NEWS

Mercedes-AMG One: ancora problemi?

Pubblicato 13 agosto 2019

Ritardi in vista per la hypercar tedesca frenata, secondo indiscrezioni, da problemi al powertrain ibrido. Ora si parla del 2021.

Mercedes-AMG One: ancora problemi?

DUE ANNI IN PIÙ - Sono passati due anni dalla presentazione della hypercar Mercedes-AMG One, un bolide costruito in 275 esemplari derivato dalle monoposto Mercedes di Formula 1, ma da allora nessun proprietario è riuscito a portarla a casa. Né tantomeno qualcuno sembra vicino a poterlo fare, secondo il quindicinale tedesco Auto Motor und Sport, perché lo sviluppo dell’auto ha subito grossi ritardi e le consegne potrebbero slittare al 2021, due anni più tardi di quanto inizialmente stabilito. 

EMISSIONI E AFFIDABILITÀ - A rallentare i tecnici della casa tedesca, stando ad Auto Motor und Sport, ci sarebbero le difficoltà ad omologare l’auto secondo i nuovi test Wltp, problemi legati all’affidabilità del motore 1.6 e al suo pre-riscaldamento: il V6 infatti deriva dal motore della Formula 1, che ha bisogno di un pre-riscaldato prima dell’avvio, al fine di evitare rotture, ma questa raffinatezza sembra difficile da mettere in atto per un’auto stradale, che sarà acquistata da persone non esperte di auto così delicate. Il progetto quindi ha bisogno di cambiamenti, non facili da portare a termine, ed è per questo che la Mercedes-AMG avrebbe deciso di far slittare le consegne.

UNA F1 DA STRADA - La Mercedes-AMG One è dotata di un powertrain molto simile a quello portato in gara dalla Mercedes W06, la vettura laureatasi campione in F1 nel 2015 con al volante Lewis Hamilton. Alla base c'è il benzina V6 di 1.6 litri, che raggiunge gli 11.000 giri e sviluppa da solo una potenza superiore a 680 CV. Si trova dietro la cabina di guida, in posizione ideale per centralizzare i pesi e rendere l’auto maneggevole e reattiva ai comandi. I tecnici del reparto motori di Brixworth hanno lavorato per aumentare la sua reattività ai comandi dell’acceleratore, inferiore secondo loro a quella di un motore aspirato V8 grazie ad una turbina elettrica, messa in funzione cioè da un motore e non attraverso i gas di scarico (come quelle convenzionali).

QUATTRO MOTORI ELETTRICI - Nella Mercedes-AMG One il motore elettrico collegato al 1.6 è uno dei quattro inseriti nel powertrain ibrido: due (da 163 CV) si trovano sull’assale anteriore e regalano all’auto fino a un massimo di circa 25 km in modalità a zero emissioni, il terzo (anch’esso da 163 CV) è collegato all’albero motore e raccoglie l’energia dissipata in frenata e il quarto (da 122 CV) tiene a regime la turbina. La casa tedesca dichiara una potenza superiore a 1000 CV e prestazioni sbalorditive, a partire dall’accelerazione 0-200 km/h in meno di 6 secondi. Il powertrain è composto inoltre da un cambio manuale robotizzato a 8 marce e da una batteria agli ioni di litio montata sul pavimento dietro le ruote anteriori, che stiva l’energia di cui la Mercedes-AMG One ha bisogno per muoversi a zero emissioni.

Mercedes AMG One
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
33
2
3
5
8
VOTO MEDIO
3,9
3.92157
51


Aggiungi un commento
Ritratto di Gwent
13 agosto 2019 - 11:49
2
Temo che in pista subirà pesanti umiliazioni dalla Toyota GR Supersport per la quale, a differenza di questa amg, lo sviluppo procede a spron battuto ed in perfetto orario tabella di marcia. E la quale costerà anche molto meno della Mercedes, si parla di circa 640 mila€ per cui già il rapporto prezzo/prestazioni/esclusivita' pare vinto a tavolino dalla Yota. Però questo naturalmente imho e con rispetto parlando. Un saluto. Il Gwent.
Ritratto di tramsi
13 agosto 2019 - 15:09
Le hai provate entrambe o è la solita riflessione di parte, presumibilmente concepita mentre osservavi se la Lexus di nona mano è ancora parcheggiata: Tranquillo, sarebbe una rogna pure per i ladri.
Ritratto di Gwent
13 agosto 2019 - 19:05
2
Ma è molto meglio cosi! Perché mai dovrei vivere con la costante paura di subire il furto dell'auto? A dover temere sono i proprietari di Panda e Punto, quelle si che te le fanno sparire. Pur non essendo auto da me agognate (come non lo sono le aulin o le mercedes ma almeno, anche quelle non le rubano). Un saluto. Il Gwent.
Ritratto di Gwent
13 agosto 2019 - 19:08
2
La mia prossima auto sarà una splendida Volvo 740 GLE del 1988. Un saluto. Il Gwent.
Ritratto di Nigani
14 agosto 2019 - 10:43
Se hai dato 1 volante a questo spettacolo di AMG, quel cassone di volvo 740 dovrebbe averne -10 :).
Ritratto di Andre_a
15 agosto 2019 - 12:05
Wagon o berlina? Motore? In ogni caso, pur essendo tra i miei marchi preferiti, stimo tantissimo la tua scelta. Riguardo all'AMG, sará sicuramente un'auto spettacolare, ma é almeno dalla F50 che le case promettono un'F1 da strada e poi consegnano qualcosa di molto diverso. L'ibrido potrebbe permettere all'auto di muoversi in elettrico mentre il benzina é troppo freddo o caldo, ma qualcosa mi dice che, nonostante questo, il 1.6 sará molto diverso da quello delle F1.
Ritratto di Federico Oberto Tarena
14 agosto 2019 - 02:24
Ma non c'è il bop per chi non ce la fa?
Ritratto di alex_rm
13 agosto 2019 - 17:53
Motore da competizione con vita breve e manutenzione ravvicinata inadatto ad un auto che é anche stradale.
Ritratto di elitropi cristian
13 agosto 2019 - 18:24
Motore da competizione,da pre-riscaldare prima di utilizzarla ? Se non stanno attenti,la prima volta che restano incolonnati in strada,salta per aria... Ha ha ha...
Ritratto di neuro
13 agosto 2019 - 20:58
qualcuno mi spiega come si fa a pre-riscaldare un motore spento?
Pagine