NEWS

Dettagli e prezzi della Peugeot 208

9 gennaio 2012

L’attesa erede della 207 verrà presentata al pubblico in marzo al Salone di Ginevra, e nelle concessionarie arriverà in aprile. Vi anticipiamo tutti i dettagli, prezzi inclusi, e le impressioni dopo aver visto l’auto in anteprima.

PIÙ CORTA, NON PIÙ PICCOLA - Rispetto al modello che rimpiazza, la Peugeot 208 ha dimensioni più compatte, e forme più moderne (leggi qui la news con i commenti del designer). Lunga 397 cm, 7 in meno della 207, è proposta con carrozzeria a tre o a cinque porte e offre un abitacolo tutt’altro che piccolo. Grazie agli schienali delle poltrone “assottigliati” e alla plancia “scavata” nella zona di fronte al passeggero anteriore (una soluzione già vista sulla Citroën C3, con cui questa utilitaria condivide il pianale), l’abitabilità è buona per tutti gli occupanti. A far la loro parte anche il soffitto, rialzato nella parte posteriore (per lasciare più spazio per la testa dei passeggeri).

Peugeot 208 04 


STRUMENTI IN PRIMO PIANO
 - A bordo della Peugeot 208 spicca l’originale plancia, con il grande display “touch screen” al centro che ricorda i palmari di ultima generazione e fa da schermo del navigatore, oltre che da interfaccia per controllare la radio e il computer di bordo. Fa parte della dotazione di serie a partire dall’allestimento Active, mentre sulla “base” Access è rimpiazzato da un vano portaoggetti. La qualità dei materiali è molto buona, soprattutto nella fascia che corre da una portiera all’altra e che incorpora le larghe e sottili bocchette di aerazione. Originale anche il cruscotto in posizione rialzata che permette di distogliere il meno possibile lo sguardo dalla strada. Gli strumenti sono abbastanza grandi e di facile lettura. Il volante è stato pensato proprio per non coprire gli strumenti (che non si guardano all’interno della corona, ma da sopra). Per questo è stata scelta una forma a ellisse: è largo solo 350 mm (il valore più basso per la categoria) e alto ancora meno, 328 mm. Bizzarro, ma non scomodo.

Peugeot 208 05 


HA UNA STRUTTURA NUOVA, E LEGGERA
 - Uno dei difetti della 207 è il peso elevato. Per la Peugeot 208, invece, i progettisti francesi non hanno voluto tralasciare neppure un dettaglio per far salire il meno possibile l’ago della bilancia: grazie all’uso di acciai ad alta resistenza è stato possibile costruire una scocca leggera. Il resto lo hanno fatto lo studio delle sospensioni e degli interni. Il risultato è un peso complessivo inferiore di oltre 100 kg rispetto alla 207. Meno chilogrammi, significa minori consumi ed emissioni, ma anche prestazioni migliori, a parità di motore. Per quest’ultimo, i clienti potranno scegliere fra tre opzioni a benzina e altrettanti turbodiesel.

Peugeot 208 01 


AMPIA GAMMA DI MOTORI
- I propulsori a benzina partono da un 1.0 da 69 cavalli, seguito da un 1.2 da 82 CV. Entrambi sono inediti tre cilindri e saranno disponibili in estate (ma con il primo il prezzo della 208 non è ancora stato reso noto). Più tradizionale il 1.4 16V VTi da 95 cavalli della Peugeot 208. In autunno dovrebbe arrivare anche un 1.6 turbo da circa 160 cavalli, mentre entro l’anno vedremo un 1.2 turbo intorno ai 120 CV. Per i turbodiesel, si potrà scegliere fra un 1.4 da 68 CV e un 1.6 da 92 o 115 CV. Entrambi hanno due valvole per cilindro, ma solo i 1.6 sono abbinati di serie al sistema Stop&Start (per il 1.4 il dispositivo che spegne il motore quando ci si ferma in coda è disponibile solo con il cambio robotizzato).

Peugeot 208 16 


QUATTRO LIVELLI
- I prezzi di listino comunicati dalla casa partono dai 12.400 euro della 1.2 in allestimento Access, mentre la Peugeot 208 più costosa sarà per ora la 1.6 e-HDi da 115 CV in allestimento Allure: 19.150 euro. In mezzo ci sono 25 versioni, tra motori e allestimenti. Questi ultimi sono quattro: Access, Active, Business e Allure. Il più ricco ha di serie climatizzatore automatico (bizona), regolatore/limitatore di velocità, sedili anteriori sportivi e cerchi in lega di 16 pollici. Sia l’allestimento Allure, sia l’Active possono avere (per 480 euro) l’ampio tetto in vetro, con tendina oscurante a comando manuale e luci a led a intensità variabile nelle guide su cui quest’ultima scorre. Il navigatore costa 490 euro. 

Listino prezzi Peugeot 208
Versione Euro
1.2 12V VTi 82 CV Access 3p**  12.400
1.4 8V HDi 68 CV FAP Access 3p 13.850
1.2 12V VTi 82 CV Access 5p** 13.100
1.4 8V HDi 68 CV FAP Access 5p 14.550
1.2 12V VTi 82 CV Active 3p** 13.800
1.4 16V VTi 95 CV Active3p 14.250
1.4 8V HDi 68 CV FAP Active 3p 15.250
1.4 8V e-HDi 68 CV FAP Stop&Start robotizzato Active 3p 16.450
1.6 8V e-HDi 92 CV FAP Stop&Start Active 3p 16.100
1.2 12V VTi 82 CV Active 5p** 14.500
1.4 16V VTi 95 CV Active5p 14.950
1.4 8V HDi 68 CV FAP Active 5p 15.950
1.4 8V e-HDi 68 CV FAP Stop&Start robotizzato Active 5p 17.150
1.6 8V e-HDi 92 CV FAP Stop&Start Active5p 16.800
1.4 8V HDi 68 CV FAP Business 5p 16.350
1.2 12V VTi 82 CV Allure 3p** 15.500
1.4 16V VTi 95 CV Allure 3p 15.950
1.6 16V VTi 120 CV Allure 3p 17.000
1.4 8V HDi 68 CV FAP Allure 3p 16.950
1.6 8V e-HDi 92 CV FAP Stop&Start Allure 3p 17.800
1.6 8V e-HDi 115 CV FAP Stop&Start Allure 3p 18.650
1.2 12V VTi 82 CV Allure 5p** 16.000
1.4 16V VTi 95 CV Allure 5p 16.450
1.6 16V VTi 120 CV Allure 5p 17.500
1.4 8V HDi 68 CV FAP Allure 5p 17.450
1.6 8V e-HDi 92 CV FAP Stop&Start Allure 5p 18.300
1.6 8V e-HDi 115 CV FAP Stop&Start Allure 5p 19.150

** versioni disponibili dall'estate.

Peugeot 208
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
99
84
46
24
38
VOTO MEDIO
3,6
3.62543
291
Aggiungi un commento
Ritratto di P206xs
9 gennaio 2012 - 09:23
i prezzi non sembrano male......sono allineati con la 207.....considerando il classico sconto...
Ritratto di Jinzo
9 gennaio 2012 - 09:27
guidato il 1.4hdi 68 cv di una peugeot 307 di una amica... me lo sogno la notte perche nn consumava nulla rispetto a stazza e peso..uno dei poki motori che lo metto accanto al 1.3mjt
Ritratto di multiair
9 gennaio 2012 - 10:05
Alla 207
Ritratto di IloveDR
9 gennaio 2012 - 16:56
4
...aveva il 1.4 hdi 68cv. Sicuramente sottodimensionato per il peso dell'auto! Ciao
Ritratto di multiair
9 gennaio 2012 - 17:20
Per la precisazione! Mi sfuggiva... Però sotto la 307 quel motore era davvero minuscolo!
Ritratto di Raven_78
9 gennaio 2012 - 12:17
la 307 con il 1.4 hdi neanche si muoveva! :)
Ritratto di bravehearth
9 gennaio 2012 - 09:45
aspetto di vederla dal vivo
Ritratto di NITRO75
9 gennaio 2012 - 10:30
come 1,4 hdi 68 cv sulla 307?????? Ma si accende e parte anche????????? Per forza non consuma niente è già tanto se "deambula". Concordo sul fatto che la plancia è terribile: il quadro strumenti è troppo alto e stretto, la console centrale ha dei comandi incassati che, la storia insegna, saranno scomodi......bo mi sembra un passo indietro rispetto all'attuale che ritengo molto ben riuscita ed ancora attuale.
Ritratto di manuel120
9 gennaio 2012 - 10:33
tra un paio d'anni quando la venderanno più scontata e soprattutto quando sarà esente dai piccoli difetti di pre fabbricazione la comprerò!
Ritratto di 19miki90
9 gennaio 2012 - 10:37
2
L'unica cosa che però non posso vedere é lo schermo messo in quella posizione...
Pagine