NEWS

Renault Twingo 2015: prezzi da 9.950 euro

02 settembre 2014

Tre allestimenti per la nuova Renault Twingo: quello più ricco può avere tetto apribile in tela o un pacchetto sportivo.

Renault Twingo 2015: prezzi da 9.950 euro
BARRIERA PSICOLOGICA - Cinquanta euro sotto quota 10.000: è questo il prezzo “d'attacco” della Renault Twingo 2015. La gemella diversa della Smart a quattro porte (nascono entrambe dalla stessa ossatura) con motore e trazione posteriore prevede un 1.0 3 cilindri aspirato da 70 CV (omologato Euro 5) e uno 0.9 turbo da 90 (Euro 6), entrambi a benzina.
 
 
TRE ALLESTIMENTI PER LA 70 CV - L'allestimento base della nuova Renault Twingo si chiama Wave ed è riservato alla 70 CV: prevede ESP, cerchi in acciaio da 15”, chiusura centralizzata, computer di bordo, luci diurne a Led, sensori di pressione pneumatici (difficili da trovare di serie su una citycar) e servosterzo elettrico. Il “clima” si paga a parte, quindi: è di serie a partire dal livello intermedio Live (11.550 euro per la 70 CV), che aggiunge il sistema Start&Stop, l'impianto radio R&Go con supporto per smartphone e comandi al volante, i vetri elettrici anteriori e il volante regolabile in altezza. Più in alto la Energy (la 70 CV costa 12.500 euro), che comprende cerchi in lega da 15", adesivi laterali, fendinebbia, volante con corona in pelle, finiture cromate, retrovisori regolabili elettricamente, sedile guida regolabile in altezza e sedile passeggero ripiegabile. La 0.9 turbo è disponibile solo con l'allestimento Energy: costa 800 euro in più della sorella aspirata. Per tutte, il cambio è manuale: il robotizzato a doppia frizione arriverà nel 2015.
 
 
CHE ENERGIA VUOI? - L'allestimento più completo della Renault Rwingo 2015, l'Energy, può essere declinato nelle varianti Openair e Sport. Il primo prevede il tetto apribile in tessuto: il prezzo della 70 CV Openair è di 13.500 euro, la 90 CV arriva a 14.300 euro. Sportiveggiante, come suggerisce il nome stesso, la Energy Sport: gli interni sono specifici, i cerchi in lega sono da 16", la livrea è rossa o bianca, le strisce laterali dedicate; la pedaliera è in alluminio, i sedili sono rivestiti in pelle e tessuto al pari del pomello del cambio e della corona del volante. Costa 14.750 euro ed è riservato alla sola 90 CV. Per i modelli Energy è possibile richiedere in opzione (1.000 euro) il sistema multimediale avanzato (che prevede anche la retrocamera), il “clima” automatico (300 euro) e la finitura in nero opaco per paraurti, parafanghi e minigonne (300 euro).
 
Renault Twingo
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
80
67
58
65
125
VOTO MEDIO
2,8
2.777215
395


Aggiungi un commento
Ritratto di IloveDR
2 settembre 2014 - 16:45
4
sono tutte molto care...che poi le versioni base non hanno praticamente niente...meglio orientarsi alle B per qualche centinaia di euro in più!!!
Ritratto di M93
2 settembre 2014 - 17:14
Dal punto di vista tecnico, l'impostazione è insolita e particolare, anche visto il segmento: vedremo se le scelte operate per questa nuova Twingo daranno ragione a Renault. Stilisticamente parlando, però, l'originalità e l'innovazione della prima generazione sono ben lontane, imho.
Ritratto di Pierre Cortese
2 settembre 2014 - 17:41
In primo luogo perché pensavo che sarebbe stato un ritorno alla mitica prima serie e poi perché facendola in questo modo hanno definitivamente messo una pietra tombale sulla possibilita' di vedere un remake della bellissima 5 in quanto già la Twingo 3 ha degli stilemi di essa (confusi con altri di chiara ispirazione 500, altro errore). Questa mattina ho visto la prima Aygo 2 nel traffico: nera con la X argento e i cerchi satinati: Meravigliosa.
Ritratto di Moreno1999
3 settembre 2014 - 22:49
4
Abbinamento che piace a me! Meglio in foto o dal vivo?
Ritratto di ilpongo
2 settembre 2014 - 17:51
5
una 500 in salsa francese....
Ritratto di SINISTRO
3 settembre 2014 - 12:07
3
Come la Opel Adam....
Ritratto di luigi sanna
22 febbraio 2015 - 17:54
5
....il segmento è quello, non ci piove. Ma non ha nulla il comune, oltre a questo. E' un veicolo completamente diverso, fatto insieme al gruppo Mercedes (SMART). A differenza della Opel Adam, chè di fatto è una 500. Figlia di un vecchio accordo, ai tempi FIAT/GM. La ADAM ha lo stesso telaio, plancia, motori, tutto! Una 500 con marchio OPEL! Questa Twingo mi piace, poi il portare motore e trazione dietro, richiama le Renault del passato. Mio Padre aveva la Dauphine, e benchè abbia avuto un'infinità di auto, la Dauphine gli è rimasta nel cuore. Ciao!
Ritratto di Franck Dì
2 settembre 2014 - 18:21
tra la forfour e la twingo è più bella la smart in quando ha bellissimi proiettori anteriori, interni molto carini e ricercati, portellone baule non in vetro, luci led anke nel posteriore e soprattutto non dà l'idea di essere copiazzata dalla 500... che sembra una 500 a 5 porte... Se avessero fatto la twingo con i fari più quadrati e con proiettori xenon come la concept R'twin sarebbe più carina della smart...
Ritratto di elakos
2 settembre 2014 - 18:50
mi piace anche il nuovo marchio fiat...
Ritratto di Gianluca chieti
3 settembre 2014 - 23:58
2
Perchè dovete sempre fare polemiche ? Solo perchè la linea laterale assomiglia lontanamente alla (bella ) 500 non vuol dire che l'abbiano copiata ? Ovviamente tutte le auto che non sono fiat, sono state copiate .MENO MALE CHE LA FIAT ,NONOSTANTE I MOLTI MARCHI, NON HA UNA GAMMA DI VEICOLI COMPLETA . Mi raccomando non comprate questa 4 porte perchè è la copia della 500 .... Altrimenti non siete italiani . Basta fare i bambini e sono convinto che nessuno se ne sarebbe accorto della lontana somiglianza con la 500 se nessuno vi avesse avvertiti ( pure io non ci avrei fatto caso ) PS io non amo il marchio renault preferisco altri marchi ; io giudico le auto in maniera imparziale...
Pagine