A bordo della Peugeot 308

11 settembre 2013

Accogliente e ben fatto, l'abitacolo della nuova berlina francese è ricercato e piuttosto spazioso.

A bordo della Peugeot 308

NIENTE EFFETTI SPECIALI - In attesa di guidarla, abbiamo “toccato con mano” la nuova Peugeot 308. Dal vivo l'auto si fa apprezzare per l'aspetto “pulito”, senza inutili forzature di chi vuole farsi notare per forza, e punta più sull'eleganza che sull'originalità. Alle semplici linee della proporzionata carrozzeria si contrappongono fari sfaccettati mentre la mascherina cromata (comune a tutte le ultime Peugeot) non è ostentata, ma inserita con discrezione nel frontale. Nel complesso, questa vettura non sarà di quelle che fa girare la testa, ma ha tutta l'aria invecchiare meno velocemente di molte concorrenti.

PUNTA IN ALTO - L'interno della Peugeot 308 è più ricercato dell'esterno. Tutto è giocato sulla forma esagonale del piccolo cruscotto (sembra appoggiato sulla plancia), ripresa dalla zona centrale della consolle. Come per la Peugeot 208, il diametro del volante è ridotto. Un dettaglio sportivo che, però, non è il massimo dell'ergonomia: in certe condizioni la corona copre la strumentazione. Le già buone finiture della precedente Peugeot 308 nel nuovo modello sono ulteriormente migliorate e danno l'impressione di salire a bordo di un'auto di “un certo livello”. Riuscito anche lo schermo a sfioramento nella consolle: attraverso comandi bene evidenziati e intuitivi da utilizzare, si attivano molti servizi di bordo.

SPAZIO OK - Quanto ad abitabilità la nuova Peugeot 308 ospita comodamente quattro adulti e, senza troppi sacrifici, anche cinque. Complice il tetto alto e il portellone verticale, se persone più alte di 180 cm siedono sul divano, non toccano con la testa il soffitto. Grande (si parla di 470 litri con cinque posti in uso) il bagagliaio (punto debole del precedente modello), rifinito senza particolare cura (a differenza dell'abitacolo), ma di forma regolare. Il vano è profondo 80 cm (162 rinunciando ai posti dietro) e largo 108. Peccato per i 10 cm di gradino che si creano a divano ripiegato: impediscono di far scorrere gli oggetti. Un altro salto, di 16 cm, è presente fra la battuta del portellone e il fondo del baule.

WAGON IN ARRIVO - La nuova Peugeot 308 è già in vendita con prezzi compresi fra 16.900 euro per la 1.2 12V VTi Access (con il tricilindrico da 82 CV), e 24.100 per la 1.6 e-HDi Allure (con il motore turbodiesel da 116 CV). Per vedere la versione station wagon, occorre attendere il prossimo marzo, quando sarà presentata al Salone di Ginevra (per essere poi commercializzata nel  corso del 2014).

VIDEO
loading.......
Peugeot 308
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
184
218
97
69
84
VOTO MEDIO
3,5
3.535275
652
Aggiungi un commento
Ritratto di Tecnofolle88
11 settembre 2013 - 17:54
Gran bella macchina...Non si parla però di un nuovo cambio robotizzato,e purtroppo è risaputo che quello di Psa non è tra i migliori sul mercato.A parte questo,i prezzi sono davvero d'attacco! Ho visto gli equipaggiamenti di serie per la versione top di gamma...oltre 1000 euro in meno rispetto alla Golf 1.6 TDI Highline ed offre molto di piu' tra cui i fari full led!!
Ritratto di marcoveneto
11 settembre 2013 - 22:13
dove hai letto che avrà i full led di serie??
Ritratto di Tecnofolle88
12 settembre 2013 - 10:22
Sul sito di Peugeot Italia...mi riferisco alla versione 1.6 e-Hdi 115 cv Allure
Ritratto di salvospak
12 settembre 2013 - 16:42
il faro che vedi in queste foto è full-led, nonostante sia molto soft nel design interno! Stupenda auto questa, interni razionali, intuitivi, tutto incentrato sul pilota!
Ritratto di marcoveneto
12 settembre 2013 - 19:30
an ok grazie..hanno pero una forma strana perche a parte il contorno a led poi hanno il bulbo tipo fari allo xeno..
Ritratto di salvospak
13 settembre 2013 - 12:02
all'interno di quella sorta di proiettore ci sono 2 "maxi led"...infatti osservato attentamente è rettangolare! Diciamo che per il faro hanno dato, nonostante l'alta tecnologia, poco spazio alla fantasia! Se confermeranno la GTi penso che lo studieranno diverso così come accade per la GTi e XY della 208!...
Ritratto di marcoveneto
14 settembre 2013 - 14:20
si penso di aver capito..tipo la 508..grazie gentilissimo
Ritratto di samunissan
22 settembre 2013 - 15:47
ha una linea già vista ....esternamente è una bella macchina anche se la linea non è molto originale internamente la trovo spoglia e non molto ben rifinita... a quel prezzo si trova di meglio
Ritratto di samunissan
22 settembre 2013 - 15:47
ha una linea già vista ....esternamente è una bella macchina anche se la linea non è molto originale internamente la trovo spoglia e non molto ben rifinita... a quel prezzo si trova di meglio
Ritratto di MatteFonta92
11 settembre 2013 - 18:09
3
Molto bella, originale e ben fatta nell'abitacolo, mentre il design esterno continuo a trovarlo banale e troppo poco personale. Si è "Golfizzata", se possiamo dire così. Non approvo questa particolare scelta, ma se si rivelerà azzeccata allora tanto di cappello alla Peugeot.
Pagine