NEWS

Renault Clio e Captur: ecco le ibride 

Pubblicato 09 gennaio 2020

La Renault annuncia le Clio E-Tech e Captur E-Tech Plug-In, quest’ultima con batterie ricaricabili dall'esterno.

Renault Clio e Captur: ecco le ibride 

PARTE IN ELETTRICO - Al Salone dell’auto di Bruxelles sono state presentate oggi la Renault Clio E-Tech e la Renault Captur E-Tech Plug-In, dotate del nuovo sistema ibrido sviluppato dai tecnici francesi. Si tratta di un sistema originale, con due motori elettrici che lavorano in simbiosi con il 1.6 a benzina; in tutto, nella Clio, i cavalli sono 140. Il primo motore elettrico è integrato al cambio che non ha una frizione: il motore elettrico principale ha quindi il compito di muovere la vettura da ferma. Ad una certa velocità la seconda unità elettrica avvia il 1.6 e il motore elettrico inserito nel cambio assolve al compito di sincronizzare i giri del motore con quelli delle ruote, per consentire l’innesto delle varie marce. Questo sistema sfrutta al meglio i motori elettrici e ha una massa ridotta, perché la Renault Clio E-Tech pesa appena 10 kg in più di quella con il diesel 1.5 dCi da 115 CV. 

GIÙ I CONSUMI - La Renault Clio E-Tech dispone di una batteria agli ioni di litio di 1,2 kWh, non ricaricabile dalla rete elettrica esterna, alloggiata sull’asse delle ruote posteriori. Stando alla casa francese, il sistema ibrido consente alla Clio E-Tech di viaggiare in città con la sola trazione elettrica per l’80% del tempo, fino alla velocità massima di 75 km/h, per un risparmio di benzina del 40% rispetto ad un motore di potenza analoga. 

LA CAPTUR È PLUG-IN - La Renault Captur E-Tech Plug-In dispone di una versione ancora più evoluta del sistema ibrido. A cambiare, oltre alla potenza complessiva, che raggiunge i 160 CV, sono anche le batterie: non solo perché immagazzinano 9,8 kWh, ma perché si possono ricaricare dall’esterno. Spinta dalla trazione elettrica, la Captur E-Tech Plug-In raggiunge i 135 km/h e percorre fino a 65 km in città e 50 km su percorsi extra-urbani. In modalità ibrida, nel ciclo di omologazione (prevede di partire con le batterie cariche) la crossover arriva a percorrere 66,6 km/l. 

VIDEO
Renault Clio
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
75
81
33
32
35
VOTO MEDIO
3,5
3.503905
256




Aggiungi un commento
Ritratto di Mbutu
9 gennaio 2020 - 17:20
Benissimo, sono curioso di vederlo alla prova dei fatti. Molto interessante il peso ridotto.
Ritratto di Pavogear
9 gennaio 2020 - 20:49
Anche io sono molto curioso, soprattutto della Clio che sembra promettere bene anche come equilibrio tra trazione elettrica e tradizionale senza avere l'aggravio di peso dato dal sistema plug-in. Inoltre, se dovesse funzionare a dovere anche nella guida sportiva, potrebbe essere una bella soluzione anche il motorino elettrico che sostituisce la frizione e il sincronizzatore nel cambio
Ritratto di andrea999
10 gennaio 2020 - 00:31
Sulla Clio sono 100 batterie 18650 delle e-cig. A meno di 50g l'una fanno 5Kg...
Ritratto di Al Volant
9 gennaio 2020 - 18:27
Molto interessante, ma non ho ben compreso : l'avvio è necessariamente elettrico ? Quindi a batterie scariche ( che dovrebbe essere raro, ma possibile) auto in panne o si avvia il 1600...? Abbastanza sofisticato devo dire
Ritratto di Al Volant
9 gennaio 2020 - 18:35
ok, il termico funziona anche in serie, in quanto si può accendere per caricare la batteria e permettere la partenza, successivamente in base alla richiesta, si inserisce anche nella trazione, ma solo dopo una cera velocità..Fantastico. Certo, bisogna considerare la perdita, però se hanno ottimizzato il termico per velocità autostradali, dovrebbe consumare poco..
Ritratto di littlesea
9 gennaio 2020 - 23:17
1
Guarda, proprio oggi ti ho pensato mentre caricavano su un carro attrezzi un Q5 targato FW in panne...D'altronde, questi tedeschi da qualche parte devono pur risparmiare...
Ritratto di ziobell0
10 gennaio 2020 - 09:47
gelmini, tu sei il re delle macchine di terza mano. E delle fidanzate inserite con photoshop
Ritratto di littlesea
10 gennaio 2020 - 13:45
1
Permaloso il leone da tastiera! Per tua info, comunque, era il modello nuovo ed il proprietario un cumenda con mocassino e pantalone rivoltato...Un saluto al tuo fegato!
Ritratto di littlesea
10 gennaio 2020 - 15:48
1
No, infatti io non la ricordo, visto che non l'ho scritta io...tu avresti prove per dimostrare il contrario? Vai a farti un bagno di umiltà, ne hai bisogno...davvero!
Ritratto di Walkyria1234
11 gennaio 2020 - 00:12
Dai la sensazione di essere davvero competente...!?
Pagine