NEWS

Mini Countryman 2016: le foto spia

22 gennaio 2015

Attesa nel 2016, la nuova Countryman sarà più grande grazie all’adozione della nuova piattaforma UKL del gruppo BMW.

Mini Countryman 2016: le foto spia
GITA FUORI PORTA - Lanciata nel 2010 e lievemente aggiornata la scorsa estate, la Mini Countryman è protagonista dei test di sviluppo della nuova generazione. Attesa al debutto nel corso del 2016 è stata “paparazzata” nella penisola scandinava dai fotografi di Motorauthority. Il muletto profondamente camuffato non ci consente di analizzare l’evoluzione del design ma è immediatamente percepibile un leggero aumento delle dimensioni che andrà a beneficio dell’abitabilità interna e della capacità del bagagliaio. La Countryman 2016 condividerà infatti la piattaforma modulare UKL a trazione anteriore con prossima generazione della BMW X1, con la quale avrà davvero molto in comune.
 
I MOTORI DELLA BERLINA - La gamma motori della nuova Mini Countryman del 2016 sarà composta dalle nuove unità a tre e quattro cilindri che hanno esordito sulle recenti Mini a 3 e 5 porte e che vederemo anche sulle citate BMW. Si tratta di 3 cilindri 1.5 e 4 cilindri 2.0. Non mancheranno le varianti Cooper S e John Cooper Works abbinate al sistema di trazione integrale ALL4. Più lunga di una decina di centimetri rispetto ai 411 della generazione attuale, la prossima suv della Mini potrà contare su nuovi sistemi di sicurezza attiva come l’head-up display, la frenata autonoma di emergenza e l’assistenza al parcheggio.




Aggiungi un commento
Ritratto di cicciononno
22 gennaio 2015 - 21:55
Faceva pena prima e continuerà a farla
Ritratto di Romeodolorosa
23 gennaio 2015 - 10:41
Brutta.....assolutamente brutta.....!!!!!o meglio é sempre stata brutta la famiglia dei suv o cross over mini! l
Ritratto di 52armando
23 gennaio 2015 - 12:02
1
L'unica mini che vale la pena comprare. Ottime proporzioni e qualità elevata. Mi piacque subito appena uscita. Logicamente solo in versione All 4 , cambio automatico e motore 2 litri. meglio se con interni in pelle e bicolore con tetto bianco. E' un auto che ha un arco di valutazione ampissimo in base al motore trazione e allestimento che possiede. Odio i crossover/suv a due ruote motrici e molto scarni tecnologicamente- A questi ultimi preferisco dei semplici monovolumi. E non fare un acquisto alla vorrei ma non posso.- saluti
Ritratto di AlphAtomix
23 gennaio 2015 - 14:31
Come si fa a dire che la country sia brutta proprio non lo capisco, ma sono gusti e ci può stare. Per me ad esempio è l'unica crossover da prendere. Ma addirittura dire che è l'unica mini che vale la pena comprare...E la Cooper dove la lasciamo? La hot hatch per eccellenza la lasciamo in fabbrica?
Ritratto di Rb1
23 gennaio 2015 - 15:12
1
Per fortuna che c'è ancora gente che dice che la mini faccia schifo, così almeno rimane una macchina di nicchia ancora una spanna sopra tutte. Poi onestamente parlando non mi si può fare il paragone tra una countryman ad un monovolume ( nemmeno se si parla di acqua dei tergicristalli). Ma il tecnologicamente scarni è riferito al fatto che non ha il meraviglioso tablet appiccicato al cruscotto? Infine si può dire tutto tranne che chi compra la mini qualunque essa sia faccia il voglio ma non posso...
Ritratto di cris25
23 gennaio 2015 - 16:12
1
siamo d'accordo che i gusti son gusti, ma definirla brutta o ancora peggio lo reputo alquanto esagerato. Ok, può non piacere l'impostazione da Crossover che ha, ma credo che negli ultimi anni ci siano state auto davvero peggiori di questa. Cmq staremo a vedere come saràa la prossima generazione, quello che è certo è che se riproporrà alcuni tratti estetici della nuova Cooper non sarà di mio gradimento...
Ritratto di Bimmer81
23 gennaio 2015 - 17:43
Non rimane che attendere,sicuramente sarà un'evoluzione del modello attuale,come giusto che sia!
Ritratto di m5
24 gennaio 2015 - 12:07
AUto per chi ha buon gusto e portafogli pieni
Ritratto di m5
24 gennaio 2015 - 12:07
AUto per chi ha buon gusto e portafogli pieni
Ritratto di m5
24 gennaio 2015 - 12:07
AUto per chi ha buon gusto e portafogli pieni
Pagine