NEWS

4 milioni di volte Skoda Octavia

29 agosto 2013

Traguardo di produzione raggiunto in 17 anni di carriera e tre generazioni per il modello più venduto della Skoda.

4 milioni di volte Skoda Octavia
UN MODELLO CRUCIALE - Lo stabilimento ceco di Mladá Boleslav ha sfornato il 4 milionesimo esemplare della Skoda Octavia, la berlina lanciata nell’ottobre del 1996 che ha segnato l’inizio della partnership tra la Skoda e la Volkswagen. Si tratta di un modello di terza generazione, lanciato all’inizio dell’anno, verniciato nella tinta Race Blu. La Skoda Octavia ha rappresentato circa il 38% delle vendite totali del marchio nel periodo compreso tra il 1996 e il luglio 2013, rafforzando la posizione di auto più venduta nei 118 anni di storia del marchio ceco. 
 

Dall'alto, terza, seconda (2004-2013) e prima generazione (1996-2004) dell'Octavia.
 
OBIETTIVO CRESCITA - La Skoda ha lanciato la sua offensiva di prodotto non solo con la Octavia ma anche con le nuove Superb, Rapid, Yeti, Citigo con l’obiettivo prefissato di vendere 1,5 milioni di vetture l’anno entro il 2018. La Skoda Octavia è oggi disponibile in variante berlina (anche nell’allestimento sportivo RS) e station wagon (anche 4x4), in combinazione con motori a benzina da 105 a 220 CV e diesel da 105 a 184 CV con prezzi a partire da 18.610 euro della 1.2 TSI fino ai 30.070 della 2.0 TDI RS DSG (mille euro il sovrapprezzo per la station wagon). Oltre alla produzione presso lo stabilimento principale di Mladá Boleslav, la Octavia viene prodotta anche in Russia, India, Ucraina, Zazakistan e dal 2014 anche in Cina, mercato di riferimento per la Skoda.
Skoda Octavia
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
80
119
55
35
59
VOTO MEDIO
3,4
3.36207
348
Aggiungi un commento
Ritratto di gio.G
29 agosto 2013 - 18:52
20
La Skoda Octavia mi è sempre piaciuta, l ultima poi davvero tanto. È l esempio di un ottima macchina a un buon prezzo.Nonostante questo ha un nome che non le rende giustizia e come macchina è comunque triste e freddina.
Ritratto di gio.G
29 agosto 2013 - 18:59
20
La Skoda Octavia mi è sempre piaciuta, soprattutto la terza serie. È un esempio di ottima macchina a prezzi abbordabili, ma è anche vero che è un po triste e freddina. Senza contare poi il marchio, anch esso validissimo ma d una tristezza....
Ritratto di Andrea Ford
29 agosto 2013 - 20:15
Molta gente dice che invece di comprare audi sarebbe meglio comprare skoda perché è la stessa identica cosa a livello di motori,pianali e componentistica in generale ma io sono di parere del tutto opposto o meglio, sarà anche vero che sono la stessa identica cosa però le audi si presentano in un modo e le skoda in un altro, le trovo le più anonime auto del mondo, molto fredde e prive di personalità, di fatto Skoda esiste solo come marchio ma per il resto è solo un ensemble di tanti pezzi del gruppo VW e così anche le linee, le più blande mai viste, come appeal visivo Seat la schianta dieci a zero, figurarsi VW e Audi, no per me il marchio Skoda proprio non esiste.
Ritratto di MAXTONE
29 agosto 2013 - 20:22
E soprattutto non ti rendi conto che la medesima impressione trasmessa da Skoda, quella che tu hai descritto in modo così eloquente, calza alla perfezione per il marchio Audi, un marchio uscito fuori dal nulla creato da VW esattamente come Toyota ha fatto con Lexus.
Ritratto di Andrea Ford
29 agosto 2013 - 20:29
Innanzitutto frustrato sarai te, a me il marchio Skoda fa schifo punto e basta e ho argomentato a sufficienza per esporre i motivi, a te da fastidio perché al tempo stesso ho elogiato audi che detesti ma non è certo un mio problema.
Ritratto di MAXTONE
29 agosto 2013 - 20:40
Se non arrivi neanche a capire che audi e skoda sono le stesse auto solo con marchi diversi. Se poi preferisci audi per via delle linee allora è un altro discorso seppur lo poco comprensibile dato che le linee audi sono noiose quanto quelle skoda.
Ritratto di gio.G
30 agosto 2013 - 00:06
20
Premesso che nessuno su questo forum ti prende seriamente, tu, colui che ama con tutto se stesso la Toyota, vieni a parlare di linee? Ma da dove esci? L Urban Cruiser se l hai comprato solo tu ci sara un motivo. Quasi una presa in giro. Ha inventato il segmento piu importante degli ultimi anni (quello dei suv piccolini) dove gli altri hanno venduto milioni di macchine e la toyota non sapeva a chi rifilarli. Comunque continua cosi che vai lontano ;)
Ritratto di MAXTONE
30 agosto 2013 - 01:31
L'Urban Cruiser ha inventato il segmento dei suv piccoli solo che ha venduto poco perche' Toyota ha sbagliato a prezzarlo 24,000 euro quando gli altri partono da 10,000 euro meno. Ma l'auto è eccellente,ha una tenuta del valore dell'usato superiore a tutte le rivali per diversi motivi: carenza d'offerta, prestigio toyota nel 4x4, eccellente trazione integrale (lo ha scritto Quattoruote, sul fascicolo di luglio 2012 nell'articolo "sfidano il tempo". Ma non è stata un vero flop perche' come Scion xD e Toyota IST è molto diffusa negli USA e nel resto del mondo. Parlando di veri flop che mi dici dell'Audi 50? Della V8? O in tempi piu'recenti dell'A2...
Ritratto di gio.G
30 agosto 2013 - 07:55
20
È inutile che vai a prendere i dati degli stati uniti. Poi è risaputo che di auto purtroppo loro non ne sanno nulla quindi....Bisogna rifererirsi all Italia dove ne avranno piazzate sicuramente meno dell Audi A2.
Ritratto di Valerio Ricciardi
30 agosto 2013 - 13:05
...il 51% è del Governo della repubblica Céca, che NON ha voluto cedere tutto il know how. Quanto ad Audi, l'indice di difettosità migliore quanto a qualità di prodotto non lo hanno loro, ma proprio la Skoda, seguita da Audi, poi VW e infine le Seat. Che la componentistica di tutte e quattro le Case esca al 70% dagli "stessi scaffali" non vuol dire che le vetture siano uguali: è un fatto di stabilimento. La Panda che è uscita da poco di produzione, aveva la qualità di prodotto migliore di tutto il gruppo Fiat, perché a Tichy (Polonia) l'organizzazione nello stabilimento era la migliore, la conflittualità minima e l'armonia fra le squadre un modello. Lo stabilimento ultramoderno dove montano le Octavia ha il pavimento in parquet, le pareti son tutte vetrate in cristallo, gli operai lavorano per "isole" e da questo discende l'affidabilità della vettura, anche con gli stessi motori e centraline. Skoda, paradossalmente, non è la stessa cosa degli altri marchi del gruppo, in questa fase della storia come qualità di prodotto è meglio. I report degli interventi in garanzia e non parlan chiaro.
Pagine