NEWS

La Mercedes è soddisfatta del suo 2013

30 dicembre 2013

Con quasi 1,5 milioni di vetture prodotte e prospettive di crescita importanti, la Mercedes chiude il 2013 con buoni risultati.

La Mercedes è soddisfatta del suo 2013
TERZO ANNO CONSECUTIVO DI RECORD - A un giorno dalla fine dell’anno, la Mercedes-Benz ha fatto il punto della propria attività nel 2013, sia per quanto riguarda i risultati realizzati, sia per le prospettive di sviluppo per il 2014 e gli anni successivi. Per quanto riguarda l’anno che sta per finire, il dato saliente è la produzione arrivata a 1,49 milioni di vetture, con oltre 1,4 milioni di consegne. Ciò significa che per il terzo anno consecutivo la casa ha battuto il proprio record di vendite.
 
SUCCESSI CLA E CLASSE S - Nel dettaglio, un risultato significativo sono le oltre 12 mila consegne di Mercedes CLA sul mercato statunitense nel breve periodo trascorso dall’inizio delle vendite, avvenuto nel settembre scorso. E positivo è stato anche il lancio della nuova edizione della Mercedes Classe S che viene prodotta oggi in 460 esemplari al giorno, dagli impianti di Sindelfingen (foto qui sotto), potenziati proprio nel 2013.
 
 
INVESTIMENTI PRODUTTIVI - Peraltro nel corso del 2013 sono state ampliate le capacità produttive anche degli stabilimenti di Rastatt e Brema, con investimenti rispettivamente di 1,2 e un po’ più di 1 miliardo di euro. Nel primo caso per adeguare gli impianti alla produzione di modelli compatti e nel caso di Brema per rendere la fabbrica il cuore delle attività per la nuova Mercedes Classe C.
 
BOOM SMART ELETTRICA - Un altro capitolo positivo del 2013 per la Mercedes è stato il traguardo raggiunto dalla Smart Fortwo. Da che il modello esiste, ne sono stati prodotti 1,5 milioni e il 2013 ha visto l’affermazione della versione elettrica. Tanto che la Smart elettrica è il modello di questo genere più venduto in Germania, con circa il 40% del mercato. Un altro volto del successo della Smart elettrica (nell foto più sotto) è la sua diffusione attraverso il car sharing Car2go in varie città del mondo. A fine novembre erano oltre 1.200 le Smart elettriche impiegate in questo servizio di mobilità.
 
TRE NOVITÀ PER LA CINA - Non manca lo scenario cinese nella panoramica del lavoro compiuto dalla Mercedes nel 2013. Nella ormai determinante Cina, sono stati tre i modelli importanti introdotti nel corso del 2013: la Classe A in primavera, la versione a passo lungo della Classe E e la nuova Classe S in autunno. A proposito della Classe S, la Mercedes sottolinea come oltre la metà della produzione del modello venga venduta in Cina. L’intensa attività sul mercato cinese ha avuto anche un aspetto organizzativo, con l’avvio in marzo della Pechino Mercedes-Benz Service, dedicata appunto alla commercializzazione in Cina delle vetture con la Stella. Una iniziativa che ha avuto un riscontro anche sul territorio, con l’apertura di 75 nuove concessionarie, di cui la metà in località dove la Mercedes non era mai stata presente. 
 
 
VENDITE IN INTERNET - A proposito dell’organizzazione di vendita, l’anno che sta finendo è stato importante per vari potenziamenti apportati, ma la nota più rilevante probabilmente è l’avvio delle vendite via Internet. L’iniziativa è stata premiata da un’ottima accoglienza: in quattro settimane sono state oltre 60 mila le visite alla piattaforma di vendita, con le prime vendite realizzate in questa modalità. 
 
GUARDANDO AL FUTURO - Ma come accennato, il 2013 è stato anche un anno molto rivolto al futuro, nel senso che sono state prese decisioni e iniziative che si concretizzeranno a partire dall’anno prossimo. Una di queste è l’investimento di circa 4 miliardi di euro avviato in Cina assieme al partner BAIC per aumentare la produzione locale, anche attraverso la creazione di uno stabilimento per motori. 300 milioni sono stati stanziati invece per potenziare l’attività della rumena Star Transmission, facente parte del gruppo. Infine, a ottobre è stato deciso un investimento di 170 milioni di euro per l’avvio della produzione a San Paolo del Brasile delle nuove Mercedes Classe C e GLA. Per il prossimo futuro è anche stato deciso la diffusione dei negozi di oggettistica Mercedes del tipo di quello inaugurato nel 2012 a Milano, e che nel 2013 è stato aperto a Osaka, in Giappone. I programmi prevedono che per il 2012 dovranno esserci una quarantina di tali strutture nel mondo.
Aggiungi un commento
Ritratto di Moreno1999
30 dicembre 2013 - 17:10
4
Una delle mie case automobilistiche preferite
Ritratto di MatteFonta92
30 dicembre 2013 - 17:23
3
Beh, un risultato degno del blasone del marchio, non c'è che dire. Del resto, gli ultimi modelli Mercedes (Classe A, CLA, Classe S, Classe C) sono tutte auto molto belle e ben riuscite, specialmente le ultime tre.
Ritratto di Merigo
30 dicembre 2013 - 17:33
1
Complimenti Signori! Leggo numeri semplicemente mostruosi. Migliorarsi per tre anni di fila in anni di nulla assoluto è da Maghi! Ma è nel dettaglio che si leggono numeri mostruosi, come le 460 Classe S prodotte al giorno . E' mostruoso perché non stiamo parlando di City-Car ma di Premium del Premium, perché non dimentichiamo che la nuova Classe S ha sostituito non solo la precedente Classe S, ma anche la Maybach (in attesa di comprarsi da Bonomi la Aston Martin) e perché a Grugliasco, a parità di "rango", Maserati arranca verso le 100 Quattroporte/Ghibli al giorno, che vorranno dire le 22.000 anno previste, mentre Mercedes a Sindelfingen è già quasi cinque volte oltre Grugliasco, cioè oltre le 100.000 Classe S anno. Complimentissimi!
Ritratto di Beppe74
30 dicembre 2013 - 17:35
Da quando Mercedes è tornata ad essere Mercedes i risultati si vedono. Se guidi Mercedes per parecchi chilometri ti accorgi della differenza.Nella gamma puoi trovare la berlina classica oppure il fuoristrada puro tipo classe G, dalla sportiva (in stile Mercedes) alla compatta due volumi. Che dire Bravi!
Ritratto di M93
30 dicembre 2013 - 18:45
Risultati ottimi, sopratutto se collocati nello scenario economico attuale e considerando che si tratta di un brand premium, che produce vetture di alto livello. Merito sicuramente dei numerosi investimenti effettuati, di una gamma completa e costantemente aggiornata e di prodotti di qualità, all'altezza della Stella a tre punte. Complimenti alla Mercedes.
Ritratto di PariTheBest93
30 dicembre 2013 - 18:57
3
Complimenti Mercedes!
Ritratto di cris25
30 dicembre 2013 - 19:25
1
se si tiene presente che si tratta di vetture non proprio adatte a tutti nell'acquisto, e considerando ancor di più la cattiva situazione economica in cui ci troviamo ormai da molto tempo! Che dire, davvero complimenti alla Mercedes che merita questi traguardi! P.S. A contribuire tantissimo secondo me è stata la nuova Classe A, davvero bella, attualmente una delle regine del suo segmento!
Ritratto di onavli§46
30 dicembre 2013 - 20:15
ottime auto, ottima politica commerciale, ottimi risultati. Che volere di più da una star automotive.
Ritratto di Mattia Bertero
30 dicembre 2013 - 22:53
3
Ottimo risultato, grazie alle vendite di modelli nuovi ed azzeccati.
Ritratto di TurboCobra11
30 dicembre 2013 - 23:54
l'unico appunto sono gli interni, intesi come design, con quel navigatore appeso stile tablet posticcio, che non mi piace, e che mi fa dire meglio la vecchia C. Certo CLA A e GLA stanno dando e daranno ottimi frutti e la classe S ha fatto il botto, prodotta in numeri che per molte case non sono raggiunti nemmeno con le segmento B. Bravi!
Pagine