NEWS

Mini Clubman e Countryman: per loro piccole novità

2 luglio 2018

Le Mini Clubman e Countryman ricevono il filtro anti-particolato sui benzina, il cambio a doppia frizione Steptronic e aggiornamenti alla dotazione.

Mini Clubman e Countryman: per loro piccole novità

BENZINA PULITI - Dopo aver aggiornato le Mini a 3 e 5 porte e la Cabriolet, per la casa inglese è venuto il momento di rivisitare la famigliare Mini Clubman (foto sotto) e la crossover Mini Countryman (foto qui sopra). I modelli 2018 sono in vendita da luglio e non cambiano all'esterno, ma ricevono il filtro anti-particolato sui motori a benzina, il cambio robotizzato Steptronic a doppia frizione anche sui benzina e migliorie all'equipaggiamento di bordo. La novità più "corposa" riguarda i benzina 1.5 e 2.0, che dopo quelli diesel (aggiornati a marzo) sono in linea con la normativa anti-inquinamento Euro 6d-Temp, obbligatoria da settembre 2019. I tecnici della casa inglese hanno dotato per questo motivo i 1.5 e 2.0 del filtro anti-particolato, che "taglia" le polveri sottili al centro della normative Euro 6d-Temp.

DOPPIA FRIZIONE PER TUTTE - Anche sui motori 1.5 e 2.0 delle One, Cooper e Cooper S si può avere da luglio il cambio robotizzato Steptronic a doppia frizione e 7 marce, ordinabile in alternativa al manuale a 6 rapporti e al posto del vecchio Steptronic a 6 marce. Il nuovo cambio (già disponibile sui motori a gasolio delle Mini Clubman e Countryman) promette maggiore efficienza e un comfort di guida più elevato, stando al costruttore inglese, con passaggi da una marcia all'altra particolarmente veloci, ma anche privi di evidenti sbalzi di potenza. Lo Steptronic sulle versioni sportive Cooper S ha anche le palette al volante per cambiare marcia manualmente.

NAVIGATORE CONNESSO - Da luglio sulla Mini Clubman 2018 è ordinabile il pacchetto Connectivity, un ricco equipaggiamento a richiesta dove sono presenti lo schermo a sfioramento nella consolle di 8,8", la ricarica senza fili per gli smartphone compatibili, la funzionalità Apple CarPlay e l'impianto stereo della Harman Kardon con 12 altoparlanti. Il sistema multimediale sfrutta la connessione ad internet del telefonino abbinato e permette di ricevere aggiornamenti in tempo reale sulle condizioni del traffico; inoltre è possibile aggiornare da internet le mappe del navigatore. Compreso nel prezzo del Connectivity Pack c'è anche il ricevitore per la radio digitale dab.

Aggiungi un commento
Ritratto di Giuliopedrali
2 luglio 2018 - 13:39
Alla fine una quasi altrettanto modaiola Fiat 500X viene molto ma molto meno.
Ritratto di gjgg
2 luglio 2018 - 13:59
1
Questa comunque fa molto più tendenza (che poi la si paga è ovvio). Bisogna ammetterlo.
Ritratto di gjgg
2 luglio 2018 - 14:13
1
Anche se per contenuti, come sempre, l'Italiana sulle cose di sostanza non avrà tanto da recriminare. Apro per esempio una parentesi che apparentemente è offtopic ma da sempre parlando ad esempio della Tipo e di una sua eventuale preparazione pepata molti qui dicono che non ce la farebbe a stare in strada, dopodiché vai ad esempio a vedere la maniobra de esquiva https://www.youtube.com/watch?v=1deA2B2CA9U e in versione "borghesissima" diesel fa (se non ho frainteso lo spagnolo) circa come la Golf Gti https://www.youtube.com/watch?v=Y0m_JPqMfxA. Per dire che spesso noi stessi patriati in loco non sappiamo riconoscere il valore e la bontà delle nostre auto italiane. E quindi, uscendo dall'apparente OT, ora magari in molti verranno a dire che il tuo commento iniziale non ha senso e la 500x non reggerebbe il paragone con la Mini ecc.ecc. Mentre magari nella sostanza invece così proprio non è
Ritratto di Onofrio Brillo
2 luglio 2018 - 14:19
E poi vai a vedere la Alfa Romeo Giulia berlina sportivissima mega di più con il carbonio ecc.. ecc.. e scopri che nella stessa prova https://www.youtube.com/watch?v=DMXjC5ytuaY va addirittura 1 km/h più della Fiat Tipo ahahahahaha. (Questo per farti capire quanto la tua disinformazione sia patetica con queste prove insignificanti)
Ritratto di Onofrio Brillo
2 luglio 2018 - 14:24
Da notare comunque che la Golf normale https://www.youtube.com/watch?v=xSgfvwqXpm8, cioè quella che avresti dovuto citare nel paragone con la Tipo (e non una GTI con le gomme termiche) praticamente l'ha disintegrata alla tipo
Ritratto di Onofrio Brillo
2 luglio 2018 - 14:30
Questo per dire che per contenuti sportivi, come sempre, la Golf sulle cose di sostanza non ha nulla da recriminare, avendo versioni anche da 310HP (e molte altre). Mentre la tipo baracca si ferma a 120HP, il che la rende ai livelli di Dacia.
Ritratto di gjgg
2 luglio 2018 - 14:33
1
"Mentre la tipo baracca si ferma a 120HP, il che la rende ai livelli di Dacia". Ne riparliamo quando arriva la 1.3 180Hp (secondo me la fanno). Sarà la classica auto all'italiana che al prezzo di una Polo diesel giusto un po' allestita ci si porterà invece a casa una Berlina seg.C che su strada si mette alle spalle un buon 70-80% delle berline seg.D premium circolanti (forse solo la Giulia 150-180Hp potrebbe tenerle testa)
Ritratto di Onofrio Brillo
2 luglio 2018 - 14:38
Quando arriva la 1.3 180Hp (solo secondo te la fanno). Sarà la classica auto all'italiana, cioè scadente e low cost che in confronto alle altre sportive seg.C su strada si farà mettere i piedi in testa dal 90% (Golf R, Audi RS3, Mercedes A 45 AMG, BMW M140i, Ford Focus RS, Renault Megane RS, Skoda Octavia RS, ecc.… ecc.….) e addirittura sarà più scarsa della maggior parte delle segmento B. Clio RS, Corsa OPC, Audi S1, Polo GTI, ecc.… ecc.… Quindi sarà la seg. C "sportiva" più scarsa sul mercato visto che una semplice Golf diesel (GTD) se la mangerà in un sol boccone...
Ritratto di gjgg
2 luglio 2018 - 14:29
1
Veramente (sempre se il mio spagnolo non mi ha abbandonato troppo) dal tuo stesso Link la Giulia Diesel fa 78Km/h (contro i 72 della Tipo Diesel e i 73 della Golf G T I, ripeto GI-TTI-I) come da precedenti link. Fra l'altro ringrazio perché a vederla anche in tale video la Giulia regala sempre e comunque emozioni e piacere visivo: piantatissima a terra aggredisce la strada con notevole piglio. Da notare in particolare che la berlina Alfa si fa buona parte della schivata a velocità sostenuta a differenza di altre prove viste dove alcune al 2°-3° birillo i sistemi ausiliari l'hanno portata praticamente a passo d'uomo (a quel punto pure la 126 di mio nonno se frenavi subito nel test potevi entrarci anche a 80Km/h)
Ritratto di Onofrio Brillo
2 luglio 2018 - 14:33
Veramente (sempre se il mio spagnolo non mi ha abbandonato troppo) dal mio stesso Link la Golf fa 76 Km/h, contro i 72 km/h della Tipo come da precedenti link. Fra l'altro ringrazio perché a vedere il canale in qualche video le Jeep riescono pure a ribaltarsi o a far scoppiare i pneumatici. Da notare in particolare che la Golf con le gomme estive si è praticamente divorata la Tipo, anche se alcuni ciaparat in malafede preferiscono pubblicare i video della GTI con le gomme termiche in Spagna, dove anche a gennaio fanno 20 gradi
Pagine