NEWS

Gruppo Volkswagen: crescono le auto elettriche e ibride

Pubblicato 21 luglio 2021

Nei primi sei mesi del 2021 consegnate 170.939 elettriche, più del doppio rispetto allo scorso anno.

Gruppo Volkswagen: crescono le auto elettriche e ibride

ELETTRICHE CRESCONO - Il Gruppo Volkswagen è uno dei costruttori che ha investito di più sulla mobilità elettrica ed ora può contare su diversi modelli disponibili nei vari brand, come Volkswagen ID.4, Skoda Enyaq iV, Audi Q4 e-tron, e-tron GT, Porsche Taycan, e altre. Cominciano a diventare interessanti anche i numeri: il Gruppo Volkswagen ha infatti dichiarato di aver consegnato in tutto il mondo, nel primo semestre del 2021, 170.939 veicoli BEV (battery electric vehicles, cioè auto elettriche a batteria), più del doppio rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente (+165,2%).

BENE ANCHE LE IBRIDE - Le 170.939 unità consegnate in questi primi sei mesi del 2021 sono così suddivisi: 59.948 nei primi tre mesi del 2021 (+78,4% rispetto all'anno precedente), e 110.991 nel secondo trimestre (+259,7% rispetto all'anno precedente). Anche se il Gruppo Volkswagen ha dichiarato a più riprese che le ibride plug-in sono soltanto una tecnologia di passaggio rispetto all’elettrico puro, nel primo semestre sono cresciute le vendite anche dei veicoli PHEV (le ibride plug-in); con 171.300 auto di questo tipo, il Gruppo registra consegne più che triplicate rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente (+204,2%).

LEADER IN EUROPA - L'Europa è il mercato di riferimento del Gruppo Volkswagen, con 128.078 unità: il 26% delle auto elettriche vendute qui è prodotto dai vari marchi del costruttore. Negli Stati Uniti, il Gruppo ha consegnato 18.514 BEV (corrispondenti al 10,8% di quelli a livello globale), con una quota di mercato circa il 9%. In Cina, invece, sono 18.285 le elettriche consegnate ai clienti nella prima metà del 2021, pari al 10,7% delle consegne mondiali del costruttore.

LA CLASSIFICA DELLE MARCHE - Per quanto riguarda i vari brand del Gruppo, è la Volkswagen a farla da padrona nei primi sei mesi dell’anno con 92.859 unità (54,3%). A seguire Audi e Porsche, con rispettivamente 32.775 (19,2%) e 19.822 veicoli (11,6%). Seguono la Skoda e la Seat con 17.697 BEV (10,4%) e 6.172 (3,6%) rispettivamente.

LA CLASSIFICA DEI MODELLI - Tra i modelli elettrici più venduti in testa troviamo la Volkswagen ID.4, con 37.292 unità, seguita dalla ID.3 (31.177), Audi e-tron (25.794 unità), Porsche Taycan (19.822 unità) e Volkswagen e-up!, 17.890 vetture consegnate.

Volkswagen ID.4
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
87
72
42
34
62
VOTO MEDIO
3,3
3.296295
297




Aggiungi un commento
Ritratto di bebbo
21 luglio 2021 - 11:30
Secondo me se mantenevano la Up elettrica commercialmente ancora ordinabile allora come numeri avrebbero fatto ben altri risultati, oltre a sostenere meglio l'ambiente. Solo che giustamente guardano dove possono ottenere più margini, soprattutto al momento che l'elettrico è ancora più una moda che una necessità. Cioè se l'obiettivo è quello della mobilità urbana sostenibile allora la prima elettrica che non dovrebbe mancare in gamma è proprio una citycar.
Ritratto di RubenC
21 luglio 2021 - 12:25
1
Stando al sito della Volkswagen, la e-Up è tornata in vendita (da questo mese).
Ritratto di bebbo
21 luglio 2021 - 12:37
Ottima cosa. Con inventivi nazionali + locali è forse l'unica 'auto' elettrica che prenderei in considerazione oggi.
Ritratto di AndyCapitan
21 luglio 2021 - 17:24
1
ma....attenzione alla volkswagen che sta' istaurando una sorta di elettrogate pubblicitario....sparano 500 km di autonomia alla TV e poi se vai per strade ad alto scorrimento ne fanno tra si e no 300 le loro auto....in famiglia ci hanno fregato una volta....la seconda non succedera'
Ritratto di RubenC
21 luglio 2021 - 17:43
1
AndyCapitan, che assurdità! Se tu guidi nelle condizioni dichiarate dal ciclo WLTP fai esattamente tanti km quanti sono indicati nelle pubblicità.
Ritratto di Porsche
21 luglio 2021 - 17:55
NON esiste nessuno al mondo che dichiara il giusto, semplicemente perchè tu NON sei ME e viceversa. Non facciamo ragionamenti ridicoli. Dai.
Ritratto di bebbo
22 luglio 2021 - 08:21
E' un po' come erano una volta i consumi delle auto a carburante che fra dichiarato e reale non corrispondeva niente. Ma nel caso delle elettriche credo essere un problema minore visto che la maggior parte di chi le compra in Italia non avrà aspettative di farci oltre i 100 km al giorno, infatti e500, eTwingo ed eSmart, oltre alla eUp quando era in commercio, sono le più vendute. Per fare i viaggi seri ci sarà un'altra auto in famiglia, magari pagata anche meno ma più pratica sulle medie-lunghe percorrenze.
Ritratto di Vincenzo Mastrangeli
27 luglio 2021 - 09:58
L’altra auto, con motore diesel, ovviamente
Ritratto di Pierre Cortese
21 luglio 2021 - 12:50
1
Ah! Non me la voglio perdere, mi sto già allenando per correre in concessionaria a prenotarla, dicono ci sia la fila come fuori da Euronix quando esce l'iphone o la PS nuova. Naturalmente IMHO e con rispetto parlando✌️
Ritratto di Wordstar
23 luglio 2021 - 12:02
Beh, allenati fin da oggi a fare la fila. Potresti dover prendere il numeretto quando t'impediranno di entrare in città col puzzone a cancro. Sennò fai la fila per comprare il biglietto dell'autobus. Elettrico.
Pagine