NEWS

La Mercedes-AMG C63 avrà solo 4 cilindri?

Pubblicato 18 ottobre 2019

Secondo indiscrezioni, l’erede della C63, attesa nel 2021, dovrebbe dire addio al V8 in favore di un motore ibrido con oltre 500 CV.

La Mercedes-AMG C63 avrà solo 4 cilindri?

DRASTICO CAMBIO - Si avvicina la fine di un’era per la AMG, che dovrà dire addio al suo motore V8, “bandiera”dell’azienda sin dalle origini? A quanto pare sì, in nome delle norme sulla progressiva riduzione delle delle emissioni anche la “radicale” AMG a quanto pare sarà costretta a piegarsi. Almeno per quel che riguarda la prossima generazione della Mercedes-AMG C63, attesa nel 2021: secondo quanto riporta il settimanale inglese Autocar, sarà dotata di un sistema ibrido basato su un motore 4 cilindri.

OLTRE 500 CV - Il motore scelto per fare da base all’ibrido sarebbe il recente 4 cilindri delle Mercedes-AMG A45 e 45 S, un “duelitri” in grado di erogare 387 o 421 CV. L’M139 è stato sviluppato già in origine, sia per la collocazione trasversale (come nel caso della A45), sia longitudinale (come la C63). Ad esso sarà abbinato un motore elettrico che dovrebbe consentire una potenza di sistema di oltre 500 CV, in linea con le rivali 6 cilindri Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio e BMW M3. La nuova Mercedes-AMG C63 del 2021 avrà la trazione integrale, per scaricare a terra tale potenza in modo ottimale.

ANCHE PER LA C43 - La AMG starebbe pensando di utilizzare una versione meno potente dello stesso sistema ibrido, con circa 400 CV, anche per la prossima generazione della C43, che oggi adotta un 6 cilindri 3.0 da 390 CV. Dunque gli appassionati del motore V8 devono disperare? Forse non ancora, visto che potrebbe essere utilizzato, sempre all’interno di un sistema ibrido, per i modelli di fascia superiore.



Aggiungi un commento
Ritratto di Sprint105
18 ottobre 2019 - 14:49
Che tragedia!
Ritratto di anarchico2
18 ottobre 2019 - 15:10
Peggio della shoah.... non siano ridicoli, tutti i motori endotermici spariranno, per fortuna del clima e dei nostri polmoni.
Ritratto di Road Runner Superbird
18 ottobre 2019 - 15:39
Queste pagliacciate da gretini possono far leva sui 2000 e radical chic, non di certo su un sito di auto. Qui sappiamo tutti quanto un motore endotermico influisca realmente sull'ambiente, quanto l'elettrico sia una farsa e come questa storia dell'ambientalismo sia una manipolazione mediatica per spostare il business su nuove fonti ed ecotassarci.
Ritratto di Pavogear
19 ottobre 2019 - 09:28
@Road Runner Sup... spero vivamente che alla fine l'istruzione prevalga anche sui più giovani, anche se la vedo difficile finché fanno scioperi. Ad ogni modo parlare con i pro-elettrico è peggio che parlare con i testimoni di Geova. Greta dice che nel mondo ci sono dei problemi e quindi ha ragione, tutti gli altri hanno torto a prescindere
Ritratto di Marco_Tst-97
19 ottobre 2019 - 10:26
Tranquillo, alcuni lo fanno, ma altri no. Io non sono più un adolescente, ma sono ancora giovane: ancora apprezzo il suono di un be" V8, e non segui certi la Formula E né le già trite e ritrite affermazioni della, nulla contro di lei, che viene guidata in tale direzione, Tunberg.
Ritratto di Pavogear
19 ottobre 2019 - 12:11
Pure io sono giovane, anzi, potrebbero sembrare fuori luogo certe mie dichiarazioni dato che sono addirittura un '99. Ma sinceramente non mi riconosco molto nella mia generazione, ancora meno in quelle dopo. Pare che la passione per i motori stia scomparendo. Rimangono quelli come me, che forse sono anche troppo invasati, ma per il resto c'è molto poco. Ma a prescindere dalla passione per i motori, che giustamente non tutti devono avere, la cosa che più mi preoccupa è che molti giovani sembra che non riescano più a pensare con la propria testa in maniera critica e si fanno trasportare da una bambina che parla di catastrofi.
Ritratto di Giuliopedrali
19 ottobre 2019 - 13:02
Secondo me centrano pochissimo gretini e porno ecologisti, semplicemente in quella fascia di prezzo, lasciamo stare le vere supercar, si sta spostando l'attenzione, il mercato, verso l'elettrico. sopra i 100.000 Euro e sotto i 50.000 bene V8 e v12 e 3 cilindri.
Ritratto di v8sound
18 ottobre 2019 - 19:27
@anarchico2 "non siano ridicoli" da che pulpito viene la predica! Fattene una ragione, l'endotermico se sparirà lo farà insieme alle auto, finchè ci saranno le auto ci sarà l'endotermico. L'elettrico non se lo c@ga nessuno, i numeri di vendita sono pietosi, checchè se ne dica e nonostante la campagna propagandistica mai vista prima.
Ritratto di Giuliopedrali
19 ottobre 2019 - 09:23
Prova a vendere oggi ad un prezzo diciamo intorno ai 100.000 Euro un'auto con motore elettrico e una con il V8 e vediamo cosa riesci a vendere, e non parliamo dei prossimi anni 20...
Ritratto di Marco_Tst-97
19 ottobre 2019 - 10:21
Direi che vendono ancora molto di più le endotermiche di questo tipo che le elettriche, basta guardare i numeri di vendita... smettila, su, che le elettriche le prendete in cosiderazione voi radical chic e pochi altri! Come i monopattini elettrici, che qui a Roma (ho chiesto ad alcune ragazze cosa ne pensassero) sono sinonimo del fatto che qualcuno che abbia fatto una scelta sessuale diversa...
Pagine