NEWS

Honda e: al volante della versione di serie 

Pubblicato 11 febbraio 2020

La piccola elettrica dal look accattivante spicca per la tecnologia di bordo, meno per l’autonomia. 

Honda e: al volante della versione di serie 

ARRIVA A MAGGIO - È iniziata la produzione in serie della Honda e: la piccola elettrica a cinque porte arriverà nelle concessionarie nel mese di maggio 2020, ma sarà ordinabile già tra poche settimane. Dopo aver guidato brevemente un prototipo qualche mese fa (qui il primo contatto) siamo tornati al volante della versione di produzione nell’allestimento Advance, il primo disponibile al lancio.

DUE VERSIONI - La Honda e è offerta in due versioni: la “base” (in arrivo nel corso del 2021) costa 35.500 euro: ha 136 CV, un’autonomia dichiarata (secondo il ciclo WLTP) di 222 km e offre già una ricca dotazione di serie che comprende gran parte dei più importanti assistenti alla guida, come il cruise control adattativo, e un sistema multimediale all’avanguardia. La Advance costa 38.500 euro: più potente, con i suoi 154 CV, ha però un’autonomia leggermente inferiore, che scende a 205 km con i cerchi opzionali da 17”. La dotazione di serie della Advance si arricchisce del monitoraggio dell’angolo cieco, del parabrezza e del volante riscaldabili e del sistema di parcheggio automatico.

AGILE IN CITTÀ - Sulle strade aperte al pubblico sono state riconfermate le prime impressioni avute alla guida del prototipo: la Honda e, grazie alle dimensioni contenute e alla disposizione della meccanica con le batterie “annegate” nel pavimento e il motore posteriore, è reattiva e agile nel traffico (il diametro di sterzata è di soli 8,6 metri), ma anche aumentando la velocità rimane stabile e silenziosa. Il pacco batterie ha una capacità di 35,5 kWh, non molti rispetto alla concorrenza. Secondo i dati del computer di bordo, con un “pieno” di elettricità si possono percorrere circa 180 km. Futuribile (sebbene con accenni alle Honda del passato) il design degli esterni, così come l’abitacolo, minimalista nello stile ma ricchissimo di tecnologia: tutta la plancia è dominata da schermi per il cruscotto, il sistema multimediale e per gli specchietti, sostituiti da telecamere. Il sistema è reattivo e molto completo ma necessita di confidenza con le sue tante funzioni. Lo spazio a bordo è buono per una piccola utilitaria, anche se dietro c’è spazio per solo due passeggeri (l’auto è omologata solo per quattro). Scarsa la capienza del bagagliaio: solo 171 litri a divano in uso.

VIDEO
Honda e
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
160
72
31
13
38
VOTO MEDIO
4,0
3.96497
314


Aggiungi un commento
Ritratto di marcoveneto
11 febbraio 2020 - 19:45
Praticamente una Honda Lugo 2.0, con una linea retro (e carina), con una scarsa autonomia e un prezzo superiore alla civic.. Con quei soldi penso uno si pigli una model 3 di circa un anno o poco più..avveniristico l'interno.
Ritratto di 82BOB
11 febbraio 2020 - 19:46
Aspetto simpatico, ma sembra un giocattolo... interni orribili, tutti quegli schermi... Due volanti solo perché elettrico!
Ritratto di Elix69
11 febbraio 2020 - 21:06
Concettualmente potrebbe ripetere l'exploit della prima Nissan Micra; simpatica anche se giappo. Il prezzo è l'autonomia assolutamente fuori da ogni logica imprenditoriale.
Ritratto di v8sound
11 febbraio 2020 - 21:34
Che schifo! L'auto perfetta per il deficiente del 21 secolo! Tecnologia motoristica da barboni intellettuali, tanti inutili schermi, autonomia ridicola, prezzo spropositato. Difficile far peggio!
Ritratto di v8sound
11 febbraio 2020 - 21:37
Povera Honda!!!
Ritratto di neuropoli
12 febbraio 2020 - 10:03
in merito all'autonomia hai ragione e in parte al prezzo, per il resto non concordo.
Ritratto di v8sound
12 febbraio 2020 - 12:49
@ neuropoli, capisco si possa avere un'idea divergente rispetto alla mia in ordine alla motorizzazione, anche se (in effetti avrei dovuto specificarlo...) non è tanto la tecnologia in sè, che pure ha dei limiti, ma piuttosto il prezzo a cui viene proposta. Spero concorderai anche sull'inutilità di tutti quegli schermi.
Ritratto di neuropoli
12 febbraio 2020 - 13:08
v8sound: per quanto riguarda gli schermi, nella foto ne vedo 5 di cui 2 sono per le telecamere e dunque obbligatori e quello fronte conducente stessa cosa. Se devo proprio eliminarne uno, toglierei quello dove c'è l'immagine del navigatore... ma cosa ci metto per riempire il buco???
Ritratto di v8sound
12 febbraio 2020 - 13:11
Hai ragione, ma infatti mi pare evidente volessero "riempire" la plancia di schermi... al max la questione si sposta sull'estetica, non certo sull'utilità!
Ritratto di neuropoli
12 febbraio 2020 - 14:48
v8sound: esteticamente a me piace, perché rompe i classici schemi (anche noiosi), mentre per l'utilità bisogna provare per giudicare.
Pagine