità dell’edizione 2018

5 ottobre 2017

Nuovi colori, rinnovato sistema multimediale e altri arricchimenti, immutata la spiccata personalità e soprattutto il prezzo.

Fiat 500X: le novità dell’edizione 2018

NUOVA EDIZIONE - La FCA ha rinnovato la sua versatile Fiat 500X, modello che si propone con due facce: la Urban, esplicitamente dedicata agli usi più cittadini, e la Cross, allestita per essere a proprio agio nelle situazioni se non fuoristradistiche, sicuramente a contatto con spazi aperti nella natura. Le novità danno corpo alla gamma 2018 del modello, che appunto da oggi è possibile ordinare, con le concessionarie Fiat aperte anche nel week end del 14 ottobre e in quelli sino a fine mese. La nuova proposta Fiat 500X mantiene invariati i prezzi, che partono da 15.700 euro (utilizzando l’offerta “Menomille”).

PIÙ COLORI - La Fiat 500X 2018 ha una rinnovata la gamma colori. Le tinte Bronzo Donatello e Verde Alpi Opaco, che sino a oggi sono state esclusive della serie speciale S-Design, diventano disponibili su tutta la gamma. Quanto alla struttura dell’offerta 500X si sono le due “sotto gamme” caratterizzate dall’aspetto diverso: quello della Fiat 500X “Urban Look”, che si trova sulle versioni Pop, Pop Star e Lounge, e l’impostazione più versatile, chiamata “Cross Look” che comprende le versioni Cross e City Cross.

NUOVO UCONNECT - Ma le novità più rilevanti della Fiat 500X riguardano la dotazione tecnologica di bordo. A parte l’allestimento d’ingresso Pop, su tutta la gamma della nuova Fiat 500X si ritrova il sistema multimediale Uconnect HD Live con schermo touchscreen ad alta risoluzione da 7 pollici. Fa parte del sistema il dispositivo Apple CarPlay, che consente di utilizzare con affidabilità a bordo della vettura il proprio iPhone. E va precisato che con il sistema è compatibile anche con i sistemi Android, grazie appunto ad Android Auto (foto qui sopra). Si tratta di un equipaggiamento articolato che comprende l’interfaccia Bluetooth con vivavoce, lo streaming audio, il lettore di messaggi Sms e il riconoscimento vocale, le porte Aux e USB con l’integrazione di iPod, i comandi al volante. Sempre tecnologico, ma in riferimento alla guida, va segnalata la telecamera di parcheggio posteriore. È di serie sugli allestimenti Lounge e Cross e optional sugli altri. Disponibile anche il nuovo sistema integrato di navigazione TomTom 3D. 

Fiat 500X
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
348
147
70
44
101
VOTO MEDIO
3,8
3.840845
710
Aggiungi un commento
Ritratto di Gianlupo
5 ottobre 2017 - 19:50
La più originale crossover in circolazione, ed anche obiettivamente molto bella. Speriamo non abbiano cambiato i fanali, come sciaguratamente accaduto per la 500 (lasciateli "tradizionali" e con cornicie cromata). Finalmente arriva l'Uconnect HD Live col mirroring via Apple CarPlay ed Android Auto. Con un prezzo competitivo, sconti e vantaggi vari per un modello ormai non più freschissimo, ha tutte le carte in regola per risollevare le vendite e saturare la capacità di Melfi. Urge una 500 5 porte in sostituzione della Punto, prodotta sempre a Melfi: staremo a vedere il piano industriale che sarà presentato all'inizio dell'anno prossimo. Sempre ottime le versioni a gas: i MultiAir ad iniezione indiretta sono perfetti. Assemblati direttamente in fabbrica e coi relativi comandi/inidicatori di livello perfettamente integrati nella strumentazione non hanno nulla di posticcio e sono garanzia di massima affidabilità.
Ritratto di BARRACUDA74
5 ottobre 2017 - 20:28
Io personalmente certe auto non le ho mai capite. La 500 ha senso solo la classica 3 porte, secondo me. Stesso discorso per la mini.
Ritratto di Gianlupo
5 ottobre 2017 - 21:03
@BARRACUDA74 I classici vanno contaminati, evoluti, altrimenti lasciano letteralmente il tempo che trovano; eppoi, che piacere ci sarebbe? La Innocenti SA presenterà ad EICMA 2017 la nuova Lambretta, per ora su base meccanica Sym per ragioni di costo e fino a 200 cc, ma in futuro proposta anche con un mono da 400 cc. Coerenza con le pur mitiche SX e GP? Praticamente nessuna, ma oggi un due tempi non avrebbe senso (anche se stupidamente ancora ne producono, pure per i decespugliatori e i fuoribordo, per dire), come non lo avrebbero la sicurezza di una 500 d'antan e la relativa accessibilità ai posti sul diavano posteriore. Anche la Range Rover, antesignana delle crossover (altro segmento, chiaro), era originariamente a 3 porte... Avranno poi fatto questo grande sbaglio con la successiva versione a 5?
Ritratto di Challenger RT
10 ottobre 2017 - 03:21
Esteticamente la Range Rover 3 porte non è mai stata neanche lontanamente eguagliata da una qualsiasi successiva Range 5 porte. La stessa Evoque 5 porte è la brutta copia dell'originale 3 porte (che poi la gente la compra molto più a 5 che a 3 spiega perché il mondo va così male...). Per quanto riguarda i motori a 2 tempi (intendo quelli delle moto) ossia quei motori che garantiscono il doppio delle emozioni con la metà della cilindrata, posso affermare, senza paura di smentite, che dovrebbe aver voce in capitolo solo chi ha guidato una Suzuki RG500gamma o una RGV250gamma, una YamahaRD500, una RD350 o una TZR250 o anche semplicemente una delle tante 125 (Honda NSR, Gilera SP01, Cagiva Mito, Aprilia RS...) prima che venissero bandite tipo Gruppo B nei rally!
Ritratto di twinturbo
5 ottobre 2017 - 21:56
Concordo. Anche per me Porsche doveva rimanere unicamente 911
Ritratto di Leonal1980
6 ottobre 2017 - 10:52
Concordo con barracuda... ma in Fiat è anni che sfoderato linee che il mercato non digerisce, quindi si sono attaccati alla roma che ha funzionato...
Ritratto di CiccioBe
6 ottobre 2017 - 12:03
ma ad ogni articolo su un suv devi ribadire che trovi il segmento inutile???? ma che P_@_L_L_E!!!!!
Ritratto di Alfonso De Sario
6 ottobre 2017 - 12:24
Assolutamente d'accordo con te..Intanto la visuale non è delle migliori, abituato ad una C3 Picasso che ha un parabrezza unico nel suo genere, e poi non se ne può più di vedere la Fiat 500 in ogni modello che la Fiat sforna..per me la 500 è quella classica, stop al massimo ci posso vedere la convertibile ed una versione "giardiniera" il resto ha rotto. Ho guidato una 500 l , buon bagagliaio, ma il volante l'ho trovato scomodo..
Ritratto di GuidoFiatDal19xx
6 ottobre 2017 - 22:20
le 500 sono tutte belle, la base,la C, le abarth, le L ed anche le X e tuute si ditunguno sia tra di loro che dal resto del parco auto. Adesso che poi che su molte non ci scrivono manco il nome devi leggere il libretto per capire che auto è.
Ritratto di GuidoFiatDal19xx
7 ottobre 2017 - 09:38
No, per distiguere le audi dalle skoda, le 500 le riconosci da lontano.
Pagine