NEWS

La Nissan Micra parlerà francese

Pubblicato 08 settembre 2020

La Nissan affiderà lo sviluppo e la produzione della prossima generazione della Micra al partner Renault.

La Nissan Micra parlerà francese

GIÙ I COSTI - Per superare la crisi che sta attraversando, la Nissan ha annunciato un piano di ristrutturazione che prevede, fra le altre cose, l’incremento delle sinergie con gli alleati Renault e Mitsubishi e il taglio dei costi, compresi quelli per la progettazione dei nuovi modelli (qui per saperne di più). In quest’ottica il costruttore giapponese ha annunciato che la quinta generazione dell’utilitaria Nissan Micra, attesa molto probabilmente nel 2022, verrà sviluppata e prodotta dalla Renault. 

NON VENDE PIÙ COME ALL’INIZIO - L’attuale Nissan Micra (nelle foto) risale al 2016 e condivide il pianale con la precedente generazione della Renault Clio, che con la nuova serie è passata al più moderno CMF-B. Dal 2016, però, le vendite della Micra in Europa sono scese passando dagli 86.489 consegnati nel 2017 ai 18.154 di gennaio-giugno 2020. Da qui l’esigenza di accelerare lo sviluppo di una nuova generazione, il cui progetto sarà gestito, appunto, dalla Renault. Facile ipotizzare che saranno molte le componenti in comune con l’attuale Clio 

DOVE PRODURLA? - Il futuro della Nissan Micra è stato tracciato da Ashwani Gupta, direttore operativo della casa giapponese, che ne ha parlato durante un’intervista al quotidiano francese Le Monde. La Nissan darà “carta bianca” alla Renault, che potrà assumere tutte le decisioni chiave in completa autonomia, a partire dallo stabilimento di produzione. l’attuale Micra è costruita nell’impianto francese di Flins, a rischio chiusura dal 2024, dunque è praticamente scontato che la prossima generazione verrà costruita nelle fabbriche di Bursa, in Turchia, e Novo Mesto, in Slovenia, dov’è prodotta l’attuale generazione della Renault Clio.

Nissan Micra
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
61
79
59
31
34
VOTO MEDIO
3,4
3.386365
264




Aggiungi un commento
Ritratto di Flynn
8 settembre 2020 - 19:16
6
O signur ! Ma che brutta fine che stai facendo Nissan !!!
Ritratto di Meandro78
8 settembre 2020 - 21:10
Aspetta. Ancora non si è visto la fine del baratro...
Ritratto di Flynn
8 settembre 2020 - 21:40
6
Prevedi flop per l’Ariya?
Ritratto di Meandro78
8 settembre 2020 - 23:48
La produzione elettrica è e resta di nicchia. Non potrà risollevare i loro bilanci.
Ritratto di 82BOB
8 settembre 2020 - 19:38
A me l'attuale Micra piace, la nuov a Clio pure... Penso sarà un buon prodotto!
Ritratto di Meandro78
8 settembre 2020 - 21:12
Ma vendono? Senza scomodare i successi degli anni'90, pure gli obbrobri indostani di dieci anni fa erano purtroppo ben visibili sulle strade nostrane. Di Clio se ne vedono, di questa qualcuna al lancio ne ho vista. Poi più nulla..
Ritratto di 82BOB
8 settembre 2020 - 21:40
Eh, infatti non mi spiego perché...
Ritratto di Andrea Zorzan
8 settembre 2020 - 21:10
Dispiace per la chiusura della fabbrica francese.
Ritratto di Pompilio
8 settembre 2020 - 21:14
La Micra attuale è sgraziata. E ha perso quella simpatia e quell'originalita che aveva in precedenza
Ritratto di Ale94
8 settembre 2020 - 22:55
Le vendite sono passate da 86mila del 2017 a 18mila gennaio-giugno 2020 grazie al cavolo 3 mesi le concessionarie sono state chiuse causa Covid-19 quindi hanno venduto solo nel mese di gennaio e febbraio!
Pagine