NEWS

Fiat Panda: saliamo a bordo

28 novembre 2011

La Fiat ha diffuso un video e nuove foto degli interni della nuova Panda, nell'imminenza della presentazione al pubblico italiano. Sarà in vendita da gennaio con prezzi da circa 10.000 euro.

CRESCONO LE DIMENSIONI - In attesa che il pubblico italiano possa vederla per la prima volta e toccarla con mano in occasione del Motor Show di Bologna, dal 3 al 11 dicembre, la Fiat ha diffuso un video dove ci si può salire virtualmente a bordo della nuova Panda. Presentata ufficialmente al Salone di Francoforte, è attesa nelle concessionarie per gli inizi dell'anno prossimo (la produzione è appena iniziata nello stabilimento di Pomigliano d'Arco). La nuova Panda è un po' più grande: sfiora i 360 cm di lunghezza (6 in più di prima), a vantaggio dell'abitabilità. Secondo la Fiat c'è più spazio in altezza (+7 mm davanti e +4 dietro) e larghezza (+3 mm all'anteriore e +5 al posteriore), mentre i i sedili dalla nuova struttura più sottile, hanno permesso di migliorare lo spazio per le gambe di chi siede dietro.

loading.......

A QUATTRO O CINQUE POSTI - Più capiente è anche il bagagliaio: il volume passa dai 225 litri del modello attuale ai 260 della nuova Panda, che può contare su un divano scorrevole con un'escursione di 16 cm. Inoltre, chi ha particolari esigenze di carico, può richiedere il sedile del passeggero anteriore dotato di schienale abbattibile in avanti a formare un tavolino: così si crea un piano di carico lungo oltre 2 metri. Infine, ricordiamo che di serie il sedile posteriore della nuova Panda è di tipo a 2 posti con schienale abbattibile non sdoppiato. A richiesta può essere a 2 posti scorrevole longitudinalmente con schienale abbattibile sdoppiato 50/50, oppure a 3 posti con schienale abbattibile sdoppiato 60/40.

> Per saperne di più della nuova Panda

VIDEO
loading.......
Fiat Panda
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
238
141
91
52
102
VOTO MEDIO
3,6
3.578525
624
Aggiungi un commento
Ritratto di mustang89
28 novembre 2011 - 15:34
Mi sembra molto ben fatta, piuttosto curata. Ottima la possibilità di abbattere anche il sedile passeggero, nella versione van sarebbe un'eccellente soluzione per chi necessita di un'auto da lavoro piccola e pratica. Che non me ne si voglia ma rispetto alla Up!, mi sembra oggettivamente migliore come interni. Ha anche le bocchette centrali, come le auto vere... Tra l'altro sono originalissimi i motivi che caratterizzano le plastiche, con le lettere "Panda" in rilievo. Ottimo lavoro.
Ritratto di Zack TS
28 novembre 2011 - 16:28
1
"bocchette centrali come le auto vere".....che vuol dire? questa è venduta come auto a tutti gli effetti, non vedo perché non dovrebbe averle......c'erano anche sulla vecchia fiat uno le bocchette al centro
Ritratto di mustang89
28 novembre 2011 - 19:20
Lo so benissimo Zack, ma sulle Up!, Mii e CityGo non ci sono...
Ritratto di Zack TS
28 novembre 2011 - 19:37
1
ma veramente? mi sembra difficile ventilare bene l'abitacolo senza le bocchette centrali....strano
Ritratto di mustang89
28 novembre 2011 - 19:43
Certo, controlla le foto degli interni. Immagino d'estate con 40° gradi quanto si starà bene lì dentro, con i finestrini posteriori a compasso addirittura.
Ritratto di gig
28 novembre 2011 - 19:45
... apri quelli laterali anteriori (con un pulsante e non a manovella come nella Panda base)
Ritratto di mustang89
28 novembre 2011 - 19:48
I vetri anteriori sono elettrici sulla panda... -.-
Ritratto di gig
28 novembre 2011 - 19:45
... apri quelli laterali anteriori (con un pulsante e non a manovella come nella Panda base)
Ritratto di gig
29 novembre 2011 - 13:35
Non ha verificato un bel niente! Vuole solo difendere Fiat! La base ha i vetri a manovella!!!
Ritratto di gig
28 novembre 2011 - 19:47
... con l' aggiunta dell' "h" dimenticata. Chiedo venia.
Pagine