NEWS

Peugeot 308: al via gli ordini dell’edizione 2020

di Paolo Alberto Fina
Pubblicato 03 agosto 2020

Il "model year" della Peugeot 308 porta in dote piccole migliorie. In consegna da settembre, con quattro motori e altrettanti allestimenti, da 22.700 euro.

Peugeot 308: al via gli ordini dell’edizione 2020

1.000 EURO IN PIÙ PER LA WAGON - Da oggi è possibile ordinare l’edizione 2020 della berlina compatta Peugeot 308 e della sua variante wagon (qui per sapere come cambiano), che arriveranno nelle concessionarie da settembre: il prezzo della 5 porte parte da 22.700 euro, mentre la wagon costa 1.000 euro in più. Il motore “base” è il benzina 3 cilindri turbo 1.2 PureTech da 110 CV, ma il 1.2 c’è anche nella versione da 130 CV, che parte da 23.350 euro con il cambio manuale e da 27.850 euro con l’automatico EAT8 a 8 rapporti (non disponibile per il 1.2 da 110 CV). L’unico diesel è il 1.5 BlueHDi da 130 CV, venduto a partire da 25.350 euro con il cambio manuale e da 29.350 euro con il cambio automatico EAT8. Al top c’è la pepata 308 GTi con il turbo benzina 4 cilindri 1.6 da 263 CV: costa 28.250 euro solo con carrozzeria berlina.

DI SERIE IL CRUSCOTTO DIGITALE - Gli allestimenti per la Peugeot 308 edizione 2020 sono Active, Active Business, Allure e GT. Di serie per l'allestimento Active ci sono il clima automatico bizona, i sensori di distanza posteriori, il volante in pelle, i fari a led, le ruote in lega di 16”, il cruscotto con schermo di 10” e il sistema multimediale con schermo tattile di 9,7”. A 2.000 euro in più c’è l'Active Business, con fari a matrice di led, sensori di distanza anteriori, sistema contro l'involontario cambio di corsia e compatibilità per gli smartphone, mentre l'Allure aggiunge la telecamera posteriore di parcheggio e ulteriori aiuti alla guida, fra cui la frenata d’emergenza: l’extra è di 500 euro rispetto all'Active Business

LE PIÙ DINAMICHE - A parità di motore, la Peugeot 308 in allestimento GT costa 2.500 euro in più rispetto alla Allure, ma sono di serie il sistema di accesso a bordo senza chiave, le ruote di 17”, i gusci degli specchietti nel colore nero lucido e altri particolari d’impronta sportiveggiante, fra cui la pedaliera in alluminio, il volante in pelle traforata e le cuciture rosse per i sedili. È compreso nel prezzo anche il regolatore di velocità adattativo; per le versioni con cambio automatico ha la funzione di arresto e ripartenza nel traffico, dunque fa rallentare l’auto fino al completo arresto e la fa ripartire non appena la vettura davanti si rimette in marcia. Per la 308 GTi ci sono anche l’assetto ribassato di 1,1 cm, le ruote di 19”, l’estrattore posteriore, le minigonne e il doppio scarico. 

I PACCHETTI - Gli allestimenti Active, Allure e GT si possono impreziosire con uno specifico pacchetto di accessori. L’Active Pack, al prezzo di 500 euro, aggiunge i fari fendinebbia, gli specchietti ripiegabili elettricamente e la compatibilità per gli smartphone. Medesimo prezzo per l’Allure Pack, con il regolatore di velocità adattativo, mentre il GT Pack costa 1.500 euro e include il monitoraggio dell’angolo cieco negli specchietti, l’assistente al parcheggio, le ruote di 18” ed i rivestimenti in tessuto e Alcantara con cuciture rosse.

Peugeot 308
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
206
234
119
84
98
VOTO MEDIO
3,5
3.493925
741




Aggiungi un commento
Ritratto di allatast
3 agosto 2020 - 15:52
ancora i led diurni a puntini ?
Ritratto di The Boss of cars
3 agosto 2020 - 16:37
come se fosse una cosa importante...se si dovesse scegliere un auto solo per il tipo di led sarebbe una cosa ridicola e tristissima.
Ritratto di allatast
3 agosto 2020 - 17:13
al giorno d' oggi non si puo' sbagliare nulla su una macchina anche in quelli che per qualcuno sarebbero dei dettagli ma che a altri risaltano agli occhi , poi soprattutto se deve vedersela con la golf che è maestra a presentarsi supertecnologica nei vari aspetti
Ritratto di ziobell0
3 agosto 2020 - 17:47
ma ovvio che non sarà un led a determinare la qualità di un'auto...però nel 2020 vedere i pallini stile giulietta anno 2010 mi pare una caduta di stile, se poi consideriamo che la 308 è invecchiata molto velocemente causa evoluzione design peugeot
Ritratto di mika69
4 agosto 2020 - 10:17
Per alcuni lo è, e questo in Peugeot non possono non saperlo.
Ritratto di Oxygenerator
4 agosto 2020 - 19:01
@ the Boss of car Anche per il tipo di led. Li scelgo per casa mia, perchè non dovrei per la mia auto ??
Ritratto di The Boss of cars
4 agosto 2020 - 19:26
È ridicolo scegliere un auto per il tipo di LED. Se c'è o non c'è non è importante, l'importante è che auto è, motore, accessori, sicurezza ecc ecc non il tipo di LED. Puoi ognuno fa come vuole, io lo trovo perfettamente irrilevante.
Ritratto di Demon_v8
3 agosto 2020 - 16:48
1
Auto Valida, ma è invecchiata molto male
Ritratto di Michiflanoalila
3 agosto 2020 - 16:53
Insieme alla Opel Astra le più brutte ed inutili medie sul mercato
Ritratto di Giuliopedrali
3 agosto 2020 - 17:05
Si sono d'accordo: auto che mette un non so che di tristezza e noia, perfino la Tipo la noti di più, poi quei LED a puntini sui fari, ma veramente è la versione 2020, non è che abbiano per sbaglia messo le foto della versione 2010...
Pagine