NEWS

Jeep Renegade: ora è connessa

Pubblicato 03 ottobre 2019

Novità per la Jeep Renegade, che riceve nuovi servizi fruibili attraverso la connessione a internet del sistema multimediale Uconnect.

Jeep Renegade: ora è connessa

UCONNECT BOX - Non ci sono modifiche estetiche per la Jeep Renegade edizione 2020 (nelle foto) e i motori non subiscono variazioni, quindi restano i benzina turbo a 3 cilindri 1.0 da 150 CV e 4 cilindri 1.3 da 180 CV, quest'ultimo con il cambio robotizzato DDCT a 6 marce o automatico AT9 a 9 rapporti, oltre ai diesel MultiJet 1.6 da 120 CV e 2.0 nelle versioni da 140 CV e 170 CV. Ci sono, però, i nuovi colori Blue Shade, Sting Gray e Bikini, mentre la vera novità sono i servizi di connessione in grado di migliorare sicurezza e comfort dei passeggeri. Tutto ruota intorno alla Uconnect Box, un apparecchio abbinato al sistema multimediale Uconnect (sia con schermo di 7,0” che di 8,4”) che regala all’auto nuove funzionalità. Queste sono suddivise in tre livelli: Basic, sempre comprese e gratuite, Standard, sempre comprese ma attivabili pagando, e Optional, da ordinare e a pagamento.

IN OTTO SU INTERNET - Il livello Basic include la chiamata d’emergenza in caso di incidente o guasto (obbligatoria per legge sulle nuove auto), attivabile tramite il tasto vicino alla plafoniera nel soffitto, il tasto nella consolle o da app. In caso di incidente la chiamata viene lanciata automaticamente, e l’operatore riceve le coordinate geografiche del veicolo per consentirne il soccorso. È compreso anche il servizio che invia mensilmente al proprietario dell’auto un rapporto via mail con lo stato di “salute” della sua Jeep Renegade. Il livello Standard prevede tre funzionalità: la My Remote permette di controllare a distanza, via smartphone o smartwatch, l’apertura/chiusura delle porte, il luogo in cui si è parcheggiato, la velocità a cui sta viaggiando l’auto e l’area in cui si trova, in modo da essere tranquilli quando si presta la Renegade ad un familgiare; la MyCar consente di tenere sotto controllo alcuni parametri dell’auto; MyNavigation fornisce aggiornamenti in tempo reale su traffico, meteo e autovelox (solo in abbinamento al sistema multimediale con schermo di 8,4”). Anche il livello Optional è strutturato in tre funzionalità: sono la My Wi-Fi, con un hotspot per connettere ad internet fino ad un massimo di 8 dispositivi per volta (sono gratuiti tre mesi di utilizzo o 1 GB); la My Theft Assistance, che invia una notifica quando l’auto viene spostata o manomessa dai ladri; e la My Fleet Manager, utile per organizzare il lavoro di chi deve gestire piccole flotte per aziende o società di car sharing.

Jeep Renegade
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
280
157
91
70
141
VOTO MEDIO
3,5
3.49391
739




Aggiungi un commento
Ritratto di Illuca
3 ottobre 2019 - 17:11
Cambiamento epocale..... Ormai in FCA hanno esaurito le idee oltre ai soldi
Ritratto di Asburgico
4 ottobre 2019 - 17:13
Ma ora che ci penso... non doveva uscire la baby renegade?
Ritratto di autofun98
3 ottobre 2019 - 17:56
Buono. Lo Uconnect su questo genere di vetture è un buon sistema: la connessione ad internet è benvenuta per non perdere il passo rispetto ai competitor. C'è un errore nell'articolo: il 1.0 ha 120CV, è il 1.3 che ne ha 150 o 180.
Ritratto di desmo3
3 ottobre 2019 - 19:19
6
ma che cavolata... e magari lo spacciano anche come nuovo MY solo per questo
Ritratto di Asburgico
3 ottobre 2019 - 19:32
Probabile
Ritratto di otttoz
3 ottobre 2019 - 19:38
Diesel...e gli ADAS?
Ritratto di carmelo.sc
4 ottobre 2019 - 11:21
anticollisione, lane assist, rilevamento angolo cieco, cruise control adattivo, riconoscimento segnali stradali...c'è già tutto
Ritratto di manuel1975
3 ottobre 2019 - 19:48
solo fesserie che non contano e motori scadenti
Ritratto di Agl75
3 ottobre 2019 - 21:14
Una delle poche linee che tuttora mi piacciono. Per il resto il solito zuppone che rimescolato ogni tanto fa vedere un qualche cosa era nascosto ma che non ha nulla di innovativo
Ritratto di Roomy79
3 ottobre 2019 - 21:49
1
Peccato perche aggiornata coi ritmi dei concorrenti e non ogni 12 anni come da abitudine fca era un auto di successo...ormai e iniziata l’agonia anche per questo modello, arriveranno prima kona e t-roc di seconda generazione che l’erede di questa
Pagine