Kia Carens: una monovolume tutta nuova

19 settembre 2012

Linea sportiveggiante e moderni motori 1.6 benzina e diesel, per la monovolume coreana a sette posti che punta a essere un'alternativa a Ford C-Max e Opel Zafira Tourer.

Kia Carens: una monovolume tutta nuova

TANTE RIVALI - La Kia ha diffuso le prime immagini ufficiali della nuova Carens. Se per i dettagli tecnici è tutto rimandato al Salone di Parigi, dove sarà presentata ufficialmente, la casa coreana ha già annunciato che la nuova monovolume sarà in grado di ospitare fino a sette passeggeri, con la terza fila di sedili a scomparsa nel bagagliaio. Una soluzione che permette alla Carens di allinearsi alle altre monovolume come Citroën C4 Picasso, Ford C-Max, Opel Zafira Tourer e Renault Scénic, alle quali punta a offrirsi come alternativa.

Kia carens 2012 4

UNA GROSSA CEE'D - Come si può notare dalle immagini, la Kia Carens ha un aspetto piuttosto slanciato, per il parabrezza fortemente inclinato e la linea del tetto che scivola leggermente verso la coda. Il frontale della Carens, disegnata dal centro stile europeo della Kia, è caratterizzato dai grossi fari che si allungano verso i passaruota, la fiancata è movimentata da una profonda scalfitura alla base delle portiere e dalla linea dei finestrini che risale verso il tetto, mentre nella coda troviamo fanali a sviluppo orizzontale con luci a led, collegati da un discreto listello cromato, e un piccolo spoiler integrato sopra il lunotto.

Kia carens 2012 3

LA FANNO RICCA - L'abitacolo della nuova Kia Carens, che secondo la casa ha finiture curate e utilizzare materiali piuttosto pregiati, è caratterizzato da una plancia dalle forme tradizionali. Riporta al centro il grosso schermo a sfioramento di 7 pollici del sistema multimediale con comandi vocali che permette di gestire l'impianto audio, il navigatore satellitare e visualizzare le immagini della telecamera posteriore quando si fa manovra. La strumentazione, composta da due quadranti a lancette è impreziosita al centro dallo schermo a colori del computer di bordo. Dal punto di vista delle dotazioni, sulla  Kia Carens, in base agli allestimenti, non mancheranno il climatizzatore bizona, i sedili riscaldabili, gli interni in pelle, il regolatore di velocità, le prese Aux-in e Usb, i sensori di parcheggio e il Bluetooth. Alla voce sicurezza, oltre all'Esp e a una dotazione completa di airbag ci saranno anche i sistemi che rilevano la presenza di un veicolo nell'angolo cieco degli specchietti e quello che avvisa il guidatore se cambia involontariamente di corsia.

Kia carens 2012 1

MOTORI 1.6 BENZINA E DIESEL - Per quanto la Kia non abbia ancora dichiarato quali motori troveremo sotto il cofano della Carens, è lecito aspettarsi le più recenti unità che già equipaggiano la Cee'd, con la quale condivide l'ossatura e gran parte della meccanica. Dovremmo quindi avere il 1.6 a iniezione diretta di benzina da 135 CV che può essere abbinato al nuovo cambio robotizzato a doppia frizione, affiancato dal 1.6 turbodiesel declinato in due livelli di potenza: 110 e 128 CV. 

 

Kia Carens
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
27
47
34
19
18
VOTO MEDIO
3,3
3.31724
145
Aggiungi un commento
Ritratto di Felix69
19 settembre 2012 - 12:59
però lauto è davvero riuscita...
Ritratto di Roby94
19 settembre 2012 - 13:41
1
per la precisone ford c-max o anche la b-max
Ritratto di Enrico Q5
19 settembre 2012 - 13:06
1
Bellissima monovolume (continuo a ripetere che non serve dirlo), ma vedendola nella 1^ foto sembra un po' la Classe B, ma vedendola dalle altre foto si capisce che è più lunga...interni anch'essi belli con quella plastica lucida. Ottima l'idea di mettere il doppia frizione, ma andrebbe messo (forse qui non lo dicono) anche nei diesel
Ritratto di MatteFonta92
19 settembre 2012 - 13:30
3
A mio parere in questo segmento di monovolume il punto di riferimento è ancora la C4 Picasso. Ciò non toglie che questa Carens sia comunque molto bella e fatta bene, soprattutto negli interni. Complimenti alla Kia.
Ritratto di giuseppexx
19 settembre 2012 - 14:07
Il commento è stato rimosso perché l'utente è stato disattivato per violazione della policy del sito. La redazione.
Ritratto di MatteFonta92
19 settembre 2012 - 14:15
3
Credo che tu ti riferisca a Massimo126... conosciamo tutti la sua fissazione per il GPL, ma, che ti devo dire... è fatto così... e non sembra dare segni di cambiamento.
Ritratto di Gino2010
19 settembre 2012 - 15:02
osservazione:è molto meglio di tante auto crucche!
Ritratto di francesco alfista
19 settembre 2012 - 15:37
ma nn avevi detto che nn volevi parlarmi x che mi citi senza fare nome....lo sai come si chiama questa??C....NAGINE!!...di certo lo e' insieme alla c max piu' bella di quei...c...i fotocopiati..!!
Ritratto di the edge
21 settembre 2012 - 21:19
perchè? cosa c'è di male nell'aspettarsi una versione a metano?
Ritratto di penitenziagite
19 settembre 2012 - 14:10
La casa coreana si conferma capace di produrre macchine dalla linea molto riuscita, con buoni contenuti e a prezzi competitivi. Per me molto meglio della maggior parte delle pari segmento sul mercato.
Pagine