NEWS

Honda Civic: piccole modifiche per l’edizione 2020

Pubblicato 11 dicembre 2019

La Honda Civic riceve alcuni ritocchi stilistici alla carrozzeria, nuovi rivestimenti interni e un sistema multimediale rivisto.

Honda Civic: piccole modifiche per l’edizione 2020

SGUARDO PIÙ “AFFILATO” - Dopo quattro anni dall’esordio, che risale a settembre 2015, si aggiorna la berlina a 5 porte Honda Civic. Le novità sono concentrate nella parte anteriore, dove cambia la finta presa d’aria attorno ai fari fendinebbia: ha un inedito fregio che sembra tagliarla in due. La berlina giapponese ora monta di serie su tutte le versioni i fari full-led anteriori e le luci diurne sono state riviste. Fra le novità ci sono inoltre il colore esterno blu Obsidian e ristilizzati cerchi in lega di 16” e 17”. 

COMANDI RAPIDI - All’interno della Honda Civic 2020 debuttano nuovi rivestimenti, le regolazioni elettriche per il sedile del guidatore (a richiesta per gli allestimenti di punta) e migliorie alla consolle centrale: ai lati dello schermo a sfioramento di 7” spuntano un rotore e nuovi tasti fisici. Questa modifica, suggerita dai clienti, dovrebbe aiutare il guidatore a diminuire le distrazioni mentre controlla alcune funzionalità del sistema multimediale. I motori restano i benzina turbo 1.0 da 126 CV e 1.5 da 182 CV, oltre al diesel 1.6 i-DTEC da 120 CV. Per tutte c’è il cambio manuale a 6 marce, ma solo i 1.0 e 1.5 si possono avere a richiesta con il cambio automatico Cvt a variazione continua del rapporto.

Honda Civic
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
186
98
75
57
79
VOTO MEDIO
3,5
3.51515
495


Aggiungi un commento
Ritratto di honda forever
11 dicembre 2019 - 18:59
Sempre al top!
Ritratto di Giuliopedrali
11 dicembre 2019 - 19:12
Niente da dire ma la nuova Insight per USA e Cina quanto riuscita è.
Ritratto di ardo
11 dicembre 2019 - 19:33
non mi piace. la pre restyling vista dal vivo, per me è no.
Ritratto di ardo
11 dicembre 2019 - 20:08
le civic mi sono piaciute fino alla sesta generazione, poi trovo che si sia un po' persa. un mio amico ne aveva una tre porte bassissima, ci andavamo agli allenamenti. pareva n'astronave. forte. l'aveva presa usata, me sa che era la quarta serie. era bassa bassa, me sa poco più di un metro e trenta. gajarda.
Ritratto di ardo
11 dicembre 2019 - 20:19
forse era la quinta serie. ma quant'era bella? cià
Ritratto di Bruno91
11 dicembre 2019 - 22:25
1
Molto bella ed interessante la quinta serie, soprattutto la VTi 1.6 con 160 CV, ma costava un un bel po'. Anche la sesta serie mi piace molto, la cosiddetta Miracle Civic per il suo grende successo, la sua linea non mi sembra tanto distante dalla precedente serie, però è decisamente più grande.
Ritratto di ardo
11 dicembre 2019 - 22:42
d'accordo. https://www.youtube.com/watch?v=yn7ssoR_rtE
Ritratto di Magnificus
11 dicembre 2019 - 19:53
Più brutta della 33 imola del Pedrali...quindi non c’è niente da aggiungere
Ritratto di Giuliopedrali
11 dicembre 2019 - 21:38
una delle auto più belle la 33 e la bellezza era quasi secondaria rispetto alla meccanica.
Ritratto di Bruno91
11 dicembre 2019 - 22:30
1
33 Imola: bella linea aggressiva, cilindrata accessibile con buona potenza (1.3 88 CV), ottima tenuta di strada grazie al baricentro basso ed ai parallelogrammi di Watt, rombo eccezionale, buona alternativa economica alla 75. Auto così non ne faranno più purtroppo.
Pagine