Le novità Jeep al Salone di Ginevra

25 febbraio 2015

La Renegade con il 1.4 MultiAir da 170 CV e il cambio automatico, oltre alle versioni speciali della Wrangler, sono fra i protagonisti dello stand.

Le novità Jeep al Salone di Ginevra
ALLARGA L’OFFERTA - La piccola Jeep Renegade (nelle foto) viene proposta anche con il 1.4 turbo a benzina da 170 cavalli, abbinato al cambio automatico a nove rapporti e alla trazione integrale. Sarà in vendita da fine marzo, a circa 30.000 euro. Altra novità per la Jeep Renegade, sono i sistemi multimediali (disponibili da giugno) con molte funzioni ad attivazione vocale e la possibilità di connessione anche a Facebook e a Twitter.
 
EDIZIONE SPECIALE - Delle intramontabili Jeep Wrangler e Wrangler Unlimited vengono proposte le versioni a tiratura limitata Black Edition II. Nelle concessionarie dalla prossima estate, hanno il 2.8 turbodiesel da 200 CV e il cambio automatico a cinque marce. Realizzate sull’allestimento Sahara, le Black Edition II si riconoscono per i numerosi dettagli neri esterni (come la griglia frontale e le ruote di 18”) e interni (la selleria in pelle e alcuni elementi della plancia), oltre che per il navigatore incluso nel prezzo.
 
PACCHETTO PLATINUM - Per la più lussuosa delle Jeep Grand Cherokee, la Summit, è disponibile il pacchetto Platinum. Include alcuni elementi in tinta con la carrozzeria, contrapposti ad altri satinati, come le ruote in lega di 20”. 
 
SU MISURA - Infine, le numerose offerte di personalizzazione della divisione di accessori Mopar arricchiscono lo stand della Jeep, dove è presente anche la Cherokee con i nuovi interni in pelle beige.
Jeep Renegade
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
248
137
67
46
109
VOTO MEDIO
3,6
3.60791
607


Aggiungi un commento
Ritratto di Paglianti
25 febbraio 2015 - 18:25
Pare che piu' che di novità, allo stand fiat si debba parlare di "allestimenti".
Ritratto di Sprint105
25 febbraio 2015 - 18:43
mi sembra che la Jeep stia vendendo parecchio, quindi fanno bene a potenziare la gamma
Ritratto di Mattia Bertero
25 febbraio 2015 - 19:16
3
Bene così. Valorizzano pure la Wrangler che è ancora oggi una tipologia di auto che sta scomparendo.
Ritratto di SuperMaserati
25 febbraio 2015 - 20:56
Non riesco a mandare giù la Renegade che trovo abbia una linea veramente brutta e più simile a un "Fiattone" che a una vera Jeep, non mi piace nemmeno la nuova Cherokee che quei fari in stile Citroen c4 Picasso ha una linea effeminata rispetto a quella squadrata e possente che contraddistingue il marchio. Invece mi piacciono molto la Gand Cherokee e l'intramontabile Wrangler. Quanto ai nuovi allestimenti non mi sembra portino grandi novità
Ritratto di hulk74
26 febbraio 2015 - 12:46
Con te sulla renegade, ma ne ho vista una arancio, ed è davvero interessante in quella livrea...
Ritratto di SuperMaserati
26 febbraio 2015 - 14:59
sì anche io l'ho vista arancio ;) e mi sembra che quel colore risalti ancora di più le sue linee stupide da fiattone, meglio nera (ovviamente parere personale).
Ritratto di Paglianti
26 febbraio 2015 - 13:45
In tutto e per tutto. La Wrangler e' un altra categoria.
Ritratto di Gordo88
26 febbraio 2015 - 09:57
Non so cosa ci trovino alcuni ma la ranagade per me rimane un' insulto alla tradizione e alla storia jeep, brutta fuori e brutta dentro!!
Ritratto di Sepp0
26 febbraio 2015 - 11:01
...gran bella, dentro e fuori potrebbe benissimo essere la mia prossima auto.
Ritratto di Paglianti
26 febbraio 2015 - 14:18
La fanno anche col 900 a 2 cilindri come lo scutrel???? E quando un mono da 600??? Attendiamo tutti con ansia.. nn ci dormiamo la notte x queste novuita' fiat.. Che triostezza, ma la chiudessero invece di fa figure cacine un giorno si e l altro pure!!! Ah gia' ,ma poi se la fiat chiude, tutte le officine piene di plasticoni fermi per ogni tipo d avaria come fanno ad andare avanti^?
Pagine