NEWS

Toyota Auris: prezzi da 17.900 euro

28 novembre 2012

Nelle prossime settimane la nuova edizione della berlina da famiglia della Toyota sarà nelle concessionarie. E ci sono anche tre versioni ibride.

Toyota Auris: prezzi da 17.900 euro

NUOLVA PERSONALITÀ - Più bassa, più leggera, con la linea più dinamica e un equipaggiamento completo e moderno. Sono le caratteristiche di fondo della nuova Toyota Auris che affronta i mercati mondiali sostituendo la prima edizione che nel 2007 nella gamma Toyota prese il posto della Toyota Corolla.

SCELTA DEI MOTORI - Per la nuova Auris la Toyota ha grandi ambizioni, che giustifica presentando con convinzione non solo il design, ma anche la qualità degli interni, il comportamento stradale e l’efficienza dei motori che, secondo la casa, offrono consumi contenuti. Senza dimenticare che la gamma della nuova Auirs prevede anche la versione ibrida, come per il modello che viene sostituito. Secondo la Toyota, in Europa, un terzo delle vendite della nuova Auris riguardaerà le versioni ibride, con gli altri due terzi divisi equamente tra benzina e gasolio.

ECONOMICA E AMBIENTALISTA - La Toyota dice che il lavoro sull’aerodinamica, l’alleggerimento di una cinquantina di chilogrammi e i miglioramenti nei motori consentono di proporre la nuova Auris con consumi limitati, e quindi con costi d’uso interessanti. La maggiore efficienza dei propulsori ha anche importanti conseguenze sulle emissioni di CO2. Il valore medio della CO2 emessa per l’intera gamma è di 109 g/km, che significa una diminuzione del 13% rispetto alla gamma pecedente.  

ECOLOGIA CONVENIENTE - La versione ibrida ha consumi particolarmente contenuti ed emette appena 87 g/km di CO2. Ciò significa che offre notevoli vantaggi economici grazie ai contenuti costi di esercizio e ai benefici fiscali esistenti in diversi Paesi europei.

“NAVIGA” IN OPTIONAL - L’allestimento è articolato e completo, con 7 airbag di serie su tutte le versioni, climatizzatore automatico (bizona sulle versioni più ricche). Il sistema multimediale con navigatore satellitare è optional sulle versioni Active e Lounge, non è disponibiole sulla base, e costa 950 euro. Optional per le versioni Lounge sono il tetto apribile e i fari Ni-Xeno, a 750 euro ciascuno. La vernice metallizzata costa 550 euro; quella perlata 800 euro.

11 VERSIONI - La nuova Toyota Auris è stata progettata in Europa per il gusto europeo, e viene prodotta negli stabilimenti Toyota in Inghilterra dove già viene fabbricata la Avensis. L’inizio delle vendite è fissato per le prossime settimane. La gamma per l’Italia è composta da 11 versioni, tutte a cinque porte, con tre livelli di allestimento: base, Active, Lounge; due motori a benzina (1.3 e 1.6), due turbodiesel (1.4 e 2.0), e un sistema ibrido benzina-elettrico. Di seguito il listino, chiavi in mano. 

I PREZZI
Auris 1.3 18.800 euro
Auris 1.3 Active 20.500 euro
Auris 1.6 Active 20.500 euro
Auris 1.6 Lounge 22.000 euro
Auris 1.4 D-4D 20.500 euro
Auris 1.4 D-4D Active 22.000 euro
Auris 1.4 D-4D Lounge 23.500 euro
Auris 2.0 D-4D  Lounge 25.700 euro
Auris Hybrid Active 22.600 euro
Auris Hybrid Active+ 23.400 euro
Auris Hybrid Lounge 24.900 euro
 
Sulle ibride, fino a fine marzo 2013, la Toyota applica uno sconto di 4.700 euro. Quindi fino ad allora la versione più economica della gamma sarà la Auris Hybrid Active che si potrà avere per 17.900 euro.

 

Toyota Auris
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
92
81
92
60
75
VOTO MEDIO
3,1
3.1375
400
Aggiungi un commento
Ritratto di 19 9 13 15 14
28 novembre 2012 - 21:50
il sistema ibrido è quello della prius o della yaris?
Ritratto di Motorsport
28 novembre 2012 - 23:57
Troppo strana.... Sembra una civic
Ritratto di Zack TS
29 novembre 2012 - 18:24
1
visto che l'altro utente ha risposto come spesso accade in modo sconveniente ti rispondo io......se non erro eredita il sistema ibrido della prius, motore 1.8 termico + elettrico
Ritratto di mustang54
29 novembre 2012 - 00:41
2
Credevo fosse a partire da 15.900....
Ritratto di lucios
29 novembre 2012 - 07:34
4
.....come per le Honda, mi sa che anche le Toyota devono assumere un designer più creativo..........
Ritratto di carmelo.sc
29 novembre 2012 - 15:57
Ma dai..può piacere o no, ma non puoi mica dire che la civic ha una linea anonima o banale dai..
Ritratto di osmica
29 novembre 2012 - 21:28
E dovrebbero assumere un designer più creativo...? Può non piacerti, ma ad altri piace.
Ritratto di grandedanny
29 novembre 2012 - 08:15
progettata in europa per i gusti europei??? questa macchina, se vende, non è perché piace ma per la serietà della toyota... per quanto mi riguarda linee troppo spigolose, il dietro poi non lo trovo gradevole... peccato perché se la toyota assumesse designer italiani, almeno per l'europa, venderebbe di più...
Ritratto di IloveDR
29 novembre 2012 - 08:53
4
esteticamente migliore delle sue antenate (Corolla Auris)...certo una Golf di 15 anni fa rimane molto più bella...
Ritratto di Erdadda
29 novembre 2012 - 09:52
1
Questa è una di quelle auto che si ama o si odia. In quanti la ameranno? Passo falso per Toyota
Pagine