NEWS

Ibride, un successo targato Toyota

16 aprile 2013

Le auto con propulsione ibrida sono sempre più richieste e la Toyota è la marca che ne approfitta di maggiormente.

Ibride, un successo targato Toyota

DOMANDA IN FORTE CRESCITA - Le auto ibride sono sempre più diffuse. In Italia nel primo trimestre di quest’anno ne sono state immatricolate 3.076, pari allo 0,86%  del mercato totale ma con incremento del 167% rispetto all’anno precedente. E il trend è buono più o meno in tutti i mercati. 


Nelle foto sopra la Toyota Yaris Hybrid.

SUCCESSO TOYOTA - A beneficiare di questa tendenza è ovviamente la Toyota che dell’auto ibrida è stata antesignana e convinta propugnatrice. Per esempio, delle 197.309 vetture Toyota e Lexus vendute in Europa nel primo trimestre, 38.673 erano ibride, che rappresentano un incremento dell’82,3% rispetto al primo trimestre del 2012 e circa il 20% del totale delle vendite.
 

La Toyota Auris Hybrid.
 
85% DELLE IBRIDE SONO TOYOTA - In Italia, il totale delle Toyota e Lexus ibride (Auris, Yaris e Prius, assieme alle Lexus CT e RX) nei tre mesi hanno messo assieme 2.623 immatricolazioni, pari all’85% del totale delle ibride immatricolate in Italia (3.076 unità). Ciò significa che nel consuntivo dei tre mesi, le vendite di vetture ibride hanno rappresentato oltre il 18% del totale delle due marche (14.299 Toyota e 188 Lexus).
 

Il sistema di propulsione ibrida della Lexus IS300h.
 
AURIS E YARIS: IBRIDE TRAINANTI - A sostenere questa tendenza sono soprattutto le nuove Toyota Auris e Yaris Hybrid, che da gennaio a marzo in Europa sono state vendute rispettivamente in 12.736 e 11.459 unità, su un totale modello che è stato di 44.551 per la Yaris e 32.625 per la Auris.

 

Aggiungi un commento
Ritratto di MatteFonta92
16 aprile 2013 - 19:42
3
Sono molto contento per la Toyota, però sono convinto che al giorno d'oggi chi vuole veramente risparmiare non compri un'ibrida, bensì un'auto a GPL. Anche se le ibride consumano di meno, vanno sempre a benzina, ed è quindi il prezzo del carburante alla fine a fare la differenza.
Ritratto di osmica
16 aprile 2013 - 21:01
Se guidi prevalentemente in città conviene l'ibrido (i 27km/l sono reali). Il Gpl la spunta se vai fuori città ed in autostrada. Altro fattore da tener in considerazione è l'ubicazione del distributore con gpl, ovvero se puoi tenere in considerazione l'acquisto di una vettura a Gpl o metano.
Ritratto di MatteFonta92
16 aprile 2013 - 21:13
3
Io ho detto espressamente il GPL, poiché so che il metano non è diffuso in tutta Italia, mentre praticamente ogni benzinaio ha una pompa per il GPL, e anche perché è il miglior compromesso tra risparmio e prestazioni. Anche in città comunque il GPL se la cava benissimo, anche tenendo conto dell'elevato prezzo d'acquisto delle ibride. Anche le auto a GPL costano di più rispetto a quelle a benzina, però meno delle ibride, a parità di segmento.
Ritratto di 911 Carrera
17 aprile 2013 - 08:41
Vero fino a Roma. Poco più giu i distributori a gpl restano ancora pochi, un po' come quelli a metano al nord.
Ritratto di italico
17 aprile 2013 - 10:10
3
che dove abito vicino ho sia il gpl che il metano.....poi devo dire a dover di cronaca che avendo sia una panda a metano ( ultimo modello) che una 500s a gpl. e provenendo da auto a combustione diesel ..il risparmio è notevole .....
Ritratto di Porsche
17 aprile 2013 - 10:19
il metano non ha confronti con nessuno. Ormai sono 7 anni che viaggio a metano, il risparmio è PAUROSO !!!
31 maggio 2013 - 17:00
COME CHECCO ZALONE? AHAHAHAHAHA XD
Ritratto di MatteFonta92
17 aprile 2013 - 12:42
3
Non lo sapevo... io ho la fortuna di avere una "pompa bianca" a 500 mt da casa, che ha sia benzina che GPL. Per me è comodissimo, ma se davvero al sud sono ancora così rari la cosa cambia.
Ritratto di osmica
17 aprile 2013 - 16:17
2 benzinai con il Gpl. Uno dall'altra parte della città (per me), l'altro in autostrada (nel tratto gratuito, e cmq solo in direzione venezia). Metano? A Udine, 75km andata. Difficilmente prenderei in considerazione il Gpl, ovvero è praticamente scartato a priori.
Ritratto di Porsche
17 aprile 2013 - 10:18
Se uno vuole risparmiare si compera un'auto a benzina rigorosamente usata e vai d'impianto a metano, al massimo gpl. Per armortizzare il costo di un'auto del genere ci vogliono 80 vite.
Pagine