NEWS

Peugeot 308: presentazione imminente

Pubblicato 02 marzo 2021

Il 18 marzo 2021 verrà svelata la nuova generazione della Peugeot 308, della quale sono emerse le prime immagini teaser.

Peugeot 308: presentazione imminente

SORELLA DELLA DS 4 - Mancano circa due settimane alla presentazione della nuova generazione della Peugeot 308, la vettura compatta della casa francese che dovrà vedersela con la Volkswagen Golf, regina delle vendite in Europa. Nonostante il sempre maggiore interesse per suv e crossover la 308 è ancora una vettura fondamentale per la Peugeot che nella nuova serie ha messo tutte le nuove tecnologie sviluppate negli ultimi anni. Questo grazie all’impiego dell’ultima evoluzione della piattaforma EMP2, la stessa utilizzata per la recente DS 4

IBRIDA E TERMICA - Tale scelta dovrebbe escludere una versione elettrica pura, che invece è disponibile per le vetture più piccole della casa francese, come le Peugeot 208 e 2008, che utilizzano la piattaforma CMP (nota anche come EMP1). Quasi certamente ci sarà una versione ibrida plug-in della Peugeot 308 con una potenza di 224 CV (la stessa della DS4), ma sempre a trazione anteriore dato che l’integrale non sarebbe prevista. Ma non mancheranno i motori tradizionali con i 3 cilindri 1.2 PureTech con potenze di 110 e 130 CV e il 4 cilindri 1.5 BlueHDi fino a 130 CV con tecnologia mild hybrid. 

STILE AGGRESSIVO - Per quanto riguarda il design della Peugeot 308 si può dire ancora poco, dato che le immagini teaser di questa pagina non svelano molto se non le classiche luci diurne verticali e una mascherina anteriore di dimensioni generose, simile a quella della 208. Le proporzioni della vettura non dovrebbero cambiare, mentre le dimensioni potrebbero crescere di qualche centimetro. Di certo sappiamo che la nuova 308 sarà la prima vettura a “indossare” il nuovo logo del costruttore (qui per saperne di più).





Aggiungi un commento
Ritratto di Check_mate
2 marzo 2021 - 12:39
1
Ho grandi aspettative per questa vettura, sia perché credo fortemente che possa smuovere il segmento un po' appollaiato su se stesso da tanto, sia in ottica futura perché potrebbe essere la base per modelli anche italiani. Staremo a vedere, insomma!
Ritratto di zioesse
2 marzo 2021 - 12:58
Non mi piacciono come filosofia che hanno per gli interni verso il tutto touch ma come brand dalla 3008 in poi passando per la 208 e per il restyling della 2008 stanno andando forte. forse anche grazie ad averle anche in versioni elettriche. unico problema sul blog dal matrimonio con fca il commento medio è diventato spesso che sarebbero peggio delle cinesi o delle low cost dell’est ma provacazioni a parte non gli si può negare che forse non come vw ma sono sicuramente sopra la media delle generaliste come percezione
Ritratto di Check_mate
2 marzo 2021 - 13:03
1
Si @zioesse, sono molto critico anche io verso i comandi touch di clima e funzioni che dovrebbero essere immediate. Assolutamente. Per quanto riguarda Peugeot, a mio modesto parere, oggi è almeno 2 spanne sopra VW per qualità offerta e percepita, oltre che di ricerca nel design. Poi possono piacere come no, ma il salto in avanti è innegabile ed indiscutibile. Per me oggi Peugeot è molto meglio di VW, complice anche i passi indietro fatti dai tedeschi per rientrare nei costi post dieselgate.
Ritratto di Miti
4 marzo 2021 - 15:16
1
@Check_mate. Concordo con lei sulla qualità che da adesso la Peugeot. Ovviamente ad un aumento di prezzo , tante volte esagerato come sulla 508. La differenza di stile ,ad esempio, tra il vecchio 2008 e la nuova quasi si "tocca con la mano". Dove invece non ci siamo sono i propulsori. Da una parte nessuno non vuole più progettare un motore termico. Da l'altra si va con quelli di vecchia generazione perché non puoi vendere l'auto senza un motore. Mi spiace veramente perché non che da domani tutti ad elettricità. Mettersi insieme ad un tavolo e progettare un motore adatto a più auto , più segmenti e a quale mettere l'ibrido che vuoi suona molto difficoltoso. Fare da cambio generazionale diciamo. Così facciamo un'auto ma mettiamo un motore da dieci anni fa. Poi la chiamiamo ... la nuova 307. Nuova come lamiere forse. Sistemi di guida. Ma dov'è la novità sotto il cofano ? Non prendiamoci per i fondelli.
Ritratto di lucios
3 marzo 2021 - 07:13
4
Peugeot vuole fare a tutti gli effetti la VW e si sta contrapponendo ad ad essa coi modelli proposti. Sicuramente in design e interni (sul piano stilistico) sono avanti, quello che manca ancora credo sia la qualità nei dettagli, che i francesi ancora devono imparare bene bene.
Ritratto di zioesse
2 marzo 2021 - 12:54
Una volta sarebbe saembrata una missione impossibile ma visto come andate ultimamente le cose fra 208 e polo potrebbe anche essere che la golf sia a rischio questa volta
Ritratto di mika69
2 marzo 2021 - 14:44
La Golf 8 non sò come stia andando, in giro ne vedo poche. Non la ritengo una Golf vera comunque. Ha perso quella sua peculiarità di auto semplice ma efficace, con linee non ricercate ma durevoli, che sà adattarsi ad un look sportivo ma se serve sà anche essere elegante...e poi è diventata fin troppo tecnologica. Per me la Golf è finita con la sesta serie, già le settima cominciava a perdere.
Ritratto di Check_mate
2 marzo 2021 - 14:49
1
La Golf è stata cannibalizzata consistentemente dalla T Roc nel basso gamma e dalla Tiguan nell'alto.
Ritratto di mika69
2 marzo 2021 - 15:18
La Golf è più auto finita, per finiture e anche a livello sospensioni, almeno nelle versioni più potenti. T-Roc suvvetto da nulla. Moda, solo moda..
Ritratto di Check_mate
2 marzo 2021 - 15:21
1
Vero, purtroppo una Golf vale 3 T roc. Ma, a quanto pare, diversi clienti entrati in VW per vedere una Golf, sono usciti con una T Roc..
Pagine