Peugeot

Peugeot
308

da 23.750

Lungh./Largh./Alt.

437/185/146 cm

Numero posti

5

Bagagliaio

361-412/1323 litri

Garanzia (anni/km)

2/illimitati

In sintesi

Berlina media equilibrata e personale, la Peugeot 308 sfoggia una grande mascherina verticale, fiancate morbidamente disegnate con parafanghi sporgenti e una parte posteriore "muscolosa", con le luci sottili collegate da una fascia nera lucida. Proposta nelle versioni a benzina, diesel (entrambe col cambio manuale o automatico) e ibrida plug-in (solo automatica), ha interni rifiniti con cura e moderni; molto ricco il sistema multimediale, con schermo "touch" orientato verso il guidatore e tasti virtuali "scorciatoia" personalizzabili, ai quali abbinare le funzioni che intessano di più. Il cruscotto digitale appaga l'occhio con la grafica curata e la possibilità di visualizzazione in 3D, ma molti guidatori devono assumere una posizione particolare (con il volante molto in basso) per riuscire a vederlo tutto. Nella media l'abitabilità (adeguata per quattro persone di medio-alta statura) e buona la capienza del vano bagagli. Su strada, si apprezzano il comfort (bene l'insonorizzazione e, se si escludono le versioni con gomme superribassate di 18", anche l'assorbimento delle buche) e la maneggevolezza: la tenuta di strada è notevole. Giudizio piuttosto positivo per il brio dei motori e per la dotazione tecnologica, in particolare negli allestimenti più ricchi e costosi.    

Versione consigliata

Se usate l'auto parecchio e tutti i giorni, una diesel alla lunga diventa conveniente (e il 1.5 è un motore valido: pronto ed economo); altrimenti, valutate una 1.2 a benzina. In ogni caso, aggiungeremmo il cambio automatico (la manovrabilità di quello manuale non è il massimo). Le Hybrid? Sono molto scattanti, ma in assenza di incentivi è difficile recuperare il pesante sovrapprezzo. Se non ricaricandole con costanza, come del resto accade per tutte le plug-in.  

Perché sì

Finiture L'auto è curata anche nei particolari; gradevole la gran parte dei materiali.

Maneggevolezza La guida è precisa e gradevole, con inserimenti in curva rapidi e progressivi.

Praticità Il bagagliaio è ampio per la categoria, e nell'abitacolo ci sono tanti e ampi portaoggetti.

Perché no

Comfort (solo con ruote di 18") I cerchi più grandi e sportivi rendono l'auto rigida sullo sconnesso.

Luci posteriori Quelle nel paraurti sono piuttosto esposte agli urti.

Posizione di guida Il volante posto in basso a molti piace, ad altri no. E comunque, per poter vedere il cruscotto serve qualche compromesso nelle regolazioni di sedile e volante.

Peugeot 308
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
71
50
31
25
25
VOTO MEDIO
3,6
3.57921
202

Photogallery