NEWS

La Ford B-Max in anteprima a Milano

08 giugno 2012

Prima “apparizione” in Italia per la monovolume compatta della Ford: la B-Max sarà oggi e domani esposta a Milano, presso il Fashion Camp, dove la si potrà toccare con mano.

La Ford B-Max in anteprima a Milano

UNA FORD FRA LA MODA - Dopo la passerella al Salone di Ginevra (vedi qui), la monovolume compatta Ford B-Max arriva in Italia: sarà esposta oggi e domani al Fashion Camp di Milano. La rassegna annuale, che mette insieme esponenti autorevoli della moda e volti nuovi, è a ingresso libero ed è ospitata all’interno della Fabbrica del Vapore, in via Procaccini 4. Si potrà, quindi, toccare con mano questa nuova vettura, unica nel suo genere, grazie alla particolarità non avere il montante centrale tra le porte: quelle anteriori si aprono in maniera tradizionale, mentre quelle dietro sono scorrevoli e permettono uno spazio di accesso largo ben 1,5 metri. Ovviamente, tali portiere sono state rinforzate per sopperire alla mancanza del montante che, nelle vetture convenzionali, in caso di urto laterale di assorbe buona parte dell’urto. Secondo la Ford, quindi, la B-Max è sicura come una vettura con le porte convenzionali: finora sono stati effettuati ben 100 test di urto laterale, oltre ai 5000 simulati al computer.

Ford b max 2012 01

CHIAMA DA SOLA I SOCCORSI - Sebbene sia già ordinabile (anche in una ricca versione riservata agli abbonati della televisione satellitare Sky, che la pagheranno come quella “base”), la B-Max arriverà nelle mani dei clienti non prima della fine dell’estate. Oltre che con il 1.4 a benzina da 90 CV e il 1.6 a gasolio da 95 CV, in un secondo momento la vettura sarà disponibile anche con il 1.0 Ecoboost (un moderno motore turbo a tre cilindri a iniezione diretta di benzina, con 100 o 120 CV), il 1.6 Duratec (sempre a “verde”) da 105 CV abbinato al cambio robotizzato a doppia frizione e, probabilmente, anche con il 1.4 in versione benzina e Gpl. La B-Max porterà anche al debutto in Europa il sistema Sync, che integra vivavoce con comandi vocali e un dispositivo che, in caso di incidente, chiama automaticamente il 112 comunicando ai soccorsi la posizione dell’auto. Inoltre, su questa Ford, non mancherà il sistema che, sotto i 30 km/h, frena automaticamente l’auto in caso di pericolo di urto col veicolo che ci precede.

Ford B-Max
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
31
50
52
40
50
VOTO MEDIO
2,9
2.87444
223




Aggiungi un commento
Ritratto di MatteFonta92
8 giugno 2012 - 17:17
3
Bella... peccato però per le guide a vista delle porte scorrevoli, rovinano un po' la linea, che, nel complesso, è fatta molto bene.
Ritratto di miscone
8 giugno 2012 - 18:01
1
... la consolle centrale continua a nn piacermi ... il navigatore sarà sempre troppo piccolo se si decide di metterlo. Per il resto mi piace.
Ritratto di tuyo
8 giugno 2012 - 18:57
veramente era già esposta agli internazionali di tennis a Roma qualche settimana fa e la si poteva già toccare con mano......
Ritratto di Bmw Xdrive
8 giugno 2012 - 19:31
anche io sono di roma
Ritratto di Bmw Xdrive
8 giugno 2012 - 19:33
........... è troppo alta e stretta e in curva si sente!!!!!!! comunque a me piace però non mi fido dell'assenza di quel montante al centro. ciao a tutti
Ritratto di cami71
8 giugno 2012 - 20:53
7
Il posteriore non attrae, soprattutto causa le slitte a vista delle portiere posteriori. Questo tipo di apertura è molto accattivante, più di quella tipo Meriva. Basta con elettronica! se non funziona e mi sono "affezionato" sotto i 30Km/h se poi non mi frena e io non faccio nulla.. .tanto lo fa lei? E dai... meno USB, parcheggiamo da soli, togliamo sti OBSOLETI navigatori venduti a 1000euro (quando in negozio il più bello costa la metà) e prima di partire per un viaggio un controllo alle gomme si fa sempre e risparmiamo sui sensori. Insomma... 1000 per un corso di guida sicura e via. :) QUESTA QUINDI SOSTITUISCE LA FUSION ????
Ritratto di anton79
8 giugno 2012 - 21:08
al 1.6 tdci /95 cv.....xche non anno messo la sesta marce???....che fregatura ragazzi....e poi la 1.6 tdci e un motore validissimo...ma pecato che a pochi cavali...io come fordista....la mia prossima machina sara una con motore 1.6 dci 12ocv o 130cv by renault.....qmq FORZA QASHQAI come te non ce nessuna...machina....quasi perfetta...
Ritratto di Renault90
8 giugno 2012 - 21:32
Questa b-max mi ha colpito davvero bella e più pratica della tanto sponsorizzata meriva con quelle porte, anche se il montante centrale sarebbe stato meglio, però poi che novità era ??? nessuna.
Ritratto di Joeilpilota
8 giugno 2012 - 22:09
Finalmente i sistemi che "frenano" le auto si stanno iniziando a diffondere. FINALMENTE. Quello installato sulla Ford B max dovrebbe essere ancora quello di prima generazione, speriamo che col il tempo i sistemi migliorino e soprattutto vengano montati SU TUTTE E AUTO. In particolare mi riferisco a quei sistemi avanzati che pongono in azione l'impianto frenante quando "il radar" rileva che la distanza di sicurezza con il veicolo che precede diventa pericolosa. IN TAL MANIERA AVREMMO RISOLTO AL 90% I PROBLEMI DEI TAMPONAMENTI SPESSO A CATENA CAUSATI DALLA NEBBIA. E a chi dice che un tale sistema costerebbe (almeno ora) quattromila euro, rispondo tranquillamente che tale somma (E 4.000,00) corrisponde al costo riparazioni di una normale autovettura che tampona un'altra alla velocità di 50 KM/h. Per non parlare poi dei danni fisici. Il discorso su questi dispositivi di sicurezza diventerebbe lungo: bonus sulle polizze RCA per auto che montano detti sistemi, riduzione dei costi per produzione su ampia scala, incentivi statali per l'acquisto e via discorrendo.... ma nel tempo avremo modo di confrontarci! Grazie per la attenzione.
Ritratto di tony74
9 giugno 2012 - 10:53
Aspetto l'ecoboost da 100cv
Pagine