NEWS

S-Max Vignale Concept, il lusso secondo Ford

08 aprile 2014

Dopo la Mondeo, tocca alla S-Max indossare l’abito elegante che porta il nome della storica carrozzeria torinese Vignale.

S-Max Vignale Concept, il lusso secondo Ford
VOGLIO DI PIÙ - Quasi la metà delle Ford di grandi dimensioni sono vendute negli allestimenti top di gamma e, dal 10 al 15% della clientela desidera un livello ancor più alto di esclusività, raffinatezza ma anche di attenzione al momento dell’acquisto e durante il ciclo di vita del prodotto. Da questa ricerca di mercato nasce Vignale (dal nome della storica carrozzeria torinese), il nome che verrà attribuito alla versioni più lussuose delle auto di casa Ford. La casa americana ha previsto anche tutta una serie di servizi esclusivi per i clienti delle versioni Vignale, tanto che nasceranno, in punti vendita selezionati, gli spazi “Vignale Lounge”.
 
 
NON LASCIA, RADDOPPIA - Dopo aver presentato la Mondeo Vignale lo scorso anno, l’azienda americana ha svelato al Palazzo Reale di Milano la Ford S-Max Vignale Concept, un’anticipazione del modello di serie che, proprio come la Mondeo, arriverà in Europa nel corso del 2015. Massima attenzione al dettaglio, esclusive finiture esterne e lussuosi rivestimenti interni, caratterizzano e caratterizzeranno entrambi i modelli.  
 
SI È SLANCIATA - Verniciata nell’esclusiva vernice perlescente “Grigio Milano”, la Ford S-Max Vignale Concept si riconosce immediatamente per le sue linee filanti, merito soprattutto di fari anteriori e posteriori assottigliati e allungati (già visti sulla concept esposta a Francoforte nel 2013). I cerchi in lega cromati da 21 pollici e il doppio terminale di scarico esagonale, incorniciato da una cromatura e da una sottile linea rossa,  le regalano un’impronta sportiva. Come sulla Mondeo Vignale, la griglia esagonale presenta una finitura metallica scura con bordo in alluminio lucidato. 
 
 
TECNOLOGICA E LUSSUOSA - Ai toni chiari degli esterni si contrappongono i toni scuri dell’abitacolo. La pelle nera dei sedili con cuciture rosse (nella parte centrale) e argento (nel perimetro) si estende alla plancia e alla strumentazione. Le sedute anteriori e quelle posteriori laterali della Ford S-Max Vignale Concept si distinguono per una trapuntatura esagonale (quello centrale è a soli rombi). Alluminio goffrato, finiture in nero lucido o opaco si alternano creando un’atmosfera sofisticata mentre, sul piano tecnologico, non mancano strumentazione digitale, schermo centrale e sistema di intrattenimento a due tablet per i passeggeri posteriori.




Aggiungi un commento
Ritratto di Fr4ncesco
8 aprile 2014 - 13:21
2
Tutti i costruttori hanno capito che in Europa si tira solo con le vetture costose e più o meno i vari gruppi si stanno adeguando (DS, Initiale Paris, Opel che vuole elevarsi a premium così come la serie 500 di Fiat). Non poteva mancare quindi anche Ford.
Ritratto di NikoBellic
8 aprile 2014 - 14:05
Colore spettacolo!
Ritratto di elioss
8 aprile 2014 - 17:34
4
quei sedili! veramente belli! in toto però è l'auto davvero ben riuscita, già quella di serie è bella, questa si supera! ben fatto ford :)
Ritratto di M93
8 aprile 2014 - 17:38
Colore veramente bello e azzeccato. Il trend attuale delle auto "premium" con finiture ed equipaggiamenti ricercati è molto in voga, e sembra riguardare un po' tutti i costruttori, in un modo od in un altro. Non dimentichiamoci che Ford possiede anche il marchio Ghia, che fino a pochi anni fa era utilizzato per designare gli allestimenti di punta delle vetture del marchio americano: ancora oggi viene utilizzato in alcuni mercati europei ed extraeuropei con i modelli attuali.
Ritratto di TommyMichi
8 aprile 2014 - 18:44
perchè mi vengono in mente la BMW Tourer e Mercedes Classe B? nonchè altre ma vabbè...
Ritratto di tetori
8 aprile 2014 - 19:40
A me invece ricorda molto la Kia Carens
Ritratto di tetori
8 aprile 2014 - 19:42
e molto bella comunque..
Ritratto di anton79
8 aprile 2014 - 20:19
a cosa serve?!?questa Ford? .......... Qashqai 6no1 .... forza Qq ;-)
Ritratto di fabri99
8 aprile 2014 - 20:39
4
Sia questa che la Mondeo, in versione Vignale, sono molto molto interessanti: soddisfano ciò che si cerca in Europa e, anche se questo piccolo brand deve ancora farsi un nome, credo possano avere successo(ma c'è bisogno di distinguerle di più). In ogni caso, questa S-Max sembra davvero bella e filante: nasconde bene le dimensioni e quegli interni sono davvero belli, la plancia mi ricorda quella minimalista della Peugeot 308... Secondo me però questa versione Vignale dev'essere proposta sulle Ford di alta gamma che avrebbero più mercato: le SUV oggi vanno di moda, mi chiedo quindi perchè non ci sia la Kuga Vignale... Forse questo brand avrà successo anche su Mondeo e su S-Max, ma oggi le monovolume non sono molto di moda, soprattutto se così grandi, e le berline...beh, le SUV vanno molto di più, credo che il modo migliore per lanciare questa Vignale, sia proporla su una SUV, ovvero la Kuga...
Ritratto di fabri99
8 aprile 2014 - 20:39
4
Sia questa che la Mondeo, in versione Vignale, sono molto molto interessanti: soddisfano ciò che si cerca in Europa e, anche se questo piccolo brand deve ancora farsi un nome, credo possano avere successo(ma c'è bisogno di distinguerle di più). In ogni caso, questa S-Max sembra davvero bella e filante: nasconde bene le dimensioni e quegli interni sono davvero belli, la plancia mi ricorda quella minimalista della Peugeot 308... Secondo me però questa versione Vignale dev'essere proposta sulle Ford di alta gamma che avrebbero più mercato: le SUV oggi vanno di moda, mi chiedo quindi perchè non ci sia la Kuga Vignale... Forse questo brand avrà successo anche su Mondeo e su S-Max, ma oggi le monovolume non sono molto di moda, soprattutto se così grandi, e le berline...beh, le SUV vanno molto di più, credo che il modo migliore per lanciare questa Vignale, sia proporla su una SUV, ovvero la Kuga...